X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mannheim-Heidelberg Film Festival 2014, dal 6 al 16 novembre la 63esima edizione

25/10/2014 08:00
Mannheim-Heidelberg Film Festival 2014 dal 6 al 16 novembre la 63esima edizione

Il Mannheim-Heidelberg Film Festival si prepara alla 63esima edizione, in programma dal 6 al 16 novembre. I film in gara a caccia dell'ambito "Newcomer of the Year".

Mannheim-Heidelberg Film Festival 2014. E’ giunto alla sua 63esima edizione l’annuale appuntamento con il Mannheim-Heidelberg Film Festival, in programma presso il Collini-Center di Heidelberg, in Germania, dal 6 al 16 novembre 2014. La kermesse è una rassegna del cinema tedesco che premia gli autori che non siano già conosciuti a livello internazionale, giovani autori che vogliono farsi conoscere e nuovi filmaker all’inizio della loro carriera. Per poter partecipare al festival i film non devono essere stati già presentati in concorso ai seguenti festival internazionali: Venezia, Cannes, Locarno, Berlino e in qualsiasi altro festival svoltosi in Germania. Sono ammessi film senza limite di genere o formato.

Mannheim-Heidelberg Film Festival 2014, il programma. L’edizione numero 63 si apre con la premiere di “Alle Katzen sind grau” - “Tous les chats sont gris” di Savina Dellicour, il 6 novembre. La pellicola racconta le vicende di una ragazza e delle ricerca del suo padre biologico, grazie all’aiuto di un detective privato. In totale il festival ha selezionato 13 film per la sezione “International Competition” di quest’anno. I 13 film potranno concorrere per il primo premio "Newcomer of the Year", i Premi Speciali e il Premio del Pubblico, più i premi di altre giurie del festival. In totale il Festival presenterà 39 film in tre categorie: “International Competition”, “International Discoveries” e “Special Screening”, che include a sua volta una première mondiale, sei anteprime europee e 19 anteprime tedesche.

Mannheim-Heidelberg Film Festival, i premi. Il Mannheim-Heidelberg Film Festival comprende una variegata quantità di premiazioni, suddivisi in categorie e assegnati da una giuria internazionale . Il “Newcomer of the Year Mannheim-Heidelberg” viene assegnato ogni anno al migliore film fiction di durata superiore a 70 minuti ed è il riconoscimento più importate. Il “Mannheim-Heidelberg Award” va invece al miglior film di narrativa non convenzionale e della durata minima di 60 minuti. Lo “Special Award of the Jury of the International Filmfestival Mannheim-Heidelberg” va al miglior film la cui durata non è inferiore a 55 minuti, e che si distingue per la straordinaria performance di un attore, di uno scrittore etc. Lo “Special Mentions of the International Filmfestival Mannheim-Heidelberg” è assegnato al film che si distingue per la realizzazione o recitazione o fotografia, musica o montaggio. Infine il premio “Audience Award of Mannheim-Heidelberg” va al film di qualunque genere e lunghezza che sia stato maggiormente apprezzato dal pubblico del festival.

Mannheim-Heidelberg Film Festival, i vincitori 2013. Il “Newcomer Of The Year – Main Award Of Mannheim-Heidelberg” è stato assegnato a Carlos Lechuga per “Melaza - Molasses ”. Lo “Special Award Of The Jury” va a Behnam Behzadi per “Ghaedeye Tasadof - Bending The Rules” e a Hisham Zaman per “Før Snøen Faller – Before Snowfall”. Lo “Special Award Of Mannheim-Heidelberg” a Zaza Urushadze per “Mandariinid – Tangerines“. “Special Mention” per Jaap van Heusden con “De Nieuwe Wereld - The New World”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

Altri articoli Home

Jack Nicholson, sarà nel remake del film 'Toni Erdmann' l'attore che compie 80 anni

Jack Nicholson, l’attore che compie oggi ottanta anni ha recitato in 65 film. Tra le pellicole emblematiche a cui ha lavorato ci sono “Qualcuno volò sul nido del cuculo” (1975),  “Shining” (1980), “Easy Rider” (1969), “Chinatown” (1974), “The Departed - Il bene e il male&rdquo...

 

The Divergent Series: Ascendant, la saga si chiuderà con un film per la TV

Con un annuncio senza precedenti, l’anno scorso la Lionsgate ha rivelato che il quarto capitolo della saga “Divergent”, inizialmente intitolato “The Divergent Series: Ascendant” sarebbe diventato un film per la TV, “Ascendant”, magari da concepirsi come episodio pilota di un’ipotetica serie spin-off. ...

 

Boston - Caccia all'uomo: il terrorismo raccontato in un video del regista Peter Berg

Il regista Peter Berg in un video racconta come la popolazione di Boston collaborò durane le riprese del film “Boston - Caccia all’uomo” di cui è regista. È stato diffuso un nuovo video del film “Boston - Caccia all’uomo” in cui il registe Peter Berg racconta quale fosse la necessità ...

 

Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse: il film commedia sul 'padre chioccia' con Omar Sy

Famiglia all’improvviso - Istruzioni non incluse è il film nelle sale diretto da Hugo Gélin con Omar Sy, Clémence Poésy, Antoine Bertrand, Gloria Colston. La storia è quella di Samuel che vive nel Sud della Francia: non ha troppe preoccupazioni giornaliere, finché una ex ragazza si presenta dice...

 

Cars 3, gli autori presentano il corto 'A Tale of Momentum and Inertia'

Eyal Podell e Jonathon E. Stewart, che hanno scritto il prossimo film “Cars 3” hanno realizzato un cortometraggio per Fox Animation Studios dal titolo “A Tale of Momentum and Inertia”. Il progetto è stato presento a diversi Festival: la storia racconta di un uomo roccia che cerca di trattenere un masso che sta per di...

 

La tenerezza: incontro con Gianni Amelio, Micaela Ramazzotti e Elio Germano

La tenerezza è il film di Gianni Amelio con Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi. Mauxa ha partecipato alla conferenza stampa: la storia è quella di Lorenzo, avvocato in pensione che vive da solo, ostile ai figli e burbero. Quando fa amicizia con i giovani vicini di casa parte apri...

 

Recensione del film Boston - Caccia all'uomo

Boston - Caccia all’uomo è il film di Peter Berg con Mark Wahlberg, Kevin Bacon, John Goodman, J. K. Simmons e Michelle Monaghan. Il sergente Tommy Saunders (Mark Wahlberg) penetra in un’appartamento alla ricerca di un sospettato. Una coppia cena in un locale. In un laboratorio del MIT si studia un prototipo di robot; un ragazzo...

 

Julia Roberts, 'lontana dai riflettori' è la donna più bella del 2017

Julia Roberts ha avuto la quinta copertina della rivista People. La cover è dedicata alla donna più bella dell’anno in corso. Finora solo Michelle Pfeiffer e Jennifer Aniston avevano avuto due copertine. Julia Roberts ottenne la prima cover nel 1991, dopo l’uscita del film “Pretty Woman” quando aveva 23 anni. ...

 

Testimone d'accusa, Ben Affleck riporterà sul grande schermo la famosa opera teatrale di Agatha Christie

Ben Affleck sarà il regista e il protagonista di “Testimone d’accusa”, ennesimo film basato sull’omonima commedia (a sua volta tratta da un racconto breve della stessa autrice) di Agatha Christie. Chiunque decida di riprendere in mano questa particolare storia, non può fare a meno di confrontarsi con quello che...

 

American Assassin, cruente immagini nel trailer del film thriller con Michael Keaton

Il primo trailer del film “American Assassin” diretto da Michael Cuesta è stato pubblicato su YouTube. Nelle immagini si vede il protagonista Mitch Rapp (Dylan O’Brien) addestrato da Stan Hurley (Michael Keaton). In altre scene un terrorista in una spiaggia spara sui bagnanti. La trama segue l'ascesa di Mitch Rapp, un rec...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni