X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

British Independent Film Award 2014, il 7 dicembre la cerimonia che premia il meglio del cinema inglese indipendente

07/11/2014 10:35
British Independent Film Award 2014 il 7 dicembre la cerimonia che premia il meglio del cinema ingle

British Independent Film Award 2014 premierà il prossimo 7 dicembre a Londra i migliori film britannici indipendenti dell'anno che sta per finire, come sempre con un occhio di riguardo per i nuovi talenti emergenti e con la voglia di promuovere il più possibile nel mondo l'intramontabile cinema inglese. Benedict Cumberbatch e Keira Knightley tra i possibili vincitori.

British Independent Film Award 2014. Come ogni anno che volge al termine, è tempo di bilanci: così vale anche per il cinema, che dopo mesi di festival, proiezioni, incassi e rassegne, inizia ad autocelebrarsi con la stagione dei premi. Tra i primi a farlo c’è il British Independent Film Award, che dal 1998 mette in gara il meglio delle produzioni britanniche indipendenti per il grande schermo per poi premiare i migliori, categoria per categoria, esattamente come accade per gli Oscar, anche se il paragone più calzante a stelle e strisce sarebbe da fare con l’Independent Spirit Award, il premio per il cinema americano “indie”, lontano dall’ingombrante presenza delle colossali case di produzione. Una commissione seleziona i film che entreranno a far parte della ristretta rosa dei possibili vincitori, che verranno poi scelti e premiati da una giuria qualificata formata ogni edizione da alcune delle figure più rappresentativi dell’odierno panorama culturale inglese.

British Independent Film Award 2014 nominations. Il 3 novembre sono state annunciate le nominations di quest’anno. A fare la parte del leone sono due film biografici di cui sentiremo molto parlare nei prossimi mesi: “The Imitation Game” e “Mr. Turner”, il primo sul matematico Alan Turing, il secondo sul pittore William Turner, due potenti affreschi storici (rispettivamente la Seconda Guerra mondiale e l’Inghilterra della prima metà dell’Ottocento) per due ritratti intensi di personaggi che lasciano il segno, grazie a interpretazioni davvero indimenticabili, quelle di Benedict Cumberbatch ( Sherlock Holmes nel televisivo “Sherlock”) e Timothy Spall (il classico caratterista dal volto noto visto in tantissimi film, da “Harry Potter” da “Sweeney Todd”). I due si contendono naturalmente il premio per il migliore attore. Keira Knightley è in pole position per il premio alla migliore attrice protagonista, mentre Maggie Gyllenhall porebbe spuntarla come comprimaria in “Frank” in uscita nei cinema italiani.

British Independent Film Award 2014 storia. Sin dalla sua prima edizione, il British Independent Film Award ha sempre saputo cogliere quanto di meglio anno dopo anno ha offerto il cinema britannico. Non a caso in passato sono state premiate pellicole che poi ovunque hanno riscosso successo di pubblico e critica, come “Billy Elliot”, “Il discorso del re” e “The Millionaire” e registi (Ken Loach, Stephen Frears, Mike Leigh) e attori (Ralph Fiennes, Colin Firth, Carey Mulligan) di fama mondiale.

British Independent Film Award 2014 cerimonia di premiazione. Il 7 dicembre 2014 sapremo i nomi dei vincitori dell’ultima edizione del British Independent Film Award. E’ infatti la data della consegna dei premi, nel corso di una serata all’insegna del glamour scanzonato presentata dal comico inglese Simon Bird (la serie tv “The Inbetweeners”) ospitata a Londra nella spettacolare location del Old Billingsgate, sontuoso edificio a tre piani che si affaccia sulle rive del Tamigi. Più british di così!

 
© Riproduzione riservata
Home
 



Articoli correlati

Io, Daniel Blake: la costante umiliazione da cui uscire nel film di Ken Loach

Io, Daniel Blake è il film di Ken Loach distribuito da Cinema. Nel cast ci sono Dave Johns, Hayley Squires, Dylan McKiernan e Sharon Percy: il film ha vinto il Festival di Cannes nel 2016. La storia segue Daniel Blake, uomo di cinquantanove anni di Newcastle che ha sempre lavorato come falegname. Il medico gli riscontra dei problemi cardiac...

 

Sherlock Holmes 3, la lunga attesa per il terzo capitolo della saga di Guy Ritchie

È dal 2011 che la Warner Bros ha dichiarato di voler metter in cantiere “Sherlock Holmes 3”, ma in questi cinque anni, nonostante le ripetute rassicurazioni da parte di attori e produttori, il progetto ha stentato a concretizzarsi. Sappiamo che Guy Ritchie dirigerà il film, e che Robert Downey Jr e Jude Law riprenderanno i...

 

Bridget Jones's Baby: recensione del film dove si pende ancora per l'agognata indipendenza

La regista de Il diario di Bridget Jones Sharon Maguire torna dietro la macchina da presa per il terzo capitolo del noto franchise incentrato sul comico ed autoironico personaggio inglese sapientemente interpretato dall’americana Renée Zellweger. Bridget Jones’s Baby vede una trama che si aggroviglia sempre intorno all&rsqu...

 

Venezia 73: recensione di The Journey o dell'antidoto alla credenza di avere sempre ragione

The Journey mostra come la tragedia e la commedia vadano di pari passo nel commentare la realtà, una realtà fatta di scontri e di opinioni contrastanti, ne sono l’esempio realmente vissuto i due politici Ian Paisley e Martin McGuinness, una realtà che deve sempre tendere al sommo concetto di bene, la pace. The Journey im...

 

Kingsman: The Golden Circle, tante news sul sequel del film con Taron Egerton e Colin Firth

Visto il sorprendente successo ottenuto nei botteghini di tutto il mondo del primo capitolo, già da qualche mese la 20th Century Fox ha annunciato l’uscita di "Kingsman: The Golden Circle", sequel del cinecomic “Kingsman: The Secret Service”, divertente e ironica spy story con protagonista Taron Egerton, affiancato da ...

 

Doctor Strange: dal fumetto giunge il film con Benedict Cumberbatch e Tilda Swinton

Stephen Strange è lo stregone supremo in grado di utilizzare a proprio piacimento abilità psichiche, dunque saranno le arti oscure e la magia a far da padroni in “Doctor Strange”, il nuovo cinecomic targato Marvel. Trama. A seguito di un terribile incidente, il dottor Stephen Strange, un tanto brillante quanto arrogante n...

 

Suspiria: il remake del film horror di Dario Argento con Dakota Johnson

Suspiria. Forse non se ne sentiva il bisogno, eppure, per una sorte che tocca ormai tutti i film di culto, anche "Suspiria"(1977) avrà un remake. Il capolavoro del maestro del brivido italiano Dario Argento proprio nell'anno in cui festeggerà i suoi 40 anni dall'uscita in sala tornerà a imperversare sul grande schermo con un'al...

 

Il paziente inglese, il film mélo di Anthony Minghella con Ralph Fiennes e Juliette Binoche

Il paziente inglese è un film drammatico del 1996 scritto e diretto da Anthony Minghella e interpretato da Ralph Fiennes, Juliette Binoche, Willem Dafoe, Kristin Scott Thomas e Colin Firth. Tratta dall'omonimo romanzo del 1992 di Michael Ondaatje, la pellicola venne distribuita negli Stati Uniti il 6 novembre del 1996, mentre in Italia usc&i...

 

Dakota Johnson, dalla routine di single newyorchese al remake di Suspiria

Dakota Johnson, A Bigger Splash film. Al cinema in questi giorni con Black Mass - L'ultimo gangster, in cui interpreta l'ex compagna di Johnny Depp nei panni di Withey Bulger, la vedremo presto in A Bigger Splash di Luca Guadagnino, nelle sale italiane dal 26 novembre. Remake. In concorso allo scorso Festival di Venezia, A Bigger Splash è i...

 

Presidente di giuria alla Berlinale del 2016: la prima volta di Meryl Streep

Berlino, International Film Festival 2016. Meryl Streep presiederà la giuria del prossimo Festival del Cinema di Berlino che si terrà dall'11 al 21 febbraio del 2016. L'attrice ha dichiarato di essere onorata per l'incarico. Entusiasta è anche il direttore della Berlinale Dieter Kosslick, “un'artista tra le più cre...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni