X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Moda make-up 2014-2015: quando il trucco diventa ricerca d'identità

15/10/2014 16:00
Moda make-up 2014-2015 quando il trucco diventa ricerca d'identità

L'inverno è alle porte, ma il trucco quest'anno sceglie di non soccombere alle tinte proprie della stagione fredda. I protagonisti sono i colori, accesi e vibranti, capaci di arrivare al cuore e alla reale essenza delle donne. E le nuove collezioni di Chanel, Dior e Gucci lo dicono forte e chiaro: la parola d'ordine, per questa stagione autunno-inverno 2014-2015, è 'personalità'.

Moda make-up 2014-2015: largo alla personalità. Se il grande potere del trucco è sempre stato quello di regalare sicurezza alle donne, facendole sentire più belle e desiderabili ed esaltandone le caratteristiche fisiche predominanti, per questa stagione autunno-inverno 2014-2015 il make-up ha deciso di puntare ancora più in alto, di travalicare la più immediata percezione estetica del sé, per puntare dritto al cuore pulsante di ogni donna: la personalità.
“Il termine 'carina' è passato, il futuro parla di carattere”,
rivela Michele Magnani, Senior Make Up Artist per Mac Cosmetics. La parola d'ordine è identità, che va ricercata a ogni costo, senza preoccuparsi troppo di sovvertire i canoni tradizionali.
Il grosso del trucco si concentra intorno agli occhi, gli ombretti si accendono di sfumature e contaminazioni pop, mentre per la pelle e le labbra si punta a un look “nude” e minimal.
E se alcuni must intramontabili resistono allo scorrere del tempo, come lo
smokey eyes, la particolarità di questa stagione è che anche in questo caso non ci si fermerà alle tradizionali tonalità del nero e del grigio, ma si potrà osare con eyeliner accesi e colorati.

Etats Poétiques, la nuova collezione di Chanel. L'espressione di sé in questa stagione autunno-inverno è imprescindibile, ma per la maison Chanel il make-up diventa una vera e propria esperienza emozionale, per una beauty routine capace di evocare attraverso i prodotti atmosfere altamente suggestive.
E' questo l'obiettivo di Etats Poétiques, nuova collezione caratterizzata da un armonioso equilibrio tra nuance tenui e madreperlate e sfumature più vibranti e intense.
E' il caso ad esempio dei rossetti Intime, un delicato rosa tenue, e del suo alter ego Viva, un fucsia deciso e sensuale.
O degli ombretti, che vanno dal giallo intenso di Admiration al viola melanzana di Pulsion, per poi stemperarsi nelle delicate tonalità del rosa con Exaltation, Hesitation e Palpiation.

Dior lancia Color Icons. Quattro rossetti, una palette, un eyeliner, ombretti e blush: sono questi gli elementi che compongono Color Icons, la nuova proposta autunno-inverno di Dior. Anche in questo caso, protagonisti sono i colori accesi, soprattutto nella variante di Dior Smoky Gold, la palette che propone due alternative al classico trucco smokey: oro chiaro e color champagne per il giorno, oro scintillante per la sera. 
E le novità coinvolgono anche la linea degli ombretti in crema, che si arricchiscono di due preziose tonalità: Trompe L'Oeil, un argento shimmer e Reveuse, un blu denim.

Gucci cosmetics, la nuova linea autunno-inverno. Anche Gucci, per sfidare la stagione fredda, ha deciso di proporre una ricca collezione di cosmetici improntata su colori vibranti e intensi. Si tratta di Gucci Cosmetics, lanciata dal Direttore Creativo della maison, Frida Giannini, con un cocktail party che ha avuto luogo nel flagship store di via Montenapoleone a Milano.
La nuova linea è stata presentata con uno special display dei prodotti, mentre
contemporaneamente schermi al plasma riflettevano la neonata campagna pubblicitaria, che si avvale di una testimonial d'eccezione: Charlotte Casiraghi. La veste moderna e tecnologica di cui si è ammantato l'evento si è riflessa anche nella scelta dei prodotti, soprattutto in quella dei colori, che sono riusciti nel difficile compito di catturare le qualità iconiche proprie del marchio Gucci: oro, nero, rosso, ottanio, bronzo e rame.
E per gli animi più nostalgici, la collezione non ha mancato neppure di riservare il giusto tributo al vintage, rappresentato dal packaging dei prodotti di chiara impronta artigianale.
Insomma, per questa nuova collezione autunno inverno 2014-2015 Gucci non ha davvero lasciato nulla al caso, neppure la scelta della testimonial: chi meglio di Charlotte Casiraghi, principessa e giovane donna moderna, avrebbe potuto incarnare la vera essenza della femminilità, di chi cammina in perenne equilibrio tra i sogni e il desiderio di affermazione?


 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Grace Kelly



Da non perdere






Ultime news
Recensioni