X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il libro più misterioso del mondo

22/11/2014 15:00
Il libro misterioso del mondo

Un sistema di scrittura mai decifrato, disegni di piante non identificabili con nessun vegetale conosciuto. Risale al XV secolo ed è noto come il Manoscritto di Voynich.

Il Manoscritto Voynich è un codice illustrato che risale al XV secolo. La datazione al radiocarbonio ha stabilito quasi con totale certezza che sia stato redatto tra il 1404 e 1438. Scritto con un sistema di scrittura che non è stato mai decifrato, presenta un contenuto incomprensibile, pertanto Robert Brumbaugh lo ha definito come 'il libro più misterioso del mondo'.

Ritrovamente Manoscritto VoynichWilfrid Voynich, un antiquario polacco, acquistò il manoscritto nel 1912 dal collegio gesuita di Villa Mondragone, a Frascati. All'interno del libro ritrovò una lettera di Johannes Marcus Marci, professore di medicina all'Università di Praga, con la quale inviava il Manoscritto al poligrafo Athanasius Kircher, a Roma,  perché lo aiutasse a tradurlo. Nella lettera Marci affermava di aver ereditato il Manoscritto da un suo amico, successivamente identificato con un alchimista di nome Georg Baresch. Il precedente proprietario del libro era l'imperatore Rodolfo II d'Asburgo, che lo aveva acquistato per una cifra esorbitante da John Dee, matematico e astronomo inglese. Questi avrebbe ricevuto il libro dalla famiglia del duca di Northumberland, che lo aveva rinvenuto in un monastero inglese, tra i tanti da lui rapinati durante il regno di Enrico VIII. Voynich presentò l'opera a diversi esperti, convinto che l'autore fosse Ruggero Bacone, filosofo ed alchimista inglese. Successivamente lo vendette a Hans P. Kraus, libraio americano, che lo donò alla Beinicke Rare Book and Manuscript Library dell'Università di Yale.

Contenuto del manoscritto, all'interno numerosi disegni di piante sconosciute e l'idioma usato nel testo non appartiene ad alcun sistema alfabetico/linguistico conosciuto. Dalle illustrazioni acquerellate, il Manoscritto è stato suddiviso in Sezioni. La Sezione I è chiamata botanica e al suo interno vi sono 113 disegni di piante sconosciute. La sezione II è chiamata astronomica o astrologica, dove si possono riconoscere anche alcuni segni zodiacali, ma è estremamente complicato risalire al tema principale della sezione. La sezione III è chiamata biologica e contiene numerose figure femminili nude, spesso immerse fino al ginocchio in strane vasche intercomunicanti contenenti un liquido scuro. Dopo questa sezione c'è un foglio ripiegato sei volte, raffigurante nove medaglioni con immagini di stelle o figure vagamente simili a cellule, raggiere di petali e fasci di tubi. La Sezione IV è chiamata farmacologica a causa delle immagini di ampolle e fiale dalla forma analoga a quella dei contenitori presenti nelle antiche farmacie. In questa sezione ci sono anche disegni di piccole piante e radici, presumibilmente erbe medicinali. L'ultima sezione del Manoscritto Voynich comincia dal foglio 103 e prosegue sino alla fine. Non sono presenti altre immagini ma solo delle stelline a sinistra delle righe, gli studiosi hanno affermato che potrebbe trattarsi di una sorta di indice.

Mistero Manoscritto Voynich, è conservato presso la Beinecke Rare Book and Manuscript Library dell'Università di Yale, negli Stati Uniti, dove reca il numero di catalogo 'Ms 408'. Scritto su pergamena di capretto, il volume presenta le segunti dimensioni: 16 cm di larghezza, 22 di altezza e 4 di spessore. 102 fogli, per un totale di 204 pagine. La rilegatura porta a ritenere che originariamente comprendesse 116 fogli e che 14 si siano smarriti.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

Altri articoli Home

Doctor Who, si pensa ad una nuova protagonista femminile

Doctor Who, la longeva serie televisiva che ha per protagonista un eccentrico signore e viaggiatore del tempo e dello spazio che ha appassionato diverse generazioni susseguitesi dal 1963 ad oggi, sebbene con qualche interruzione, si sta per rigenerare, per mutare nella forma e nell’aspetto. Infatti, Peter Capaldi, interprete dell’attual...

 

Recensione Pretty Deadly un western-fantasy di grande valore per la Bao Publishing

Pretty Deadly è il nuovo lavoro pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo fantastico fumetto ci porta in un mondo sospeso tra realtà e sogno, in uno albo che riesce a fondere lo stile western a quello fantasy. In America, Pretty Deadly, è uscito grazie alla nuova linea editoriale della Image Comics, che ha visto in ...

 

Recensione Aliens: Defiance una nuova miniserie per il mondo creato da Ridley Scott

Aliens: Defiance una nuova miniserie dedicata al mondo creato da Ridley Scott. Il primo numero è uscito in questo mese di aprile grazie alla casa editrice Saldapress, il secondo numero sarà in tutte le fumetterie il prossimo 19 maggio. In questo primo albo di Aliens: Defiance troviamo ben due episodi scritti da Brian Wood, disegnati d...

 

Guardians of Galaxy volume 3, l'annuncio

Guardians of Galaxy sin dal suo primo episodio ha ottenuto un ottimo successo di pubblico ed i favori della critica. Apparso al cinema nell’ottobre del 2014 è subito diventato un cult per gli amanti del genere ed entrato nelle simpatie dei fan, contagiati da quell’aria di eroi strampalati ed ironici che accompagnavano le loro avv...

 

Panini Comics ristampa Noragami, il popolare manga di Adachitoka

Panini Comics ristampa “Noragami”, il popolare manga scritto e disegnato da Adachitoka, in uscita il 27 aprile. La trama prende piede con l'adolescente Hiyori Iki che finisce sotto un autobus nel tentativo di salvare un coetaneo appeno incontrato, Yato. Hiyori ha una famiglia facoltosa con il padre medico, proprietario di una clinica,...

 

Yooka-Laylee, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Yooka-Laylee è un videogioco sviluppato da Playtonic, una software house che annovera al suo interno diversi componenti della vecchia Rare, creatrice di uno dei platform game più iconici della storia, Banjo Kazooie. Le meccaniche del titolo originale, nonché l’impianto visivo, si rifanno al prodotto uscito su Nintendo 64,...

 

Marvel Comics nuova serie Tv, New Warriors

Squirrel Girl è un personaggio dell’universo Marvel Comics apparsa in una nuova serie a fumetti da titolo The Unbeatable Squirrel Girl, a partire dall’ottobre del 2015 e distribuita in Italia da Panini dal febbraio 2017. Nella nuova serie tv Marvel Squirrel Girl viene eletta a capo o guida dei New Warriors. I nuovi guerriere sar&...

 

Cloak & Dagger, il trailer della serie tv tra fuga e scoperta

È stato pubblicato il trailer ufficiale di "Marvel's Cloak & Dagger", serie televisiva creata per Freeform da Joe Pokaski e basata sulle vicende degli omonimi personaggi dei fumetti Marvel Comics.  Disponibile da ieri sul canale YouTube Marvel Entertainment, il video introduce al pubblico i due protagonisti Tyrone Johnson...

 

Image Comics presenta Samaritan, la nuova serie di spionaggio scritta da Matt Hawkins

Image Comics annuncia una nuova serie di spionaggio. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Top Cow Productions: si tratta di “Samaritan”, il cui primo numero è in uscita il 24 maggio. Il fumetto si avvale della sceneggiatura di Matt Hawkins (“Think Thank”, “The Tithe”). I disegni e le...

 

DC Comics lancia il prequel a fumetti del videogame Injustice 2

Injustice 2 è il videogame che pone sul campo da combattimento molti dei più importanti e conosciuti personaggi appartenenti all’universo a fumetti della DC Comics. Injustice 2 rappresenta il seguito del precedente gioco DC Injustice: Gods Among Us e consentirà agli appassionati, di formare e potenziare i loro personaggi ...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni