X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Natale tavola idee: come apparecchiare per la festa più magica dell'anno

06/11/2014 16:00
Natale tavola idee come apparecchiare per la festa magica dell'anno

Il Natale è arrivato, gli ospiti sono stati invitati, il menù è stato deciso: non resta che pensare alla mise en place. Apparecchiare la tavola di Natale è uno dei momenti più divertenti dei preparativi natalizi, ma al contrario di ciò che si pensa non è affatto cosa semplice o scontata. È questione di gusto!

Tavola tradizionale. Il Natale è una delle feste più antiche e sicuramente una delle più tradizionali: l'albero, il presepe, la cena della vigilia, le letterine a Babbo Natale e i regali. Anche per la nostra tavola, soprattutto se attorno ad essa si riunisce la famiglia, si può essere tradizionali. Il rosso – colore simbolo delle feste – sarà protagonista della tavola; se l'ambiente che ospiterà i vostri invitati è classico, giocate sui colori tradizionali dell'oro e dell'avorio, mentre se l'ambiente è moderno e più giovanile, usate i toni dell'argento.

Tavola “green”. È possibile realizzare una decorazione ecologica che sia anche chic? Assolutamente si! Per la vostra tavola di Natale "green" si possono usare pigne e rametti di abete – un must del Natale – messi in ordine sparso per la tavola o usati come segnaposto per ogni ospite. Il melograno, simbolo di fertilità e abbondanza, è un ottima alternativa: ornato da una manciata di perline rosse, è perfetto come decorazione tra un piatto e l'altro. Per delle candele eco-chic prendete dei vasetti da cucina, riempiteli d'acqua e, all'interno, utilizzate fragoline di bosco o bacche vicino alle quali galleggerà una candela. Per rendere la vostra tavola ancora più calda ed accogliente, posizionate le vostre decorazioni su una tavola in legno. Il tocco in più: le stampe tartan.

Tavola romantica. Quest'anno a Natale sarete solo in due? La tavola romantica è il sogno di molte persone, e se siete tra le fortunate ad aver trovato la vostra dolce metà non esitate a trascorrere questa festa in coppia. Posizionate il tavolo accanto al camino – se ne avete la possibilità – per rendere l'ambiente ancora più intimo e accogliente; quindi usate tonalità delicate come il rosa tenue, giocando con dettagli tipicamente natalizi di colore argentato o dorato e illuminando la stanza con candele. Sarà perfetto!

Tavola chic. È arrivato il momento di lucidare il vostro servizio migliore! Per festeggiare un Natale raffinato ed elegante, la vostra dovrà essere una tavola chic. Dal gusto quasi vintage e retrò, capace di richiamare atmosfere antiche, usate colori chiari come il bianco, il panna o il rosa antico. La tovaglia è perfetta in pizzo con richiami d'oro, particolare che sarà poi ripreso in sottopiatti e centrotavola. Utilizzate le decorazioni in maniera elegante e sobria, in modo da non appesantire la tavola ma da riempirla di luce.

Tavola originale. La vostra tavola di Natale quest'anno brillerà, letteralmente! Per essere originali basta veramente poco: sistemate sul vostro tavolo natalizio una tovaglia bianca di lino – o di cotone – e una tovaglia di organza sintetica, leggera e trasparente, e tra di esse posizionate ben nascoste delle lucine natalizie con led a pile. Per completare l'opera, aggiungete delle posate trasparenti tenute insieme da fiocchi o da piccole collane di perline. Anche i dettagli glitter fanno molto Natale, e per sostituire i classici colori rosso-verde usate il viola – il colore che più si avvicina al rosso – e il turchese – un colore che si adatta perfettamente al Natale perché richiama il freddo.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Camilla Orsini
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Purché finisca bene, episodio 'La tempesta': un'improvvisa esigenza di maturità

Rai 1 ripropone l'episodio “La tempesta" (trasmesso per la prima volta il 28 aprile 2014) della serie "Purché finisca bene".  Il racconto prende avvio dalla scomparsa di Aldo Del Serio, il quale si trovava in vacanza ai tropici insieme alla moglie. A seguito di uno tsunami nessuno riesce a mettersi in contatto con lui e ciò...

 

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni