X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Comics: Dylan Dog entra in una nuova era

05/10/2014 10:00
Comics Dylan Dog entra in una nuova era

Dylan Dog, il famoso indagatore dell'incubo creato da Tiziano Sclavi e pubblicato da Sergio Bonelli Editore, si modernizza! Il 27 settembre 2014 è uscito in edicola il numero 337 (scritto da Roberto Recchioni e disegnato da Nicola Mari), un numero che diventerà una pietra miliare per i fan di questo fumetto perché intriso di novità. Nuova struttura narrativa, nuovi nemici, nuova ambientazione e nuovi personaggi.

Dylan Dog. Il mondo è in continua evoluzione, tutto cambia e si modifica, anche gli incubi che ci circondano, aumentando le nostre paure e insicurezze. Con questi preamboli, l’ormai famoso investigatore dell’incubo di Tiziano Sclavi, non poteva non adattarsi e così, dopo ben 28 anni di pubblicazioni (la prima uscita fu nel settembre del 1986) Dylan Dog si rinnova in modo da affascinare anche le nuove generazioni, ma continuando a tenere il suo fascino inquietante per la gioia dei suoi fan attuali. Il numero 337, scritto da Roberto Recchioni, disegnato da Nicola Mari e colorato da Lorenzo De Felici (sì, questo numero è completamente a colori), uscito a settembre da Sergio Bonelli Editore, è il punto d’incontro tra il vecchio e il nuovo, rivoluzionando l’intero mondo di Dyan Dog.

Dylan Dog – Novità. È iniziata la seconda fase di rinnovamento (la prima riguardava le copertine, avvenuta un anno fa)! Il personaggio di Dylan Dog sembra che rimarrà con lo stesso background e la stessa personalità, ma accetterà l’aiuto della tecnologia, fino a quel momento rinnegata. Non muterà il suo odio per essa e per questo sarà il suo fido assistente Groucho a fare da tramite, con l’uso di uno smartphone con una spiccata personalità femminile. Anche l’ambientazione subirà delle modifiche. Sarà sempre Londra, ma una Londra più moderna e dinamica che non farà solo da fondo, ma diventerà protagonista. Un’altra novità coinvolge la struttura narrativa che diventa più simile a quella dei telefilm. Bonelli ha deciso che ogni albo sarà caratterizzato da una storia autoconclusiva (come già accadeva in passato), ma includerà anche una sottotrama che si dipanerà nell’arco di un anno, rinnovandosi anno per anno.

Dylan DogTiziano Sclavi. Dylan Dog è un albo a fumetti della Sergio Bonelli Editore, nato nel 1986 dalla fervida mente di Tiziano Sclavi che s’ispirò a un suo lavoro precedente, Dellamorte Dellamore, che però fu pubblicato solo alcuni anni dopo l’uscita del fumetto. Il nome Dylan è quello che solitamente usa Sclavi come nome provvisorio per tutti i suoi personaggi in fase d’ideazione, ma in questo caso decise di tenerlo anche come definitivo come omaggio allo scrittore Dylan Thomas. Inizialmente le storie erano scritte dallo stesso Sclavi, dove riversava sul suo protagonista tutte le sue paure e le sue ansie, creando un personaggio dai toni cupi, ma molto realistico. Le sceneggiature di Sclavi si sono progressivamente rarefatte, scomparendo per alcuni anni, tornando e poi scomparendo nuovamente. Per questa nuova era di Dylan Dog se ne occupa Roberto Recchioni, ma la paternità resterà di Sclavi che occasionalmente collaborerà per dare nuovi incubi e nuove paure al suo personaggio.

Dylan Dog – Angelo Stano. Il soggetto e la sceneggiatura di Dylan Dog sono di Tiziano Sclavi, mentre la parte grafica è da attribuire ai molti disegnatori che fanno parte della scuderia della Bonelli. Il primo numero, intitolato L’alba dei morti viventi e uscito nelle edicole il 26 settembre del 1986, è stato disegnato da Angelo Stano, mentre della copertina si è occupato Claudio Villa. In seguito Stano è diventato il disegnatore ufficiale delle copertine di Dylan Dog dal numero 42. Fino all’anno scorso ogni copertina raffigurava una scena della storia dell’albo, poi è subentrata la prima fase di rinnovamento di Dylan Dog e le copertine hanno assunto un aspetto diverso, non devono più rappresentare una scena, ma riflettere il tono della trama, in modo da enfatizzare la storia stessa mettendo il lettore nello stato d’animo adeguato.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

Altri articoli Home

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

DC Comics, Wonder Woman nuova serie a fumetti

Wonder Woman farà prossimamente il suo debutto nelle sale cinematografiche da protagonista assoluta. Mancano infatti poche settimane prima dell’approdo ufficiale al cinema dell’atteso cine-comic firmato dalla Dc Comics. Il film con protagonista Gal Gadot, nella doppia veste di Diana Prince e dell’amazzone con superpoteri pr...

 

Love and Rockets, torna il fumetto cult di Gilbert e Jaime Hernandez

Fantagraphics Books annuncia il ritorno di “Love and Rockets”, il fumetto pietra miliare della scena alternativa targata Anni Ottanta. L'uscita della nuova serie mensile è fissata per settembre, in concomitanza con il trentacinquesimo anniversario dal debutto.Il formato ricalcherà quello originale capace di appassionare i ...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni