X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Lucca Comics & Games 2014: code interminabili per un festival indimenticabile

03/11/2014 17:00
Lucca Comics & Games 2014 code interminabili per un festival indimenticabile

Lucca Comics & Games si è concluso il 2 novembre sbaragliando ogni record: 240.000 i biglietti venduti nei quattro giorni. Tra file e lunghe code, il pubblico accorso ha potuto trascorrere delle giornate nel Paese delle Meraviglie

Lucca Comics & Games 2014. L’edizione di Lucca Comics 2014 ha sbaragliato ogni record e i numeri parlano chiaro: 240.000 i biglietti venduti nei quattro giorni, con un picco di presenze registrato nella giornata di sabato che ha alzato ulteriormente l’asticella in termini di pubblico pagante. L’altro dato impressionante è invece legato all’incredibile afflusso di curiosi che hanno invaso le strade di Lucca, per una stima totale in termini di presenze che sale a oltre 400.000 persone riversate in città nel lungo week end dedicato ‘ai comics’.

Lucca Comics & Games 2014 Revolution. La Rivoluzione non era solamente il claim dell’evento, ma anche un preciso piano che prevedeva il dislocamento dell’evento lungo tutta la città. La strategia ha funzionato nonostante l’entusiasmo degli appassionati che hanno letteralmente preso d’assalto padiglioni, installazioni, cinema, sale incontri e qualsiasi altro pretesto di ritrovo posizionato nelle diverse aree dentro e fuori le mura. 

Lucca Comics & Games 2014 punti deboli. Naturalmente mettere in moto una grande macchina come quella di Lucca Comics e organizzare un evento di questa portata in una piccola cittadina come Lucca può causare disagi e stress sia ai cittadini (incastrati nel traffico senza fine), che ai visitatori, i quali hanno dovuto vedersela con ore e ore di file. Nella giornata del 1 Novembre, tutte le persone (compresa la sottoscritta), che si sono dirette a Lucca, in qualità di turista o per partecipare all’evento Comics, si sono arrestate al casello stradale di Firenze anche per diverse ore, fino a raggiungere finalmente l’uscita consigliata per Capannori, dove era stato messo a disposizione un mega parcheggio con tanto di navette che conducevano a Lucca città (distante ancora una decina di chilometri). Ma qui ahimè, ad attendere l’esercito degli amanti del fumetto un’altra amara sorpresa, ovvero una coda chilometrica per prendere i bus, che partivano più o meno ogni 40 minuti. Dopo un’attesa snervante di due ore sotto al sole con bambini che piangevano, il cappellaio matto che agognava un panino e un ragazzino che con spiccato accento romano ipotizzava che, data l’ora, ‘l’autista è andato a magna', anche per noi giunge il momento di salire sull’autobus. Arriviati in biglietteria, chi poteva darci il benvenuto se non lei, la tanto affezionata fila! Affrontiamo anche quest’ora e, giunti alla meta, con un’espressione vittoriosa dico all’addetto dello stand che ho l’accredito da giornalista per entrare nei vari padiglioni allestiti. Non credo a quello che mi sento rispondere: ‘ No guardi, per gli accrediti non ha fatto la fila giusta. C’è (fuori dalle mura, ovviamete), un ufficio addetto per i giornalisti’. Ora non vi sto a confidare quale turbinio di sentimenti si muovevano nel mio animo. L’unico consiglio che mi sento di dare per chi l’anno prossimo volesse imbarcarsi in questa avventura è: armatevi di pazienza, di panini, acqua e scarpe comode e non abbiate fretta. Vale la pena soffrire un po’ per poi godersi un’esperienza impedibile fatta di festosi cospaly, performance, anteprime: un evento culturale nazionale che coinvolge grandi e bambini.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 

Your Name comics, il romanzo a fumetti

Your Name è il romanzo a fumetti che l’editore italiano J-Pop propone ai propri fan a partire da gennaio inoltrato. Sarà distribuito in fumetteria ma anche online, qualche giorno prima dell’approdo al cinema del film d’animazione manga dall’omonimo titolo. Dal romanzo a fumetti è stata infatti tratta la ...

 

Uncharted The Lost Legacy, anteprima videogame per PS4: in India con Chloe

Uncharted The Lost Legacy è il videogioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony, l’espansione per giocatore singolo di Uncharted 4: Fine di un Ladro. Il DLC, con protagonista Chloe, arricchisce la storia del quarto capitolo della saga, ad oggi la miglior esclusiva per la console giapponese. Uncharted 4 ha infatti rappresentato...

 

DC Comics nuova serie a fumetti, Batwoman: la rinascita

DC Comics ha programmato, a partire da questo gennaio 2017, la rinascita del nuovo personaggio di Batwoman. Come è accaduto per molti degli eroi a fumetti del mondo DC anche per Kate Kane, in arte Batwoman, si prospetta un’interessate rinascita che la vedrà protagonista di in una nuova narrazione da solista. Il personaggio nella...

 

Nuova serie comics, Orfani: Terra, Dalla cenere

Orfani: Terra, è la nuova serie comics che verrà lanciata in collaborazione tra loro dagli editori italiani Bonelli e Bao Publishing nel corso del primo messe di questo 2017. Il primo numero della nuova serie proposta è intitolato “Dalla cenere” e presenterà la vita dei protagonisti di questa nuova avventura ...

 

Recensione Levius della Star Comics scritto e disegnato da Haruhisa Nakata

Levius è il nuovo manga della Star Comics che è stato pubblicato lo scorso 21 dicembre. In questo primo numero troviamo i sei capitoli iniziali della storia scritta da Haruhisa Nakata, il secondo numero della serie sarà disponibile in fumetteria a partire dal 25 gennaio 2017. Il manga è formato da 240 pagine la prima par...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni