X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Far Cry 4, lo sparatutto Ubisoft ci porta ai piedi dell'Himalaya

23/11/2014 10:00
Far Cry 4 lo sparatutto Ubisoft ci porta ai piedi dell'Himalaya

Himalaya, regione di Kyrat, Ajay Ghale VS Pagan Min. Ecco, in una frase concisa, Far Cry 4. Gameplay interessante e giocabilità notevole. Caccia, armi e psicopatici come se piovesse.

Far Cry è da sempre un videogioco più o meno... direi "commerciale", di Ubisoft: di quelli che segui le linee guida del gioco, non difficile e con una bella grafica. Uno potrebbe dire, "il solito sparatutto". Ma sbaglierebbe, di grosso. Il colosso europeo concepisce i videogiochi come prodotti culturali, che devono sempre raccontarti una storia!
Far Cry 4 è uscito il 20 novembre per Xbox One, Ps4, Xbox 360, Ps3; è ambientato a Kyrat, una regione inventata dell’Himalaya. Per non commettere errori nel disegno delle ambientazioni hanno scelto di mandare una piccola squadra di producer in Nepal per raccogliere le idee, catturare i colori, registrare dettagli...ecc, ecc, un po' come Driveclub.

Far Cry 4. Non è del tutto soddisfacente la vicenda di questo sparatutto. Il nostro personaggio si chiama Ajay Ghale e deve raggiungere il Kyrat per esaudire l’ultimo desiderio di nostra madre, cioè portare le ceneri di papà nella sua terra d’origine. Non facciamo in tempo ad ambientarci, che ci troviamo subito coinvolti in una spietata guerra civile per rovesciare il regime del dittatore Pagan Min. Da lì in poi, comunque, si apre una storia di fratelli-coltelli, violenza e sopravvivenza spesso un po’ mischiati a caso. Il tutto, però, si tiene insieme e resta ben connesso con il meraviglioso contesto culturale e immaginifico dell’Himalaya.

Gameplay. Come dicevamo, il lavoro di ricerca e ricostruzione del contesto è incredibile. Dai costumi ai templi, dalle baracche alla vegetazione: la sensazione è quella di una attenzione maniacale al dettaglio. C’è molto da visitare e da scoprire, dalle statue sacre agli oggetti di uso domestico della popolazione dell’Himalaya. In Far Cry 4 sono ospitati leopardi, rinoceronti, aquile nere indiane e aggressivi tassi del miele. Come negli episodi precedenti della saga, c'è una fauna ricchissima che ci tocca cacciare e scuoiare per procurarci pelli da commerciare e resti di animali da usare come arma per attirare bestie feroci contro i nemici.

Caccia, armi e psicopatici. Come ci hanno abituato gli sviluppatori Ubisoft, anche in questo episodio possiamo intrattenere rapporti con personaggi decisamente borderline e, ovviamente, poco raccomandabili. Ad esempio, chi ci consegnerà le missioni, saranno due tossici convinti patiti di musica elettronica. Gli animali non sono tutti da cacciare ma anche da "usare", come gli elefanti, ad esempio, che si possono cavalcare. Far Cry 4 offre al giocatore un arsenale variegato di armi da fuoco: pistole, fucili di precisione, shotgun, mitragliatrici, coltelli, mortai e lame di ogni genere, senza dimenticare i letali lanciafiamme. Alcune si ottengono liberando avamposti, altre proseguendo con la trama principale. Ma come dicevamo, il contesto e la cura del dettaglio sono impressionanti...il cielo dell'Himalaya rimarrà nei nostri occhi anche quando spegneremo la console.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 

Altri articoli Home

Agents of Mayhem, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Agents of Mayhem è un videogioco folle e oltre il limite, uno sparatutto dai tratti fumettosi sviluppato da Volition, team conosciuto per l’irriverente serie di Saints Row, un concentrato di eccessi all’interno di una mappa open-world. Agents of Mayhem ne recupera alcuni aspetti ed elementi, partendo da un’ironia di fondo c...

 

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni