X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Arredare in stile etnico, una casa calda e accogliente che evoca paesi stranieri

23/10/2014 10:00
Arredare in stile etnico una casa calda accogliente che evoca paesi stranieri

Arredare in stile etnico vuol dire avvolgere la nostra casa in un insieme di fascino e calore. È lo stile di chi adora viaggiare e arredare la casa con i ricordi portati da paesi lontani. I complementi d'arredo devono rispecchiare lo stile delle stanze. Cuscini, tappeti e soprammobili ci ricordano i viaggi fatti e ormai passati. I colori e i materiali da utilizzare devono essere caldi e accesi, il legno scuro farà da protagonista. I punti luce aiuteranno nell'arredamento proprio con l'atmosfera soffusa che creano.

Stile etnico. È un insieme di fascino e di calore avvolgente, è un tipo di stile che deve evocare terre lontane e paesi stranieri. È adatto a chi ama l’esotico e per chi ama mondi e culture anche molto diversi tra loro. Arredare la casa in stile etnico vuol dire preferire i colori caldi e le tinte forti. Per chi adora viaggiare e vuole portare i ricordi di paesi lontani anche nell’arredamento di casa, lo stile etnico è l’ideale. Si può arredare l’intera casa o una stanza soltanto, con uno stile unico oppure un mix di stili diversi. In particolare richiama un gusto tipico di paesi extraeuropei come Arabia, India, Marocco ed altre influenze dall’estremo oriente.

Complementi d’arredo. I cuscini sono i complementi d’arredo che non devono proprio mancare nell’arredamento in Stile etnico, importanti per dare al salotto quel senso di convivialità e di colore. I tessuti devono essere di colori forti, lavorati in stile arabesco. Altro elemento importante è il tappeto. Preferibilmente messo ai piedi del divano, deve essere grande e bellissimo. Il tappeto, secondo lo stile che avete scelto, può essere persiano, tunisino o egiziano. In una stanza in Stile etnico non possono mancare i quadri preferibilmente con stampe astratte e con cornici in legno. Poi possiamo aggiungere al nostro arredamento i vasi, quelli in ceramica decorati con disegni tribali o con motivi geometrici, mentre statue e pietre hanno sempre un posto in questo stile.

I colori. I colori dell’arredamento in Stile etnico sono caldi. Meglio scegliere per le pareti tinte come l’arancione, il rosso, l’ocra e il giallo. Per i mobili, il legno è un elemento comune, si deve puntare su legni scuri come il teak. È un legno che si può trovare in diverse tonalità, dalle sfumature mogano dello Shaanxi ai toni più chiari dello Jumo. La particolarità di questo legno sta nella resistenza e nella durevolezza. Meglio evitare oggetti di metallo che male si accostano ai colori dello stile etnico.

I materiali utilizzati. Molto diversi e particolari i materiali utilizzati per l’arredamento in Stile etnico. Consigliati i mobili in bambù, intrecciato, dalle canne intere o dal crash bambù. Ogni tipo ha uno stile diverso, nel primo caso è più grezzo negli altri due rimane più moderno. Materiali abbinati al legno possono essere le fibre naturali, il rattan e la carta da riso. Questi possono essere usati sia come tendaggi che come copri lampada.

Punti luce. Importanti sono anche i punti luce. Infatti nell’arredamento in Stile etnico la luce dovrà essere soffusa. Le lampade più utilizzate sono quelle naturali, costruite in batik, carta di riso, legno o pietra. Sono molto utilizzate anche le lanterne e i porta candele. La luce dovrà creare un gioco di colori con gli arredi presenti nella stanza. Ed immancabile è l’incenso, per ricreare un ambiente etnico perfetto anche l’olfatto ci aiuta ad immergerci nelle terre lontane che tanto vorremmo visitare.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Pro, dalla graphic novel al film in cantiere per Paramount Pictures

Paramount Pictures ha acquistato i diritti di “The Pro”, l'irriverente graphic novel firmata da Garth Ennis e Jimmy Palmiotti, in collaborazione con Amanda Conner e Paul Mounts. “The Pro” debutta nel 2002, pubblicata da Image Comics. La trama ha come protagonista una prostituta che si risveglia con superpoteri. Affatto entu...

 

Syberia 3, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Syberia 3 è il videogioco sviluppato da Microids e pubblicato su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, il seguito di una delle avventure grafiche più apprezzate su personal computer della scorsa decade. L’arrivo del terzo capitolo, a lungo atteso, rappresenta il ritorno delle classiche avventure punta e clicca, un tuffo nostalgic...

 

Recensione Guardians of Galaxy vol. 2

L’attesa per i Guardiani della Galassia Vol. 2 è terminata, il film è finalmente giunto nelle sale cinematografiche, almeno in quelle italiane. Una nuova avventura spaziale fatta di battaglie epiche, ironia, buona musica ed effetti speciali spettacolari potrà essere gustata dagli appassionati della saga. Ma i "Guardiani d...

 

Doctor Who, si pensa ad una nuova protagonista femminile

Doctor Who, la longeva serie televisiva che ha per protagonista un eccentrico signore e viaggiatore del tempo e dello spazio che ha appassionato diverse generazioni susseguitesi dal 1963 ad oggi, sebbene con qualche interruzione, si sta per rigenerare, per mutare nella forma e nell’aspetto. Infatti, Peter Capaldi, interprete dell’attual...

 

Recensione Pretty Deadly un western-fantasy di grande valore per la Bao Publishing

Pretty Deadly è il nuovo lavoro pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo fantastico fumetto ci porta in un mondo sospeso tra realtà e sogno, in uno albo che riesce a fondere lo stile western a quello fantasy. In America, Pretty Deadly, è uscito grazie alla nuova linea editoriale della Image Comics, che ha visto in ...

 

Recensione Aliens: Defiance una nuova miniserie per il mondo creato da Ridley Scott

Aliens: Defiance una nuova miniserie dedicata al mondo creato da Ridley Scott. Il primo numero è uscito in questo mese di aprile grazie alla casa editrice Saldapress, il secondo numero sarà in tutte le fumetterie il prossimo 19 maggio. In questo primo albo di Aliens: Defiance troviamo ben due episodi scritti da Brian Wood, disegnati d...

 

Guardians of Galaxy volume 3, l'annuncio

Guardians of Galaxy sin dal suo primo episodio ha ottenuto un ottimo successo di pubblico ed i favori della critica. Apparso al cinema nell’ottobre del 2014 è subito diventato un cult per gli amanti del genere ed entrato nelle simpatie dei fan, contagiati da quell’aria di eroi strampalati ed ironici che accompagnavano le loro avv...

 

Panini Comics ristampa Noragami, il popolare manga di Adachitoka

Panini Comics ristampa “Noragami”, il popolare manga scritto e disegnato da Adachitoka, in uscita il 27 aprile. La trama prende piede con l'adolescente Hiyori Iki che finisce sotto un autobus nel tentativo di salvare un coetaneo appeno incontrato, Yato. Hiyori ha una famiglia facoltosa con il padre medico, proprietario di una clinica,...

 

Yooka-Laylee, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Yooka-Laylee è un videogioco sviluppato da Playtonic, una software house che annovera al suo interno diversi componenti della vecchia Rare, creatrice di uno dei platform game più iconici della storia, Banjo Kazooie. Le meccaniche del titolo originale, nonché l’impianto visivo, si rifanno al prodotto uscito su Nintendo 64,...

 

Marvel Comics nuova serie Tv, New Warriors

Squirrel Girl è un personaggio dell’universo Marvel Comics apparsa in una nuova serie a fumetti da titolo The Unbeatable Squirrel Girl, a partire dall’ottobre del 2015 e distribuita in Italia da Panini dal febbraio 2017. Nella nuova serie tv Marvel Squirrel Girl viene eletta a capo o guida dei New Warriors. I nuovi guerriere sar&...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni