X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Pasta di mais decorazioni natalizie, un fai-da-te che lascia il segno!

23/10/2014 16:00
Pasta di mais decorazioni natalizie un fai-da-te che lascia il segno

Se siete già diventate delle esperte in materia di pasta di pane e pasta di sale, allora dovete cimentarvi nella preparazione della pasta di mais! Divertente ed economica, vi permetterà di creare bellissime decorazioni natalizie in poco tempo: utili per la casa, per il vostro albero di Natale ma anche per i regali più personali. Non vi resta che provare!

Pasta di mais. La pasta di mais è una pasta modellabile, usata dai più fantasiosi per creare oggetti di vario tipo -come le decorazioni natalizie- ma anche per i gioielli. A differenza della pasta di sale, la pasta di mais è più liscia e non teme l'umidità, ma richiede ingredienti particolari quali la colla vinilica, l'amido di mais, l'olio di vaselina, qualche goccia di essenza profumata o limone e ceramica vera e propria. Dopo aver mescolato dentro un pentolino gli ingredienti, occorre lasciarli cuocere a fiamma bassa e mescolare fino a quando tutto l'impasto non si staccherà dal pentolino stesso. Il passo seguente consiste nel versare l'impasto su un piano, stenderlo e, una volta averlo lavorato con le mani o le formine, avvolgerlo stretto nella pellicola da cucina per non farlo seccare. La pasta di mais non necessita della cottura a forno, si asciuga all'aria: a seconda delle dimensioni, può impiegare dai due ai tre giorni. Per la colorazione, invece, basta dipingere le vostre creazioni con colori a tempera o acrilici.

Pasta di mais decorazioni natalizie. La pasta di mais decorazioni natalizie può essere usata per creare davvero tante forme non solo belle, ma anche utili: oltre agli accessori e alle bambole, si possono realizzare scatoline, presepi, ghirlande, segnaposti e portacandele. Le decorazioni spesso si ripetono per dare un tema conduttore, ma se siete stanchi di angeli, renne, fiocchi di neve e simili allora è la volta di sperimentare piccoli cestini di pasta di mais decorati e dipinti a tema. Si possono usare come calendario dell'avvento, come segnaposto ma anche come piccoli doni di Natale con i cioccolatini o le bacche dentro. A voi la scelta!

Idee per l'albero di Natale. Le decorazioni natalizie in pasta di mais daranno un tocco unico al vostro albero di Natale, quest'anno più bello che mai: grazie all'aiuto di nastri rossi, verdi, fiocchi dorati e stelle comete, il vostro albero brillerà di luce propria! Se invece avete già riempito la vostra casa con troppe decorazioni e non avete più posto per un intero albero di Natale, non preoccupatevi: basterà modellare in pasta di mais un albero -di dimensioni più o meno grandi- e decorarlo in miniatura.

Idee per la casa. Le idee per la casa in pasta di mais non mancano: a seconda della vostra fantasia, potrete personalizzare oggetti con elementi in pasta di mais quali iniziali di nomi, fiori di ogni genere, frutta natalizia e anche foglie con decorazioni applicabili su vetro e metallo. Anche l'alluminio, la porcellana fredda, il vetro e il raso -da utilizzare insieme alla pasta di mais- possono essere utili per decorare l'albero e le finestre della vostra casa. Semplici e di grande impatto, si possono realizzare anche delle simpatiche cornici in pasta di mais: una volta modellate nella forme che desiderate, basterà aggiungere agli angoli trifogli e pupazzi di neve.

Idee da regalare. Le idee per i regali di Natale scarseggiano? Se cercate soluzioni originali, economiche e soprattutto se amate il fai-da-te, ecco la soluzione: usate la pasta di mais per creare gioielli unici e spiritosi! Facile da modellare e assolutamente in tema con il Natale sono gli orecchini con i bastoncini di zucchero. Dopo aver modellato la pasta e averla decorata con delle righe rosse, occorre ricordarsi di agganciare in cima alle vostre creazioni un piccolo gancetto di metallo in cui poi infilerete un anellino e la monachella dell'orecchino. Una volta che il colore sarà asciutto, ricoprire il tutto con vernice protettiva trasparente. Un'altra idea ancora più veloce è il ciondolo da agganciare alla collana, ma anche bracciali e portachiavi: il procedimento è analogo a quello degli orecchini, e potrete facilmente realizzare pupazzi di neve, angeli, omini di marzapane e anche di più! Et voilà, le jeux sont fait!

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Camilla Orsini
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 

Intervista a Francesco Guasti, 'vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre'

Abbiamo intervistato Francesco Guasti, protagonista nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017, dove ha presentato la canzone "Universo" classificandosi al terzo posto. D: Cosa vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo ‘Cercami adesso’? R: Vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre. Un inno all&rs...

 

Tiziano Ferro, un libro in cui racconta la sua nostalgia e 31 canzoni durante il tour

Tiziano Ferro ha iniziato il suo tour 2017, dal titolo “Il mestiere della vita”. La data di ieri era a Lignano Sabbiadoro, cui seguirà Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Firenze. La scaletta prevede trentuno canzoni, dalle recenti “Il mestiere della vita”, “ Epic”, “L’amore è...

 

Intervista a Simonetta Spiri: 'è un'eresia pensare che le passioni abbiano un'età'

Simonetta Spiri inaugura il suo nuovo percorso artistico con "Il tempo di reagire", canzone scritta insieme con Mario Cianchi ed Emilio Munda.  La cantante ha guadagnato notorietà grazie alla partecipazione alla settima edizione del talent show "Amici". Nel corso della sua carriera ha pubblicato gli album "Il mio momento" (20...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni