X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Presepe di design, anche un simbolo tradizionale può essere moderno

01/12/2014 10:00
Presepe di design anche un simbolo tradizionale può essere moderno

Il presepe è un simbolo classico del Natale italiano, ma la sua classicità non deve trasformarlo per forza in un oggetto antico e che non si abbina alla nostra casa. Molti designer hanno pensato a come trasformare un simbolo del Natale in un oggetto moderno e minimalista che si possa abbinare ad ogni arredamento. Se scegliete un presepe Thun non potete sbagliare, la bellezza e la raffinatezza di queste statuine è davvero impareggiabile. Per farvi ispirare, perché non visitare la mostra 100 Presepi nelle sale del Bramante a Roma in corso dal 27 Novembre 2014 al 6 Gennaio 2015?

Presepe di design. Anche quest’anno le tradizioni natalizie tornato in tutto il loro splendore, una delle tante, insieme all’albero di Natale, è il presepe. Il presepe è una raffigurazione della sacra famiglia dopo la nascita di Gesù. Nell’immaginario di tutti ci sono le statuine e la capanna in legno e tanti personaggi classici, ma se questo tipo di presepe non si abbina alla vostra casa moderna non è un problema. Se volete potete coniugare moderno e tradizione con un Presepe di design. Tanti e colorati sono i presepi proposti dai grandi marchi o anche dai designer più famosi.

Presepi moderni. Per avere un presepe moderno basta cercare tra le tante offerte che ci vengono proposte. Ad esempio abbiamo l’eco-presepe, fatto interamente di cartone 100% riciclabile disegnato da Zeno Pacciani per il marchio Followthecreativity. Poi abbiamo il Presepe di design Alessi, di porcellana decorata a mano, queste statuine fanno parte del progetto “Figure”, disegnate da Massimo Giacon. Si presentano come una congregazione di personaggi con un mix di razze diverse tutti sorridenti e molto simpatici. Bellissimo e colorato è il presepe ideato da Bunny with a Toolbelt, tanti personaggi che sembrano usciti dal mondo delle fiabe.

Thun. Thun è sinonimo di bellezza e raffinatezza, e anche questo marchio presenta il proprio presepe. Oltre ad essere un marchio è una vera e propria filosofia di oggetti, riconoscibili a colpo d’occhio, sono tutti bellissimi e veramente molto chic. Questo della Thun è un Presepe di design componibile: ci sono infiniti personaggi oltre alla sacra famiglia e alla capanna, tanti anche gli animali e inoltre si possono abbinare come più ci piace. Magari si può iniziare una collezione, ogni anno il marchio presenta un personaggio diverso, così con il tempo possiamo allargare il nostro presepe e anche la nostra collezione. È un mondo in continua evoluzione.

Presepi minimalisti. Se invece i vostri gusti minimalisti fanno da padrone anche in un momento come il Natale, e non amate le statuette così classiche, allora potete scegliere tra due presepi davvero unici. Il Colour Nativity del designer Sebastian Bergne è composto da pezzetti di legno ognuno con un colore diverso, ad ogni colore è abbinato un personaggio e un significato ben specifico. Oppure potete optare per il presepe del designer Oliver Fabel, questo è composto da pezzetti di legno tutti uguali con su scritto il nome del personaggio che rappresentano.

100 presepi 2014. Torna la 39esima edizione di 100 presepi 2014. L’esposizione internazionale di arte presepiale si terrà nelle sale del Bramante a Roma dal 27 Novembre 2014 al 6 Gennaio 2015. Questa mostra è iniziata nel 1976 per affermare e mettere in scena la tradizione, tipicamente italiana, del presepe. In quegli anni infatti stava prendendo piede la moda dell’albero di Natale e così si è voluto rivalutare con stile una tradizione che andava scomparendo. Ed in più grazie ai tanti turisti stranieri che visitano ogni anno questa mostra, si cerca di promuovere il presepe anche all’estero. Gli espositori provengono da quasi tutte le regioni italiane e da 25 paesi esteri. I visitatori oltre ad ammirare le bellissime opere d’arte potranno approfondire la conoscenza anche nei suoi risvolti costruttivi e stilistici.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

DC Comics, Wonder Woman nuova serie a fumetti

Wonder Woman farà prossimamente il suo debutto nelle sale cinematografiche da protagonista assoluta. Mancano infatti poche settimane prima dell’approdo ufficiale al cinema dell’atteso cine-comic firmato dalla Dc Comics. Il film con protagonista Gal Gadot, nella doppia veste di Diana Prince e dell’amazzone con superpoteri pr...

 

Love and Rockets, torna il fumetto cult di Gilbert e Jaime Hernandez

Fantagraphics Books annuncia il ritorno di “Love and Rockets”, il fumetto pietra miliare della scena alternativa targata Anni Ottanta. L'uscita della nuova serie mensile è fissata per settembre, in concomitanza con il trentacinquesimo anniversario dal debutto.Il formato ricalcherà quello originale capace di appassionare i ...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni