X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

L'uomo che piantava gli alberi: Gean Giono racconta magicamente il rapporto uomo-natura

10/11/2014 12:00
L'uomo che piantava gli alberi Gean Giono racconta magicamente il rapporto uomo-natura

L'uomo che piantava gli alberi: un libro che insegna ad essere migliori a grandi e piccoli

L’uomo che piantava gli alberi: L’uomo che piantava gli alberi è un libro breve ma potente. Una piccola parabola sul rapporto uomo-natura e su come sia possibile vivere dedicando una maggiore attenzione alla natura, ai propri ideali. Un libro che insegna, magicamente, a inseguire le proprie convinzioni nel rispetto dell’ambiente e degli altri.

L’uomo che piantava gli alberi trama: Gean Giono, autore del libro è solito fare lunghe passeggiate in Provenza, terra dell’Occitania. E’ proprio durante una di queste passeggiate che incontra un uomo solitario dal cuore grande. Un pastore che ha deciso di vivere in mezzo alla natura in compagnia del suo cane e delle sue pecore. L’uomo vive lentamente, lontano dai ritmi frenetici delle società attuali. Ha scelto di vivere godendo altri ritmi, secondo quello che oggi chiameremmo un modello slow. Ma il solitario pastore fa dell’altro: compie un’impresa capace di cambiare il futuro delle nuove generazioni. Il vecchio e solitario Elzéard Bouffier, contadino e pastore rimasto solo dopo la morte della moglie e del figlio, decide di iniziare questa silenziosa impresa. Ogni giorno pianta 100 ghiande con la speranza di veder nascere un bosco di querce. Dopo alcuni decenni, la terra, da desertica e desolata si trasformerà in un luogo pieno di alberi e di vita. Egli insegue un sogno, un’ideale capace di lasciare un messaggio potente, dopo di lui. La storia è raccontata con estrema delicatezza e porta il lettore nei luoghi della Provenza, descritti in modo fiabesco.

L’uomo che piantava gli alberi messaggio: La storia raccontata nel libro è piuttosto breve. Trentasei pagine appena ma dense di significato e valore. Giono, attraverso il pastore, forse realmente esistito, divulga un forte messaggio. Ogni persona può trasformare un suo gesto, anche se piccolo, in un gran progetto, importante anche per gli altri. Semplice e magico, racconta la parabola del rapporto tra uomo e natura, diffondendo una nota di speranza e di altruismo.

In un modo ingarbugliato e complesso, dove gli uomini sono abituati a vivere secondo uno spiccato individualismo e seguendo le regole dell’ambizione, riscoprire che è possibile compiere azioni senza il proprio tornaconto, significa educare al rispetto dell’altro, all’amore per la natura e per la vita, dove il guadagno e il profitto si misurano solo in termini di un’accresciuta felicità interiore.

Un libro bello, una riconciliazione dell’uomo con la natura e con la sua natura, dove l’albero, le foglie, i rami e le sue radici rappresentano il profondo legame che ci lega tutti alla madre terra, in altre parole alla vita. Ogni albero, proprio come ogni uomo, ha la propria storia, il proprio passato, segreti e legami che neanche la morte spezza. In natura, niente ha fine, tutto rinasce da un seme.

Un libro da leggere tutto di un fiato e far leggere ai nostri figli, assolutamente da consigliare per superare gli egoismi e porsi profonde domande sui veri valori che guidano le nostre e vite. E forse, imparare e quindi insegnare, a rivederli.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 

Lucca Comics and Games 2017 tra gli incontri dedicati a Zerocalcare e i Premi Gran Guinigi

Lucca Comics and Games 2017 è arrivata al suo ultimo giorno, oggi 5 novembre si chiudono i cinque giorni di eventi e divertimento. Tanti sono gli appuntamenti da non perdere in questa domenica di novembre. In mattinata ci sarà un incontro con Zerocalcare dal titolo “Di macerie, profezie e altri accolli”: il fumettista roma...

 

Lucca Comics and Games 2017 arriva Feltrinelli Comics una nuova divisione della grande casa editrice

La Feltrinelli Comics avrà come curatore uno dei nomi più conosciuti nel mondo dei fumetti italiani, Tito Faraci. Durante la presentazione Faraci ha presentato alcuni degli autori che hanno da subito aderito a questo nuovo progetto. La grande avventura avrà inizio a gennaio con i primi due albi, il primo sarà “Un A...

 

Lucca Comics and Games 2017 tante novità per il nuovo anno delle case editrici

Lucca Comics and Games 2017 è già arrivato al terzo appuntamento e il grande successo delle prime due giornate è la conferma della grandezza di questa manifestazione. Nella giornata di ieri 2 novembre gli eventi si sono susseguiti senza sosta, tra le tante presentazioni delle case editrici per il nuovo anno, i tanti incontri co...

 
Da non perdere


Ultime news
Recensioni