X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Arredamento in stile classico, il "vecchio" sempre di moda

06/11/2014 10:00
Arredamento in stile classico il "vecchio" sempre di moda

Lo stile classico è un evergreen che non subisce il fascino moderno delle mode passeggere. È uno stile caldo ed elegante che riesce ad impreziosire la casa con mobili dalle linee inconfondibili. Gli ambienti casalinghi andranno ad assumere una caratteristica antica, con il fascino di un arredamento sempre attuale. Questo stile si focalizza sui mobili in legno massello, con tinte forti. Sono tante le aziende che in Italia si sono specializzate sulla realizzazione di mobili dallo stile classico.

Stile classico. Sono mobili importanti quelli che andranno ad arredare un casa in Stile classico. Anche se al giorno d’oggi lo stile moderno è il più utilizzato per la sua linea pulita e semplice, lo Stile classico rimane sempre molto amato e non passerà mai di moda. Le finiture eleganti e i mobili di grande pregio trasformano le stanze in ambienti caldi ed eleganti. Le grandi stanze dovranno essere ben arredate in ogni minimo particolare, niente potrà essere lasciato al caso. La differenza che andiamo ad incontrare con lo stile moderno è nelle linee. Se con un mobile moderno abbiamo una linea asciutta e precisa, con lo stile classico troviamo linee curve e arrotondate, più dolci e accoglienti.

Ambienti casalinghi. In termini di spesa, lo Stile classico risulta un po’ più costoso rispetto al moderno. Questo perché i mobili classici originali hanno un valore molto alto rispetto ai mobili moderni. Gli ambienti che si andranno a creare dovranno essere ospitali. Per il salotto si punterà su divani e poltrone imbottiti, riuniti intorno ad un tavolinetto da caffè. Elementi d’arredo sono la libreria in legno di noce massello, il tavolo preferibilmente allungabile con sedie abbinate, anche questo in legno massello, e vetrinette per mettere in mostra bicchieri e servizi da té. È consigliabile comprare i mobili in un unico momento e prendere tutto della stessa linea, è fondamentale mantenere lo stile omogeneo.

Arredamento. La cucina potrà essere anche essa in legno, con elettrodomestici ad incasso, per non far vedere la modernità degli oggetti che andrebbero a rovinare il risultato finale. Le pareti avranno delle tinte chiare, questo per non appesantire troppo la stanza che già avrà i toni scuri dei mobili. In camera da letto troveremo un letto con testata in legno intarsiato o in tessuto imbottito, con le immancabili specchiere che rendono la camera veramente elegante. Anche la biancheria andrà scelta abbinata con lo Stile classico, e quindi dovrà essere realizzata in tessuti preziosi come seta o raso. I complementi d’arredo come quadri, candelieri e sopramobili daranno alla casa quel tocco finale che completerà uno stile già perfetto.

Aziende. Tante le marche che propongono mobili in Stile classico, una tra queste è Faber. I suoi prodotti di grande pregio sono interamente made in Italy. Tra la vasta scelta di mobili troviamo armadi, comò, consolle, specchi e tanto altro ancora. Un altro marchio che produce mobili adatti a questo stile è Dall’Agnese, azienda in provincia di Pordenone. Fornisce un’ampia e completa scelta di arredamenti in stile classico dalla zona giorno alla zona notte. Una delle aziende leader nel campo dei mobili è Arte Brotto, propone mobili che riescono a coniugare, all’interno di un contesto industriale, la cura artigianale e la componente di manualità nella lavorazione. Ed infine l’azienda Formichi, importante punto di riferimento come produttrice di mobili e di arredamenti personalizzati in Stile classico. Questa azienda utilizza rigorosamente legno massello nella costruzione dei suoi mobili e la qualità è il suo punto forte.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 

Your Name comics, il romanzo a fumetti

Your Name è il romanzo a fumetti che l’editore italiano J-Pop propone ai propri fan a partire da gennaio inoltrato. Sarà distribuito in fumetteria ma anche online, qualche giorno prima dell’approdo al cinema del film d’animazione manga dall’omonimo titolo. Dal romanzo a fumetti è stata infatti tratta la ...

 

Uncharted The Lost Legacy, anteprima videogame per PS4: in India con Chloe

Uncharted The Lost Legacy è il videogioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony, l’espansione per giocatore singolo di Uncharted 4: Fine di un Ladro. Il DLC, con protagonista Chloe, arricchisce la storia del quarto capitolo della saga, ad oggi la miglior esclusiva per la console giapponese. Uncharted 4 ha infatti rappresentato...

 

DC Comics nuova serie a fumetti, Batwoman: la rinascita

DC Comics ha programmato, a partire da questo gennaio 2017, la rinascita del nuovo personaggio di Batwoman. Come è accaduto per molti degli eroi a fumetti del mondo DC anche per Kate Kane, in arte Batwoman, si prospetta un’interessate rinascita che la vedrà protagonista di in una nuova narrazione da solista. Il personaggio nella...

 

Nuova serie comics, Orfani: Terra, Dalla cenere

Orfani: Terra, è la nuova serie comics che verrà lanciata in collaborazione tra loro dagli editori italiani Bonelli e Bao Publishing nel corso del primo messe di questo 2017. Il primo numero della nuova serie proposta è intitolato “Dalla cenere” e presenterà la vita dei protagonisti di questa nuova avventura ...

 

Recensione Levius della Star Comics scritto e disegnato da Haruhisa Nakata

Levius è il nuovo manga della Star Comics che è stato pubblicato lo scorso 21 dicembre. In questo primo numero troviamo i sei capitoli iniziali della storia scritta da Haruhisa Nakata, il secondo numero della serie sarà disponibile in fumetteria a partire dal 25 gennaio 2017. Il manga è formato da 240 pagine la prima par...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni