X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

I Toni dell'amore recensione film, Alfred Molina e John Lithgow sposi gay in un delicato film di Ira Sachs

19/11/2014 08:00
I Toni dell'amore recensione film Alfred Molina John Lithgow sposi gay in un delicato film di Ira Sa

I Toni dell'amore, esce nei cinema giovedì 20 novembre il nuovo lavoro del regista americano, il quale torna a trattare il tema dell'omosessualità dopo averlo affrontato nel 2012 in Keep The Lights On

I toni dell’amore (Love is strange) è il nuovo film diretto da Ira Sachs. Esce nei cinema italiani giovedì 20 novembre 2014 distribuito in Italia da Koch Media.

I toni dell’amore trama, Ben e George sono fidanzati da 28 anni e per loro è arrivato il momento più bello della loro vita: il matrimonio. Ma esso potrebbe essere anche l’ultimo loro momento bello. Infatti di ritorno dalla luna di miele, George, direttore del coro di una scuola cattolica, viene licenziato su due piedi a causa delle pubblicazioni di matrimonio. I due sposi non possono più permettersi la casa in cui abitano e così sono costretti a vivere per un periodo di tempo sotto due tetti separati. Una separazione difficile che creerà problemi sia a loro che agli amici e parenti che li ospitano.

I toni dell’amore recensione, il punto di forza del film è senza dubbio la bravura dei due interpreti principali: Alfred Molina e John Lithgow. Entrambi danno un’interpretazione delicata e realistica di una coppia di innamorati, che deve fare i conti con le difficoltà che la vita presenta tutto d’un tratto .Proprio l’aggettivo delicato è quello che descrive al meglio questo film di Ira Sachs. La vicinanza del regista a questa sua opera è palpabile. Infatti Sachs è omosessuale ed aveva già trattato la tematica in Keep The Lights On, vera e propria opera autobiografica. 

I toni dell’amore cast, come vi abbiamo detto in precedenza i due protagonisti George e Ben sono interpretati rispettivamente da Alfred Molina (Spiderman 2) e John Lithgow (L'alba del pianeta delle scimmie). A completare il cast ci sono la sempre brava Marisa Tomei (The Wrestler), Darren Burrows (Amistad) e Charlie Tahan (Io sono leggenda).

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Alfred Molina, Marisa Tomei, John Lithgow

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Professore... per forza film commedia, Hugh Grant sceneggiatore in crisi creativa

Professore... per forza commedia con Hugh Grant. Professore... per forza è un film di genere commedia sentimentale Usa del 2015, diretto da Marc Lawrence su sceneggiatura dello stesso regista. Il film è stato prodotto da Castle Rock Entertainment. Quarta prova in regia per Lawrence, famoso come sceneggiatore di commedia brillanti ("Pi...

 

George Clooney con il film The Ides of March fa politica al Festival di Venezia

The Ides of March, l'atteso film scritto e diretto da George Clooney, è la pellicola di apertura della 68. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Il film è tatto dal lavoro teatrale di Beau Willimon Farragut North, scritto da George Clooney, Grant Heslov e Beau Willimon: ambientato nel mondo politico statunitense ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni