X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Per questo mi chiamo Giovanni: Luigi Garlando racconta una storia forte, bella e commovente

28/11/2014 12:00
Per questo mi chiamo Giovanni Luigi Garlando racconta una storia forte bella commovente

Per questo mi chiamo Giovanni: un libro che insegna a combattere la mafia anche da piccoli

Per questo mi chiamo Giovanni: Il giorno in cui muore Giovanni Falcone, il 23 maggio 1992 e la città di Palermo è in pieno lutto, un bimbo viene alla luce e un uomo diventa padre. L’uomo è talmente colpito dall’accaduto che decide di dare a suo figlio il nome di Giovanni in onore di Falcone. Quando il bambino compie dieci anni, il papà decide di regalargli una giornata speciale e attraverso le vie di Palermo gli spiega la storia di Giovanni Falcone e cosa sia la mafia.

Per questo mi chiamo Giovanni trama: Giovanni è un bambino di dieci anni e il padre Luigi gli regala per il suo decimo compleanno una lezione di vita che mai scorderà. In giro per le vie di Palermo, il padre racconta al figlio la storia della sua città, la storia di Giovanni Falcone, il maxi processo che lo ha visto protagonista, la sua morte. Luigi usa l’espediente del racconto e della metafora della mafia, calandola nella realtà della scuola del figlio, dove c’è un bullo che usa la violenza nei confronti dei più deboli per ottenere ciò che desidera. I due partono da via Castrofilippo, dove c’è la lapide dedicata a Giovanni Falcone e di lì, iniziano un viaggio che, li arricchirà entrambi.

Il padre racconta dal maxi-processo dell’86 all’attentato del giugno dell’89, fino all’attentato di Capaci dove morirono Giovanni insieme a molti membri della sua scorta. Alla fine della gita, il padre confessa al figlio di aver pagato anche lui il pizzo alla mafia per un negozio di giocattoli di sua proprietà e una volta ribellatosi a questa usanza, di aver subito danni enormi, ma di aver fatto arrestare i responsabili trovando la forza per ribellarsi e il coraggio di combattere contro qualcosa di profondamente ingiusto.

Il bambino, emozionato, fiero e commosso, decide alla fine della giornata trascorsa insieme al padre di portare dei fiori alla signora Maria, sorella di Falcone. E soprattutto, il giorno seguentedi ribellarsi al bullo Tonio.

Per questo mi chiamo Giovanni messaggio: Con questa storia dedicata ai ragazzi, Garlando racconta in modo semplice ma attento, seguendo l’ordine cronologico dei fatti, la guerra alla mafia. E lo fa con il racconto di un padre a suo figlio, cercando di trasmettere, come farebbe appunto un padre, l’importanza di combattere la mafia, come ogni altro sopruso, sin da piccoli. Che non occorre essere adulti per riuscire a combattere le cose ingiuste. Il piccolo Giovanni, protagonista del romanzo, subirà, infatti, una trasformazione: attraverso i valori e gli ideali insegnati dal padre, con l’esempio e la verità, riuscirà, nel suo piccolo, a liberare i suoi compagni dalle angherie del bullo Tonio e a conoscere la grandezza di uomini come Giovanni Falcone.

Un libro che fa riflettere, che induce a pensare, che apre gli occhi dei nostri ragazzi.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1