X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Tutti i numeri del cinema, dal 24 ottobre al 27 novembre l'edizione 2014

29/11/2014 08:00
Tuttinumeri del cinema dal 24 ottobre al 27 novembre l'edizione 2014

Dal 24 ottobre al 27 novembre 2014 è andata in onda la nuova edizione di "Tutti i numeri del cinema", dove la matematica è protagonista.

Tutti i numeri del cinema 2014. La rassegna annuale si svolge presso la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni, nella scalinata di via Milano 9, a Roma, ed è in programma dal 24 ottobre al 27 novembre 2014. L'evento è organizzato Nell'ambito di "Numeri. Tutto quello che conta, da zero a infinito", curato da Claudio Bartocci con il coordinamento scientifico di Luigi Civalleri, in programma dal 16 ottobre 2014 al 31 maggio 2015. Tutti i film presentati alla rassegna "Tutti i numeri del cinema" sono forniti da Cineteca Lucana, CG Home Video srl, Eagle Pictures, Fandango, Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale, Fondazione Cineteca di Bologna, IFVC, Lab80, Lucky Red, Mediaset, Park Circus , Rai Teche, REIAC Film, 20th Century Fox Searchlight, Rai Cinema - 01 Distribution, Warner Bros., Universal.

Tutti i numeri del cinema 2014, il tema. Numeri, numeri, numeri! La rassegna porta all'attenzione degli spettatori film, documentari e opere che hanno uno stretto legame con la matematica. "Il cinema si è impossessato di questa straordinaria contraddizione e ha riempito di numeri, geni matematici ed enigmi da risolvere alcune delle migliori pellicole degli ultimi decenni" si legge infatti negli intenti di chi ha curato la rassegna. Preparatevi dunque ad assaporare menti geniali e creative di grandi scienziati, pensatori e ragazzi prodigio, ma anche di menti distruttive o criminali, guidate da logiche irregolari, come rompicapi matematici all'apparenza indecifrabili. "Tutti i numeri del cinema 2014" offre una selezione di titoli davvero apprezzabile per quantità e qualità.

Tutti i numeri del cinema, il programma 2014. La rassegna, appena conclusa, ha compreso numerose pellicole italiane ed internazionali. Si è cominciato il 24 ottobre con "A beautiful mind" di Ron Howard. Quindi, a seguire, "Genio ribelle" di Gus Van Sant, "Cartesius"di Roberto Rossellini, "Morte di un matematico napoletano" di Mario Martone, "CUBE - Il cubo" di Vincenzo Natali e "Giochi nell'acqua" di Peter Greenaway a chiudere le reiezioni di ottobre. Dal 1 novembre tanti altri capolavori, molti premiati con l'Oscar: "Enigma" di Michael Apted, "Blaise Pascal" di Roberto Rossellini, "Rain man - l'uomo della pioggia" di Barry Levinson, "Moebius" di Gustavo R. Mosquera, "Flatlandia" di Michele Emmer, "Decalogo 1: Non avrai altro Dio all'infuori di me" di Krzysztof Kieslowski, "The bank - il nemico pubblico n. 1" di Robert Connolly, "Dopo mezzanotte" di Davide Ferrario, "Il piccolo Archimede" di Gianni Amelio, "Manhattan in cifre" di Amir Naderi, "Agora" di Alejandro Amenábar, "Memento" di Christopher Nolan, "L'anno scorso a Marienbad" di Alain Resnais, "Non ho tempo" di Ansano Giannarelli, "Il mio piccolo genio" di Jodie Foster, "Oxford murders - teorema di un delitto" di Álex de la Iglesia, "Pi Greco - il teorema del delirio" di Darren Aronofsky, "Proof - la prova" di John Madden, "Zodiac" di David Fincher, "Le pere di Adamo" di Guido Chiesa, "21" di Robert Luketic. L'ultima pellicola della rassegna, in programma il 27 novembre, è "Number 23" di Joel Schumacher.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

Altri articoli Home

Norwegian International Film Festival: il cinema tra i fiordi, intervista al direttore

Il Norwegian International Film Festival è il maggior evento cinematografico della Norvegia, che si è sempre contraddistinto per saper alternare opere popolari con film indipendenti. Si svolge dal 20 al 26 agosto: Mauxa ha intervistato il direttore, Tonje Hardersen. D. Una sezione del Norvegian Film Festival è il nordic focus....

 

The Nun, nel 2018 lo spin off di The Conjuring Il caso Enfield

Si sono ufficialmente concluse le riprese di “The Nun”, spin-off di “The Conjuring – Il Caso Enfield”; a confermarlo è stato lo stesso regista, Corin Hardy. Quando il primo “The Conjuring - L’evocazione” è arrivato al cinema – era l’estate 2013 – nessuno si aspettava l...

 

Icarus, il film sullo scandalo sportivo del doping

Icarus è il documentario di Bryan Fogel disponibile on-demand, che racconta uno degli grandi scandali sportivi più recenti. Bryan Fogel per scoprire come gli atleti possano continuare a camuffare l’assunzione di sostanze dopanti, ha usato alcune sostanze e poi si è sottoposto ai alcuni test. Fogel è un cicli...

 

Il fantasma di mezzanotte, il film horror sulla diffidenza

Il fantasma di mezzanotte (“The ci and The Cannavaro”) è il film del 1939 diretto da Elliott Nugen, che usciva in questi giorni in Italia. Dieci anni dopo la morte del milionario Cyrus Norman, il suo avvocato Crosby e i suoi sei parenti giungono al suo castello gotico nel sobborgo vicino a New Orleans. Devono ascoltare la lettur...

 

Festival di Venezia 2017, première del film di Jean Rouch ambientato in città

Al Festival di Venezia 2017 sarà proiettato “Cousin, cousine” (“Cugino, cugina”, 1985-1987), cortometraggio dell’etnografo Jean Rouch girato nella città veneta. Il cortometraggio (lungo 34 minuti) vede Mariama e Damouré, due cugini che giungono a Venezia per cercare una reliquia persa molto tempo ...

 

Beautiful The Carole King Musical diventa un film prodotto da Tom Hanks

La Sony si occuperà dell’adattamento cinematografico di “Beautiful: The Carole King Musical”. Douglas McGrath, autore del libretto originale, scriverà la sceneggiatura; Tom Hanks e Gary Goetzma, tramite la loro Playton, produrranno la pellicola insieme a Paul Blake, già produttore della versione teatrale. La ...

 

Dwayne Johnson e lo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos in un film su Genghis Khan

Evan Spiliotopoulos, sceneggiatore del film “La bella e la bestia" (leggi l’intervista) e “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” (leggi l’intervista) lavorerà ad un film su Genghis Khan. La Universal Pictures ha infatti acquistato uno script di avventura scritto dal stesso Evan Spiliotopoulos, che ha come...

 

Brian De Palma, il nuovo film 'Domino' con Nikolaj Coster-Waldau

Brian De Palma per il nuovo film “Domino” sceglie un argomento europeo, quello degli attacchi terroristici. Ma ciò che si nota soprattutto è la scelta di un cast divenuto famoso per le serie televisive. “Domino” è infatti una pellicola che ha come protagonista Nikolaj Coster-Waldau, che nella saga &ldqu...

 

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni