X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Music EvoluShow: dj e live set alla Biblioteca Comunale di Terni

04/11/2014 18:00
Music EvoluShow dj live set alla Biblioteca Comunale di Terni

Music Evolution è una delle nuove proposte della Biblioteca Comunale di Terni. Dj e live set in terrazza con Music EvoluShow e incontri dedicati all'arte e alla storia del Dj-ing.

Music Evolution è una delle nuove proposte della Biblioteca Comunale di Terni. 

La terrazza della biblioteca ospita Music EvoluShow, dj e live set dalle 18 alle 21. Si tratta di un evento molto interessante, un'occasione di incontro, socializzazione, divertimento e conoscenza.

Mauxa ha intervistato Tiziano Ribiscini, DJ producer, autore del programma radiofonico e villaggio creativo MusicEvolution. 

D: Come è nata l’idea di realizzare Music Evolution?
R: In realtà Music Evolution è un programma radiofonico che va in onda su radio Galileo il mercoledì pomeriggio alle 18:00. Nel corso degli anni abbiamo iniziato ad avere molte visualizzazioni nella nostra pagina Mixcloud (www.mixcloud.com/musicevolution), e i nostri podcast hanno iniziato ad avere ascolti in tutto il mondo. E’ chiaro che alcuni ragazzi svegli della nostra città, a cui magari piace la musica e a cui piacerebbe avvicinarsi alla produzione elettronica così come oggi viene concepita, si sono accorti subito che era una cosa che poteva dar loro visibilità, quindi hanno iniziato a orbitare intorno a questa energia che si andava creando. Il primo esperimento è stato il Music Evolution Village l’estate 2013 al Chico Mendes, una sorta di laboratorio permanente in riva al lago dove si susseguivano dj-set dalle due del pomeriggio fino al tramonto tutti i giorni, e concerti alla domenica. La risposta è stata sorprendente, ed in più, a fine estate, si era creata la cosiddetta “scena”: persone energicamente affini che attraverso lo sviluppo dei propri talenti hanno dato vita ad una serie di progetti musicali innovativi sostenuti da altre persone che confezionano il prodotto. Alcuni si occupano di grafica, altri di video e altri ancora si prendono la briga di far funzionare la faccenda on line, attraverso, streaming, social network vari e il nostro sito (www.musicevolution.eu). In realtà basta una buona connessione e tutti possono vedere e ascoltare quello che stai suonando e come lo stai suonando. Mi è sembrata una cosa stimolante.

D: In base a quale criterio è stata scelta la Biblioteca come location dell’evento?
R: I motivi sono più di uno. Il primo è la mancanza, in città di locali o club dove potersi esprimere. Sembra paradossale ma non c’è a Terni un solo locale che abbia un palco per suonare dal vivo e se qualcuno ne improvvisa uno, arrivano subito le forze dell’ordine a disperdere la nuvola di magia che si crea. Quindi la vita notturna appare svilita, dalle scelte comuni, a un qualcosa che ha a che fare con lo sballo e la frustrazione, e che tutti chiamano Movida, ma la Night Life è un’altra cosa…Ci serviva un luogo fresco, pulito e stimolante su cui far pascolare le idee. Un luogo in cui la figura del dj o del musicista elettronico potesse rivendicare la propria contemporaneità anche al di fuori del mondo underground in cui è costretto a stare. Un altro motivo è sicuramente un bello sfondo per lo streaming! Uno dei risvolti esistenziali di Music Evolution è quello di riscoprirsi parte della bellezza dell’Universo e “aggiustarsi all’Universa Armonia”. La musica è una vibrazione, ma anche il rosso del tramonto vibra ad una certa frequenza, e a noi interessa cercare una risonanza con ciò che E’, attraverso creatività ed entusiasmo.

Oltre allo show in terrazza, ci sarà spazio anche per quattro incontri dedicati all'arte e alla storia del Dj-ing. Nella sala cine-fonoteca della Biblioteca si discuterà su come il Dj abbia influenzato il suono in cui viviamo. Gli incontri si svolgeranno il 14 e il 25 novembre, e il 9 e il 16 dicembre.

D: Come si svolgeranno gli incontri dedicati all’arte e alla storia del DJ-ing?
R: Nei quattro incontri spiegherò della nascita di questa professione in concomitanza con la nascita delle radio libere, e di come il dj si sia imposto ed abbia deformato il music business, creando addirittura generi musicali veri e propri, e di come li stia scomponendo in una miriade di sotto-generi. Parlerò di cos’è il Northern Soul, il Dub, l’Hiphop, la House Music. Di quanta Giamaica c’è nel rap e di quanta cultura europea c’è nella techno di Detroit. Parlerò del quadro storico/sociale da cui sono partite queste scintille e di quanto siano divampate nelle vite di tutti noi… poi vi farò sentire un po’ di musica, tutti brani che vi piacciono… perché un dj non è mai migliore del suo pubblico.

Questi i prossimi appuntamenti con Music EvoluShow: giovedì 6 novembre (Daniel Dela Crew, Thumbsucker, Ciccio Battazzi) e giovedì 20 novembre (Tiziano Ribiscini, Ostinato Electro Trio e Matteo Picotti).

Per maggiori informazioni sull'evento: www.musicevolution.eu

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 

Intervista a Francesco Guasti, 'vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre'

Abbiamo intervistato Francesco Guasti, protagonista nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017, dove ha presentato la canzone "Universo" classificandosi al terzo posto. D: Cosa vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo ‘Cercami adesso’? R: Vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre. Un inno all&rs...

 

Tiziano Ferro, un libro in cui racconta la sua nostalgia e 31 canzoni durante il tour

Tiziano Ferro ha iniziato il suo tour 2017, dal titolo “Il mestiere della vita”. La data di ieri era a Lignano Sabbiadoro, cui seguirà Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Firenze. La scaletta prevede trentuno canzoni, dalle recenti “Il mestiere della vita”, “ Epic”, “L’amore è...

 

Intervista a Simonetta Spiri: 'è un'eresia pensare che le passioni abbiano un'età'

Simonetta Spiri inaugura il suo nuovo percorso artistico con "Il tempo di reagire", canzone scritta insieme con Mario Cianchi ed Emilio Munda.  La cantante ha guadagnato notorietà grazie alla partecipazione alla settima edizione del talent show "Amici". Nel corso della sua carriera ha pubblicato gli album "Il mio momento" (20...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni