X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1

Stile contemporaneo, design e innovazione si incontrano in una casa perfetta

13/11/2014 10:00
Stile contemporaneo design innovazione si incontrano in una casa perfetta

Lo stile contemporaneo è quello che viene utilizzato più di frequente negli appartamenti. I complementi d'arredo e i mobili sono prima di tutto belli e funzionali. Due grandi marchi come Kartell e Le Fablier producono e vendono tutto quello che serve per arredare al meglio la nostra casa. Producono oggetti di un design elegante che arredano il soggiorno, la cucina e la camera da letto in modo impeccabile. La scelta dei materiali e dei colori come in tutti gli stili d'arredamento è fondamentale.

Stile contemporaneo. Lo Stile contemporaneo a differenza degli stili classici o country è minimale. Pulizia e ordine sono le parole d’ordine che si devono seguire se è questo lo stile che volete per la vostra casa. È un modo di essere che si rispecchia nella nostra casa e deve seguire le mode del momento. È uno stile sempre aggiornato sui colori e sui mobili di tendenza nel mondo del design. Lo Stile contemporaneo è adatto a tutti coloro che vivono una vita frenetica e, che rientrando a casa, vogliono comodità e funzionalità senza doversi sforzare troppo.

Kartell. Nello Stile contemporaneo non possiamo non nominare uno dei marchi leader in Italia e all’estero. Kartell è sinonimo di ricerca e innovazione. Grazie alle ultime tecnologie in campo di arredamenti è un marchio sempre all’avanguardia. Riesce ad attrarre i migliori designer in campo internazionale. Uno dei tanti è Philippe Starck con la sua poltrona Louis Ghost e in collaborazione con il designer Eugeni Quitllet la poltrona Masters. Una delle serie più famose ed emblematiche di questo marchio è sicuramente Spoon di Antonio Citterio. Indimenticabile è la libreria Bookworm disegnata da Ron Arad.

Le Fablier. Quasi tutti i negozi d’arredamento vendono mobili in Stile contemporaneo. Uno dei marchi più importanti nel mondo dell’arredamento è sicuramente Le Fablier. Un marchio sinonimo di qualità e di bellezza. Nata nel 1981 questa azienda si specializza nel 2009 in arredamento di Stile contemporaneo. Sono due le linee contemporanee che ha creato l’azienda: Mosaico e Melograno. Entrambe sono caratterizzate dalla modernità delle linee e dalla pregevolezza dei materiali utilizzati. Sono mobili componibili o su misura per ogni esigenza e per ogni stanza della casa. Tutti questi arredi sono caratterizzati dal design raffinato e da linee pulite ed eleganti.

I colori. I colori che dobbiamo andare a scegliere per lo Stile contemporaneo oltre al bianco e al nero, sono tutte le sfumature del grigio, per i legni meglio puntare sul larice o castagno che si abbinano in modo perfetto. L’acciaio sarà ben accetto in ogni stanza della casa. Soprattutto in cucina dove dovrà essere l’elemento portante. I colori che dovranno essere lasciati fuori invece sono tutte le tinte pastello. Se proprio volete un tocco di colore si possono utilizzare complementi d’arredo in verde, rosso o arancione.

Il soggiorno. Il soggiorno di una casa in Stile contemporaneo dovrà prima di tutto essere accogliente. I grandi divani e poltrone in tinte chiare dovranno essere molto comode per realizzare quel senso di relax utile dopo una lunga giornata di lavoro. I mobili saranno per lo più con forme lisce e pulite, quadrate o rettangolari. I punti luce, meglio se in acciaio, potranno essere lampade da terra o una serie di led a soffitto che illumineranno l’intera stanza.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dishonored: La Morte dell'Esterno, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Dishonored: La Morte dell’Esterno è lo spin-off della saga di Bethesda, sviluppato dagli Arkane Studios, un’opportunità a prezzo budget di far conoscere e apprezzare un universo tanto affascinante quanto oscuro. La serie ha avuto l’enorme merito di migliorare e far maturare il genere action-stealth, dove un’att...

 

Star Comics, il terzo numero di Dragon Ball Super in uscita

“Dragon Ball Super”, il terzo numero è in uscita per Star Comics, disponibile dal 25 ottobre. Il popolare manga è realizzato da Toyotarō, il quale aveva già curato la trasposizione fumettistica di “Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F'” (2015), sotto la guida di Akira Toriyama. La trama riparte da ...

 

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni