X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

My Old Lady recensione film, Kevin Kline sessantenne squattrinato in una convivenza forzata con la novantaduenne Maggie Smith

19/11/2014 13:00
My Old Lady recensione film Kevin Kline sessantenne squattrinato in una convivenza forzata con la no

My Old Lady, Israel Horowitz dirige un'opera al cui interno confluiscono diversi generi dalla commedia al dramma passando per la commedia romantica con sullo sfondo la splendida città di Parigi

My Old lady è il film con cui Israel Horowitz debutta dietro la macchina da presa e ha come protagonista Kevin Kline (In&Out). Esce nei cinema italiani giovedì 20 novembre distribuito da Eagle Pictures.

My old lady trama, Mathias arriva a Parigi senza un soldo. Ha speso tutto ciò che gli restava per comprare il biglietto aereo da New York. È giunto nella capitale francese perché suo padre gli ha lasciato in eredità un appartamento. Il desiderio di Mathias è quello di vendere la casa ed estinguere tutti i suoi debiti in modo da rimettere in moto la propria vita. Ma tra lui e il suo obiettivo c’è un ostacolo di 92 anni di nome Mathilde, che vive nell’abitazione assieme alla figlia Chloé. Infatti l’appartamento ereditato è un viager cioè, secondo la legge francese, Mathias dovrà attendere la morte dell’inquilina anziana per prenderne possesso. A complicare la già difficile situazione sarà la scoperta da parte di Mathias che suo padre aveva una relazione segreta con Mathilde. L’uomo dovrà fare i conti col proprio passato e superare i traumi vissuti per poter rimettersi a vivere serenamente.

My old lady recensione, la provenienza di Israel Horowitz dal mondo del teatro (regista e drammaturgo) è ben percepibile nell’importanza data ai dialoghi. Il titolo che abbiamo dato alla recensione potrebbe essere un po’ ingannevole. Infatti l’opera di Horowitz non è solo una commedia. Per alcuni tratti del film sembra di rivedere Kevin Kline che percorre le strade di Parigi nei panni del Luc di French Kiss. Ma dalla scoperta della relazione segreta in poi il tono si fa molto drammatico e l’attore è bravissimo nel passare dal ruolo del sessantenne squattrinato senza pensieri che fa foto con il suo telefono a quello di un uomo distrutto dalla vita che ha visto la propria madre suicidarsi di fronte ai propri occhi. In conclusione si passa a un tono più leggero che fa uscire lo spettatore dalla sala con il sorriso stampato in faccia.

My old lady cast, Kevin Kline è il protagonista Mathias, Maggie Smith (Harry Potter) è Mathilde e Kristin Scott Thomas (Il paziente inglese) interpreta Chloé.

 

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Outlander: anticipazioni e spoiler della seconda parte di stagione

Outlander. Outlander – letteralmente “stranieri, fuori terra” – è una serie televisiva statunitense di genere fantasy con Caitriona Balfe e Sam Heughan, creata da Ronald D. Moore e che ha debuttato lo scorso 9 agosto 2014 sul canale via cavo Starz. La serie nasce come trasposizione televisiva della lunghissima serie d...

 

The Best Exotic Marigold Hotel 2, al cinema il sequel di John Madden

The Best Exotic Marigold Hotel 2. È un film inglese di genere commedia/drammatico diretto da John Madden su sceneggiatura di Ol Parker. Il film, sequel del film del 2012, "The Best Exotic Marigold Hotel", diretto dallo stesso Madden, ha per protagonisti Judi Dench, Bill Nighy, Dev Patel, Maggie Smith, Richard Gere e Penelope Wilton. "Th...

 

Last Vegas, il carismatico Robert De Niro presto in 'The Bag man' e ora brinda con Douglas e Freeman

Last Vegas sta per giungere nelle sale cinematografiche italiane: il nuovo film di John Turteltaub ha come punto di forza un cast semplicemente stellare: Robert de Niro, Kevin Kline, Morgan Freeman e Michael Douglas, quattro attori che non hanno bisogno di presentazioni. Amicizia di gioventù. La storia è quella di 4 attempati signori...

 

Nella casa, Kristin Scott Thomas racconta il film umoristico di François Ozon

Nella casa (“Dans la Maison”) è il film di François Ozon che esce domani nelle sale italiane. La trama ruota attorno ad un ragazzo di 16 anni che si insinua nella casa di un suo compagno di classe per trovare ispirazione per i suoi componimenti scolastici. Il suo professore è colpito dal talento e dall'indole dello ...

 

Festival di Roma 2011, 2° giorno con Ethan Hawke e Kristin Scott Thomas

Nel secondo giorno del festival, Hotel Lux pare il predestinato alla vittoria, commisto com’è di tematiche bellicose e redenzioni. Diretto da Leander Haussmann con Michael "Bully" Herbig e Jürgen Vogel, fa rivivere la Berlino nazista dove il comico donnaiolo Hans Zeisig intrattiene il pubblico con il suo “ Stalin-Hitler-sh...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni