X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Music EvoluShow: dj e live set alla Biblioteca Comunale di Terni

04/11/2014 18:00
Music EvoluShow dj live set alla Biblioteca Comunale di Terni

Music Evolution è una delle nuove proposte della Biblioteca Comunale di Terni. Dj e live set in terrazza con Music EvoluShow e incontri dedicati all'arte e alla storia del Dj-ing.

Music Evolution è una delle nuove proposte della Biblioteca Comunale di Terni. 

La terrazza della biblioteca ospita Music EvoluShow, dj e live set dalle 18 alle 21. Si tratta di un evento molto interessante, un'occasione di incontro, socializzazione, divertimento e conoscenza.

Mauxa ha intervistato Tiziano Ribiscini, DJ producer, autore del programma radiofonico e villaggio creativo MusicEvolution. 

D: Come è nata l’idea di realizzare Music Evolution?
R: In realtà Music Evolution è un programma radiofonico che va in onda su radio Galileo il mercoledì pomeriggio alle 18:00. Nel corso degli anni abbiamo iniziato ad avere molte visualizzazioni nella nostra pagina Mixcloud (www.mixcloud.com/musicevolution), e i nostri podcast hanno iniziato ad avere ascolti in tutto il mondo. E’ chiaro che alcuni ragazzi svegli della nostra città, a cui magari piace la musica e a cui piacerebbe avvicinarsi alla produzione elettronica così come oggi viene concepita, si sono accorti subito che era una cosa che poteva dar loro visibilità, quindi hanno iniziato a orbitare intorno a questa energia che si andava creando. Il primo esperimento è stato il Music Evolution Village l’estate 2013 al Chico Mendes, una sorta di laboratorio permanente in riva al lago dove si susseguivano dj-set dalle due del pomeriggio fino al tramonto tutti i giorni, e concerti alla domenica. La risposta è stata sorprendente, ed in più, a fine estate, si era creata la cosiddetta “scena”: persone energicamente affini che attraverso lo sviluppo dei propri talenti hanno dato vita ad una serie di progetti musicali innovativi sostenuti da altre persone che confezionano il prodotto. Alcuni si occupano di grafica, altri di video e altri ancora si prendono la briga di far funzionare la faccenda on line, attraverso, streaming, social network vari e il nostro sito (www.musicevolution.eu). In realtà basta una buona connessione e tutti possono vedere e ascoltare quello che stai suonando e come lo stai suonando. Mi è sembrata una cosa stimolante.

D: In base a quale criterio è stata scelta la Biblioteca come location dell’evento?
R: I motivi sono più di uno. Il primo è la mancanza, in città di locali o club dove potersi esprimere. Sembra paradossale ma non c’è a Terni un solo locale che abbia un palco per suonare dal vivo e se qualcuno ne improvvisa uno, arrivano subito le forze dell’ordine a disperdere la nuvola di magia che si crea. Quindi la vita notturna appare svilita, dalle scelte comuni, a un qualcosa che ha a che fare con lo sballo e la frustrazione, e che tutti chiamano Movida, ma la Night Life è un’altra cosa…Ci serviva un luogo fresco, pulito e stimolante su cui far pascolare le idee. Un luogo in cui la figura del dj o del musicista elettronico potesse rivendicare la propria contemporaneità anche al di fuori del mondo underground in cui è costretto a stare. Un altro motivo è sicuramente un bello sfondo per lo streaming! Uno dei risvolti esistenziali di Music Evolution è quello di riscoprirsi parte della bellezza dell’Universo e “aggiustarsi all’Universa Armonia”. La musica è una vibrazione, ma anche il rosso del tramonto vibra ad una certa frequenza, e a noi interessa cercare una risonanza con ciò che E’, attraverso creatività ed entusiasmo.

Oltre allo show in terrazza, ci sarà spazio anche per quattro incontri dedicati all'arte e alla storia del Dj-ing. Nella sala cine-fonoteca della Biblioteca si discuterà su come il Dj abbia influenzato il suono in cui viviamo. Gli incontri si svolgeranno il 14 e il 25 novembre, e il 9 e il 16 dicembre.

D: Come si svolgeranno gli incontri dedicati all’arte e alla storia del DJ-ing?
R: Nei quattro incontri spiegherò della nascita di questa professione in concomitanza con la nascita delle radio libere, e di come il dj si sia imposto ed abbia deformato il music business, creando addirittura generi musicali veri e propri, e di come li stia scomponendo in una miriade di sotto-generi. Parlerò di cos’è il Northern Soul, il Dub, l’Hiphop, la House Music. Di quanta Giamaica c’è nel rap e di quanta cultura europea c’è nella techno di Detroit. Parlerò del quadro storico/sociale da cui sono partite queste scintille e di quanto siano divampate nelle vite di tutti noi… poi vi farò sentire un po’ di musica, tutti brani che vi piacciono… perché un dj non è mai migliore del suo pubblico.

Questi i prossimi appuntamenti con Music EvoluShow: giovedì 6 novembre (Daniel Dela Crew, Thumbsucker, Ciccio Battazzi) e giovedì 20 novembre (Tiziano Ribiscini, Ostinato Electro Trio e Matteo Picotti).

Per maggiori informazioni sull'evento: www.musicevolution.eu

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Nobel per la Letteratura 2016, vince Bob Dylan emblema di nuova espressione poetica

Il 109esimo premio Nobel per la Letteratura è stato vinto da Bob Dylan. Ad annunciarlo è l’Accademia di Svezia, con la motivazione : “i nuovi modi di espressione poetica”. Nel 2016 Bob Dylan ha pubblicato "Fallen Angels", Il primo lavoro è "Bob Dylan" (1962), cui seguirono 35 album come "Planet Waves" (1974),...

 

Dario Fo, il teatro della ragione umana nell'autore scomparso

Dario Fo, attore e scrittore scomparso all’età di 90 anni aveva da poco pubblicato “Charles Darwin. Ma siamo scimmie da parte di padre o di madre?”. Qui lo scienziato e viaggiatore viene proposto come assetato di conoscenza, con anni trascorsi in mare e terre lontane raccogliendo conchiglie, crostacei, coleotteri per studia...

 

Dan Brown, il nuovo libro dal titolo 'Origin' sarà pubblicato nel 2017

Dan Brown ha confermato che la casa editrice Doubleday  pubblicherà il nuovo libro nel 2017, dal titolo "Origin". Nella foto si mostra lo scrittore in piedi su una terrazza, con sullo sfondo la città di Firenze. Il libro tratterà ancora del professore esperto di simboli Robert Langdon, già raccontato nei quatt...

 

John Grisham, diffusa la trama del nuovo libro 'The Wishter' tra giudici corrotti e mafia

È stata diffusa in questi giorni la trama del nuovo libro di John Grisham, dal titolo "The Wishter" pubblicato il 25 ottobre 2016. Il romanzo ha come protagonista un giudice che per la sua posizione dovrebbe essere onesto e saggio, simboleggiando l'unione di integrità e imparzialità: quando l'uomo riceve una tangente ad occupa...

 

Anna Marchesini, i tre libri della brillante attrice scomparsa

Anna Marchesini, l’attrice scomparsa oggi all’età di 63 anni era anche una scrittrice raffinata, che in tre romanzi ha saputo alternare ironia e satira. Del 2014 è “Moscerine”, una serie di racconti che mostrano imprevisti che s’immettono nella quotidianità, “una carezza involontaria” ...

 

Steve Hackett e il suo apprezzato 'The Total Experience Live in Liverpool'

Steve Hackett ha appena pubblicato ‘The Total Experience Live in Liverpool’, una raccolta di due CD e due DVD dell’esperienza dal vivo a Liverpool. L’uscita del materiale è avvenuta ieri, 24 giugno 2016. Il famoso e apprezzato chitarrista inglese, come era avvenuto per l’uscira di ‘Genesisi Revisited&rsquo...

 

Marracash e Guè Pequeno e il primo nuovo album 'Santeria'

Marracash e Guè Pequeno sono alle prese con la pubblicazione del loro primo album scritto insieme, dal titolo ‘Santeria’, la cui uscita ufficiale è prevista proprio oggi, venerdì 24 giugno. I due artisti sono cresciuti a Milano, per le sue strade, e dopo ben 15 anni di carriera hanno deciso di pubblicare il loro pri...

 

Radiohead e il loro nuovo e struggente album 'A Moon Shaped Pool'

Radiohead hanno appena pubblicato il loro nuovo album dal titolo ‘A Moon Shaped Pool’, che proprio ieri ha visto la distribuzione in cd. Alcuni brani erano già stati lanciati, al cui ascolto si percepisce una profonda riflessione e profondità da parte di una delle band più note e amate. Burn The Witch. Questa belli...

 

Red Hot Chili Peppers e il nuovo malinconico album 'The Getaway'

Red Hot Chili Peppers si sono appena dedicati al loro undecisimo album, il nuovo disco dal titolo ‘The Getaway’, un insieme di canzoni che malinconicamente raccontano la vita adulta. Questo album segna la maturità del gruppo, con toni inaspettati. Dark Necessities. Tra le tante interessanti canzoni proposte nell’album &lsq...

 

Afterhours e il loro lucido e allucinante 'Folfiri o Folfox'

Gli Afterhours si sono appena dedicati alla pubblicazione del nuovo album ‘Folfiri o Folfox’, titolo che rappresenta due cure di chemioterapia che Manuel Agnelli ha purtroppo incontrato a causa della malattia del padre; i loro nomi ricordano una filastrocca, un ballo, qualcosa di leggero, così come l’orchidea riportata in c...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni