X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Audience: atteso in Italia il prossimo nuovo reality. Cinquanta persone ne sostengono una.

12/12/2014 16:00
The Audience atteso in Italia  il prossimo nuovo reality. Cinquanta persone ne sostengono una.

The Audience: direttamente dall'Inghilterra il nuovo reality show che andrà in onda su Italia 1 la prossima stagione.

Ci sono reality  destinati al successo e lo show in questione promette di essere uno di questi. Importato dal Regno Unito e già inserito nel palinsesto di Mediaset, the Audience andrà in onda su Italia 1 nella stagione 2014-2015.

The Audience trama: Il format si basa su una nuova formula. Ogni puntata è dedicata a una persona in difficoltà o alle prese con una decisione importante che modificherà la propria vita. La persona in questione è però supportata, nella scelta, da un gruppo di altre 50 persone. Per un’intera settimana questo gruppo di persone accompagnerà, fisicamente, il protagonista lungo la strada che lo porterà alla decisione finale. I sostenitori potranno, infatti, interagendo anche con i familiari e gli amici del protagonista, orientarlo per il meglio (si spera). Il gruppo delle cinquanta persone sarà il più possibile eterogeneo per età e cultura e avrà il compito di aiutare il protagonista a trovare una soluzione ai suoi problemi e un sollievo ai suoi affanni.
The Audience
motivo de successo: il reality , in Inghilterra è stato un vero trionfo. Il motivo del successo è dovuto al fatto che the Audience cambia i modelli classici del reality e segue quelli di ultima generazione.
L’arma vincente dei reality moderni sta nel raccontare vicende nelle quali sia interessante rispecchiarsi, vicine al vissuto di chi le guarda, scoprire i pregi e i difetti, qualità che ciascuno possiede e come questi possono essere utilizzati per fronteggiare situazioni di rischio, verosimili, nelle quali chiunque può imbattersi. Altra carta vincente da giocare è l’interazione con il pubblico, cosa che questo format prevede e l’inevitabile coinvolgimento dei social.

The Audience
promette di essere un reality che funziona. Possiede infatti gli ingredienti giusti per una buona riuscita. La formula narrativa, infatti, quella di raccontare le vicende di una persona in difficoltà supportata nella decisione finale da un gruppo di persone, riproduce una situazione credibile e plausibile nella quale la gente può riconoscersi sia in chi ha bisogno, il protagonista, sia in chi sostiene le scelte del protagonista, in altre parole una delle cinquanta persone.
Il mix tra l’amore per il prossimo e la socializzazione promette sempre buone cose. Se poi il format prevedesse anche un conduttore ironico e un ritmo serrato, gli autori televisivi di The Audience, potrebbero dormire sonni tranquilli.
Perché, sì, insomma, si sa che, che la gente dà sempre buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, specialmente quando non può più dare cattivo esempio! Quindi, formula che vince non si cambia.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Rosy Abate - La serie, intervista all'attore Mario Sgueglia

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore Mario Sgueglia, tra gli interpreti di "Rosy Abate - La serie".  D: Il debutto di "Rosy Abate" è stato accolto con grande successo di pubblico, secondo te quali sono le principali cause della popolarità del personaggio interpretato da Giulia Michelini? R: Giulia è straordina...

 

"Z Nation 4", Kellita Smith segue le visioni verso Est e appare in "Hell's Kitchen"

"Z Nation 4" continua a mantenersi su una falsariga piuttosto accattivante, a metà fra la parodia di "The Walking Dead" e il fumetto anni ottanta a base di splatter e trovate demenziali. Senza troppe pretese, la creatura Syfy ha saputo guadagnarsi un pubblico fedele, pur senza raggiungere livelli di ascolto paragonabili a quelli delle serie ...

 

Vida, novità nel cast della serie tv

Starz ha annunciato l’ingresso di Mishel Prada (“Fear the Walking Dead: Passage”), Karen Ser Anzoategui (“East Los Hig”, ), Chelsea Rendon ("The Fosters ”), Carlos Miranda (“Chicago PD”) e Maria Elena Laas ("Vital Signs") nel cast di “Vida”. Lo showrunner della serie televisiva è T...

 

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 

Lady Dynamite, la seconda stagione della serie tv basata sulla vita di Maria Bamford

La serie televisiva intitolata “Lady Dynamite” è stata creata da Pam Brady e Mitch Hurwitz, la seconda stagione debutterà domani sulla piattaforma streaming Netflix.  Connotata da un'impostazione comedy, la serie è basata sulla vita dell’attrice e comica statunitense Maria Bamford, la quale int...

 

La strada di casa, noir e melò nella nuova serie tv con Alessio Boni

La serie televisiva “La strada di casa” debutterà su Rai 1 il 14 novembre. La trama si svolge attorno al personaggio di Fausto, un imprenditore agricolo che entra in coma a seguito di un grave incidente stradale e si risveglia dopo cinque anni. Il protagonista deve confrontarsi con una situazione radicalmente cambiata rispetto a...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1