X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Comics: Sin City di Frank Miller

12/10/2014 10:00
Comics Sin City di Frank Miller

Sesso! Violenza! Criminalità! Questi sono i termini che meglio definiscono Sin City, la famosa "città del peccato" ideata da Frank Miller. Un fumetto pubblicato nel 1991 dalla Dark Horse Comics e diventato film nel 2005. Il 3 ottobre è uscito al cinema "Sin City: una donna per cui uccidere", sempre diretto da Robert Rodriguez e dallo stesso Miller.

Sin City. Sin City è un fumetto della Dark Horse Comics creato da Frank Miller, dove il dark si fonde con il noir per sviluppare storie dai toni forti e un disegno essenziale, dai tratti duri. La particolarità principale che Miller ha dato a Sin City, è il colore. Il fumetto è rigorosamente in bianco e nero, ma per enfatizzare alcuni personaggi usa dei tocchi di colore (mai più di uno a personaggio), come le labbra rosse. Miller ha anche curato la trasposizione cinematografica della sua opera. Il 3 ottobre è uscito, nelle sale cinematografiche italiane, il secondo film tratto dal fumetto (Sin City: una donna per cui uccidere) e la casa editrice Magic Press, per l’occasione, ha fatto uscire due cartonati che racchiudono tutte le storie della città del peccato.

Sin City – Italia. Sin City, in Italia, è stato pubblicato nel corso degli anni da diverse case editrici. La prima volta è stato nel 1992, un anno dopo la sua uscita negli USA, grazie alla Star Comics che lo ha pubblicato sul mensile Hyperion. In seguito si sono poi avvicendate la Comic Art, la Play Press e la Lexy Editore che, nel 2003, pubblicò perfino uno speciale composto da illustrazioni di Sin City, ma senza l’autorizzazione della Dark Horse Comics. Infine, nel 2004, ne ha acquisito i diritti di pubblicazione la Magic Press, che ha stampato l’intera opera di Miller, suddivisa in 7 volumi e riproposta recentemente in due cartonati, con nuove copertine inedite ideate da Miller stesso.

Sin City – Trama. La storia si svolge a Basin City, comunemente conosciuta come Sin City (letteralmente la “città del peccato”) perché caratterizzata dalla sua corruzione, dove sesso e violenza sono all’ordine del giorno. La città è l’unica e vera protagonista di questo fumetto, poiché ogni volume, che contiene storie autoconclusive, racconta delle vicende di un ristretto numero di abitanti che cambia da storia a storia. Comunque Miller non manca di inserire citazioni e cammei che uniscono tutte le vicende, che si svolgono nello stesso arco narrativo.

Sin CityFrank Miller. Oltre che fumettista, Frank Miller, è anche sceneggiatore e regista. Miller si è fatto conoscere grazie alle sue ambientazioni cupe e di carattere notevolmente adulto. Come fumettista ha lavorato per diverse case editrici, soprattutto nel genere supereroico per la Marvel Comics e la DC Comics. Il suo esordio è stato con la testata Amazing Spiderman, poi ha curato le matite per Daredevil, infine ha creato il personaggio di Elektra per la Marvel. La DC lo chiamò per rinnovare Batman, che lo impregnò maggiormente di tenebre, rendendolo il Cavaliere Oscuro più famoso, utilizzato anche per la versione cinematografica di Tim Burton e di Christopher Nolan. Secondo alcune voci di corridoio anche il nuovo film di Batman (Batman v Superman: Dawn of Justice) sarà impregnato dai toni cupi di Miller, ma la produzione ha deciso di avvolgere il tutto in un velo di mistero, svelando il meno possibile e lasciando circolare molte informazioni non veritiere per coprire quelle reali.

Sin City – Film. Nel 2005 è stato realizzato una prima versione cinematografica tratta dalla serie a fumetti Sin City. Il film, diretto dallo stesso Frank Miller, insieme a Robert Rodriquez, è intitolato semplicemente Sin City e racchiude il primo, il terzo e il quarto capitolo del fumetto, mentre il seguito, uscito recentemente al cinema, s’intitola Sin City: una donna per cui uccidere, come il secondo volume della serie a fumetti. Quentin Tarantino, nel primo film, ha collaborato come Special Guest Director in una parte dell'episodio Un'abbuffata di morte, lavorando per la simbolica cifra di 1 dollaro. Questa collaborazione, così insolita, tra Tarantino e Rodriquez è dovuta alla loro amicizia ed era già avvenuta per il film Kill Bill, per il quale Rodriquez ha composto alcune musiche per la stessa cifra.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

Altri articoli Home

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni