X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Intervista a Il Cile: il nuovo album è 'un brindisi alla vita'

14/10/2014 15:00
Intervista Il Cile il nuovo album 'un brindisi alla vita'

Mauxa intervista Il Cile. Il nuovo album del cantautore si intitola 'In Cile Veritas' ed è stato rilasciato il 2 settembre da Universal Music.

Lorenzo Cilembrini, in arte Il Cile, è tornato con un nuovo album, intitolato 'In Cile Veritas'. Si tratta del secondo album di inediti del cantautore aretino, rilasciato il 2 settembre da Universal Music. 

Il 13 giugno l'artista è tornato in radio con 'Sole Cuore Alta Gradazione', il primo singolo che ha anticipato il suo secondo lavoro discografico. Nello stesso mese ha partecipato al 'Coca Cola Summer Tour', a Roma, presentando la sua nuova canzone in Piazza del Popolo. Il 29 agosto è stato rilasciato il secondo singolo estratto dal nuovo album, 'Sapevi di me', Il video del brano è stato ideato e diretto da Marcello Venturi in collaborazione con Valerio Marano. Pubblicato sul canale VEVO de Il Cile il 3 settembre, vanta oltre 130 mila visualizzazioni. 

D: Qual è il significato del tuo ultimo album, ‘In Cile Veritas’?
R: 'In cile veritas' è un brindisi alla vita a volte per celebrare altre per ricordare, l'affresco dei turbamenti di un trentenne di oggi che oscilla tra gioie ,dolori, sogni e voglia di concretezza.

D: C’è un brano all’interno del disco al quale ti senti particolarmente legato?
R: Sicuramente “sapevi di me”, è il nucleo espressivo di tutto l'album e rappresenta l'inizio di esso anche in chiave allegorica e di contenuti.

D:Quale futuro ti immagini per il cantautorato italiano?
R: Spero un futuro fervido dove si antepongano le belle canzoni a personaggi mediaticamente originali ma spesso privi di contenuti artistici solidi.

D: Cosa pensi dei talent show e della loro influenza sul panorama musicale?
R: Sono una strada veloce per affermarsi mediaticamente ma come ho scritto sopra , dopo servono le belle canzoni per restare a galla.

D:A gennaio hai esordito come scrittore con ‘Ho smesso tutto’, stai già lavorando a un altro romanzo?
R: Mi piacerebbe scrivere un romanzo più canonico a quattro mani con uno scrittore che stimo molto e che conosco.

Il Cile si è affermato con il brano 'Cemento Armato', prodotto da Fabrizio Barbacci. Il singolo è inserito all'interno dell'album d’esordio del cantautore, 'Siamo Morti A Vent’Anni', prodotto artisticamente da Fabrizio Barbacci e rilasciato nel 2012.

Nel 2013 ha partecipato al Festival di Sanremo nella categoria 'Giovani' con il brano 'Le parole non servono più', aggiudicandosi il Premio Assomusica 2013 e il Premio Sergio Bardotti per il Miglior Testo tra tutte le canzoni in gara.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Il Cile,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni