X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mirafiori Lunapark: pellicola a basso budget su 3 ex operai Fiat il film presentato al Torino Film Festival

26/11/2014 09:30
Mirafiori Lunapark pellicola basso budget su 3 ex operai Fiat il film presentato al Torino Film Fest

Mirafiori Lunapark, il film a basso budget di Stefano Polito alla sua prima opera è stato presentato al Torino Film Festival. La pellicola racconta di 3 ex operai della Fiat che sognano di trasformare lo stabilimento dismesso in un parco divertimenti per i bambini del quartiere

'Mirafiori Lunapark' è l'opera prima di Stefano Polito, presentato al Torino Film Festival, la pellicola racconta di 3 ex operai della Fiat che sognano di trasformare lo stabilimento dismesso in un parco divertimenti per i bambini del quartiere.

Film 'Mirafiori Lunapark'. La pellicola diretta da Stefano Di Polito è prodotta da Mimmo Calopresti in collaborazione con Rai Cinema, e con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte.

Trama 'Mirafiori Lunapark'. Il film commedia racconta di tre ex operai di Mirafiori,  Carlo, Franco e Delfinche sognano di trasformare lo stabilimento dimesso in un lunapark per i bambini. I tre sono padri di giovani precari e nonni di bambini che conoscono più i giochi virtuali rispetto ai reali.

Cast film 'Mirafiori Lunapark'. I tre pensionati ex operai della Fiat sono interpretati da: Alessandro Haber, Antonio Catania e Giorgio Colangeli. Nel cast anche Tiziana Lodato, Carlo Marrapodi e Mariella Fabbris. Per realizzare il film un basso budget, 500mila euro e quasi quattro settimane di riprese.

Dichiarazioni Mimmo Calopestri. Il produttore nel raccontare il film afferma che la pellicola è: "L’omaggio a una generazione, quella di mio padre e del padre del regista, che ha lavorato tantissimo ma alla fine ha avuto poco. E a me piaceva proprio l'idea di raccontare quegli operai che, dopo aver lavorato tutta la vita, arrivati alla pensione perdevano l'orizzonte perchè per loro la fabbrica era tutto".

Alessandro Haber. "Tre uomini maturi che nella difesa del parco giochi difendono la loro memoria, affinché non vada perduta. Noi attori abbiamo aderito a questo progetto con molto entusiasmo e ci siamo messi in gioco, anche dal punto di vista economico" ha dichiarato l'attore. 

Torino Film Festival. 'Mirafiori Lunapark' è stato presentato al Torino Film Festival giunto alla trentaduesima edizione  è uno dei principali festival cinematografici italiani dedicato soprattutto al cinema indipendente.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 

Altri articoli Home

Lo stato dell'Unione, il film classico sui rischi dell'ambizione in politica

Lo stato dell'Unione (“State of the Union”) è il film classico di Frank Capra che usciva nelle sale in questi giorni /negli Stati Uniti il 30 aprile 1948). Kay Thorndyke (Angela Lansbury) è chiamata a casa di suo padre, l’editore di giornali Sam Thorndyke che sta morendo. L’uomo racconta come il partito r...

 

The Circle, immagini della première di New York del film con Emma Watson e Tom Hanks

Nelle immagini che proponiamo ci sono gli interpreti del film “The Circle” alla première di New York, durante il Tribeca Film Festival (leggi l'intervista alla responsabile del Tribeca Film Festival) . Ci sono i protagonisti Emma Watson e Tom Hanks, gli attori Karen Gillan e Amir Talai. È presente anche l’attore del...

 

Recensione del film Uncertain, il lago delle 94 vite

Uncertain è il film di Ewan McNicol e Anna Sandilands che è uscito a marzo 2017 negli Stati Uniti. Dopo aver ottenuto il premio al Tribeca Film Festival del 2015, è stato presentato al Museo MoMa di New York ed è stato acclamato dalla critica. Uncertain è un paese di 94 abitanti al Harrison County nel Texas, al c...

 

Jonathan Demme, scrisse anche un libro il regista scomparso

Jonathan Demme, il regista scomparso oggi a New York aveva raccontato il suo rapporto con lo sceneggiatore di "Philadelphia" in un libro ripubblicato di recente. Si tratta di "Blue Days, Black Nights: A Memoir of Desire". Negli anni immediatamente dopo la sua candidatura agli Academy Award per "Philadelphia", lo sceneggiatore Ron Nyswaner affronta...

 

La Moglie di Frankenstein, forse il remake Universal ha il suo regista

Stando a “Deadline” Bill Condon, regista dell’adattamento live-action de “La Bella e la Bestia” che ha fatto incassare alla Disney più di un miliardo di dollari in tutto il mondo, è stato contattato per sviluppare il remake de “La Sposa di Frankenstein”, pietra miliare del cinema horror che &l...

 

Marilyn Monroe, la casa di West Los Angeles in vendita per 6,9 milioni di dollari

La casa di Marilyn Monroe di Brentwood è tornata in vendita, per la cifra di 6,9 milioni di dollari. L’attrice la acquistò per una somma di 90.000 dollari all'inizio del 1962, in una zona appartata di West Los Angeles. L’abitazione è grande 243 metri quadrati, con una residenza principale e una dependance per gli ...

 

Recensione del film L'amore criminale

L’amore criminale (“Unforgettable”) è il film di Denise Di Novi con Rosario Dawson, Katherine Heigl e Geoff Stults. Nella scena in cui Tessa Connover (Katherine Heigl) cerca di far restare la figlia Lily su un pericolo cavallo, e la nuova compagna del marito Julia Banks (Rosario Dawson) la dissuade si mostra già la ...

 

Elton John: il produttore di 'Gnomeo & Juliet: Sherlock Gnomes' è in via di guarigione

Elton John, il cantate e produttore inglese ha rischiato la vita per aver contratto un’infezione batterica in Sud America. “Durante un recente tour di successo del Sud America, Elton ha contratto un'infezione batterica dannosa e insolita”, ha affermato un portavoce dell’artista in un comunicato diramato lunedì 24 apr...

 

Film più visti della settimana: 'Fast & Furious 8' e 'Baby Boss' mantengono immutata la classifica

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 21 al 23 aprile 2017 conferma al primo posto il film “Fast & Furious 8” (“The Fate of the Furious”, 163.304.635 dollari): Dom Toretto a causa di una seducente Cipher tradisce la famiglia e gli amici tentano di redimerlo (leggi la recensione). Al secondo posto...

 

Recensione del film La tenerezza

La tenerezza è il film di Gianni Amelio nelle sale. Nel cast ci sono Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi (leggi l'articolo sull'incontro con il cast) Il film esplora come l’incosciente che è fuori di noi possa segnarci. Così il protagonista Lorenzo (un compatto Renato...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni