X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Stile orientale, portare pace ed equilibrio nell'arredamento della vostra casa

04/12/2014 10:00
Stile orientale portare pace ed equilibrio nell'arredamento della vostra casa

Lo Stile orientale è un tipo di arredamento che dà spazio alla calma e alla rilassatezza. Regole fondamentali: liberarsi del superfluo e mantenere l'equilibrio tra i pochi mobili che utilizzerete. Se volete potrete seguire il Feng Shui. Lo stile di arredamento Zen vi aiuterà se desiderate una casa in stile giapponese. I colori e i materiali che dovrete utilizzare sono importantissimi e non potete uscire dai parametri ben delineati.

Stile orientale. Se per l’arredamento della nostra casa vogliamo scegliere un arredamento lineare e rilassato quello che dobbiamo fare è adottare lo Stile orientale. Questo modo di arredare ricrea un’ atmosfera unica ed esotica, entrando in casa possiamo trasportarci in un altro mondo e vivere ogni giorno un viaggio nell’estremo oriente. Si deve dar vita ad ambienti equilibrati e armoniosi, pochi mobili e senza spigoli vivi, lasciando molto spazio nelle stanze per il passaggio. La stanza in Stile orientale deve essere il più possibile essenziale e senza troppi soprammobili che disturbano l’uniformità dell’arredamento.

Feng Shui. Il Feng Shui è l’arte cinese per arredare casa, con regole ben precise. Feng Shui richiamano le parole “vento” e “acqua” e secondo la cultura cinese equivalgono a salute, pace, felicità e prosperità. Questo Stile orientale per arredare tiene conto dei campi energetici e magnetici e ci permette di posizionare i mobili nel modo migliore ed ottenere così una casa il più accogliente possibile e pronta per il nostro relax. Prima di tutto ci si deve liberare del superfluo, quello che non utilizziamo e che non ci serve deve essere tolto dalla stanza. Molte sono le regole da seguire su come posizionare i mobili, ad esempio il letto non deve essere posizionato di fronte alla porta e nella camera da letto non ci dovrebbero essere specchi visibili che ostacolano il fluire delle energie positive. Nel salotto invece il divano deve essere messo alla parete di fronte alla porta d’entrata per dare un senso di accoglienza.

Zen. Uno dei metodi per arredare la casa con lo Stile orientale è utilizzare il metodo Zen. Questo metodo che prende ispirazione dall’arredamento giapponese è molto armonioso e riflessivo. L’obiettivo che ricerca chi vuole arredare la propria casa con questo stile è quello di una vita sana e serena. Si adatta bene a grandi ambienti, magari nei loft e con apertura su giardini esterni. È molto importate mantenere un sano equilibrio tra esterno ed interno e lasciare entrare molta luce negli ambienti, ci aiuterà a vivere la nostra casa con grande armonia. La casa potrà essere divisa con porte scorrevoli giapponesi fatte in carta shoji, permettono di far passare molta luce in ogni stanza della casa. Sul pavimento è gradito l’utilizzo di stuoie che si possono usare per sedersi e per isolare il pavimento. Anche qui è necessario mantenere la stanza il più ordinata possibile così da non ostacolare i passaggi di energia.

I colori. C’è molta attenzione ai colori infatti ogni stanza deve essere colorata con un tono specifico che ha un significato particolare secondo il Feng Shui. Il rosso o l’arancio è adatto per il salotto perché stimola la conversazione. Il verde e il blu devono essere usati per la camera da letto perché riescono a far rilassare e aiutano a dormire. Il giallo si adatta bene in cucina perché stimola l’appetito. Nella cultura Zen invece i colori principali e che aiutano a vivere bene sono il rosso e l’oro, questi due insieme vengono molto utilizzati. Ricordate, se volete scegliere lo Stile orientale i colori sono una parte importantissima.

I materiali. Nello Stile orientale i materiali utilizzati sono naturali come il legno di ciliegio, rattan, banano o il bambù. Nell’illuminazione, soffusa e calda, i lampadari o le lampade basse saranno coperte di carta, in alternativa potete utilizzare le candele. Anche il profumo dell’ambiente non va sottovalutato, infatti diffusori di profumi e incenso ricoprono un ruolo essenziale. Se avete un giardino interno dove avete accesso solo voi, allora è il caso di creare un giardino Zen dove potrete meditare e rilassarvi. Nella sala da pranzo posizionate un kotatsu, un tavolino basso dal ripiano ampio, corredato da un futon o una pesante coperta su cui sedersi.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 



Altri articoli Home

Steep, recensione videogame per PS4 e Xbox One: una folle discesa sulle nevi

Steep è un videogioco tanto atipico quanto intrigante, sviluppato da Ubisoft Annecy e pubblicato dalla celebre software house francese Ubisoft. Il progetto nasce come il tentativo di riunire, in un unico pacchetto, quattro differenti discipline sulle montagne innevate, attraverso spettacolari discese a bordo di sci, snowboard, parapendio e t...

 

Recensione Almost Dead il nuovo fumetto di Paolo Zeccardo pubblicato dalla Upper Comics

Almost Dead è il nuovo fumetto dello scrittore e disegnatore Paolo Zeccardo, pubblicato dalla nuovissima Upper Comics. Una casa editrice multimediale nata poco più di un anno fa, che sviluppa fumetti soprattutto in stile manga, da autori italiani. “Almost Dead” è stato pubblicato lo scorso mese ed è formato d...

 

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni