X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

BSST Network: La Magia delle Parole e dei Gesti, tematiche e programma

03/10/2014 11:00
BSST Network La Magia delle Parole dei Gesti tematiche programma

A Firenze dal 15 al 19 ottobre 2014 avrà luogo il secondo convegno mondiale del BSST Network: "La Magia delle Parole e dei Gesti". Psicoterapia, Counseling, Coaching e Scienza della performance saranno i cardini di questi densissimi cinque giorni. Un approfondimento per farvi scoprire questo evento così stimolante unico nel suo genere.

Tematiche BSST. Dal linguaggio performativo della comunicazione verbale alla neuropsicologia della comunicazione, dalle microespressioni facciali al linguaggio ipnotico queste alcune delle tematiche che verranno affrontate. Le parole d’ordine sono: coinvolgere, convincere, guidare, curare. Le parole e i gesti hanno infatti il potere di consolare, suggestionare, ricostruire e liberare, ma possono anche essere usati per offendere, confondere e umiliare. Come dice il proverbio popolare: Ferisce più la lingua della spada.

Programma BSST. Più di cinquanta relatori, tra i più illustri esperti nell’ambito della comunicazione, presenteranno ai partecipanti i più avanzati strumenti operativi per ottenere un’efficace performance personale e professionale e raggiungere i propri obiettivi in tempi brevi e con il minimo sforzo! Il programma è densissimo e tra le tante comprende lezioni su Cyberterapia, rapporto paziente/terapeuta, psicopatologie, questionari diagnostici e comunicazione strategica nei contesti sociali.

La magia delle parole. Come è scritto sulla Bibbia, “In principio era il Verbo” (Giov. 1:1-3). La parola greca “logos” viene tradotta con “Verbo” ma in altri contesti appare proprio come “comunicazione”, “predicazione”, “ciò che uno dice” o “buona novella”. La parola ha sempre affascinato la civiltà e i suoi pensatori. Sigmund Freud e Steve De Shazer nei loro studi si sono rifatti all’enorme potere evocativo affidato alle parole fin dall’antichità. Finché Paul Watzlawick non ha scritto la Pragmatica della comunicazione umana (1978), diventata per le generazioni a seguire il testo di riferimento della comunicazione vista come veicolo del cambiamento.

Workshop pre-convegno BSST. “L’arte di mentire a se stessi e agli altri”. Se si parla di parola, non si può non parlare di bugia. Il mentire è sempre stata una questione imprescindibile per chi si occupa di relazioni interpersonali. Già Sant'Agostino dedicò molta attenzione a questo tema, chiarendo come l’atto di mentire risieda nel linguaggio stesso e sia quindi un effetto diretto della comunicazione. Se siete appassionati di programmazione neuro linguistica (PNL) o della serie televisiva Lie to me (2009-2011) non potete assolutamente perdervi questa giornata che inaugura il convegno.

Info. Organizzato dal Centro di Terapia Strategica (CTS) di Arezzo, il convegno si rivolge soprattutto a psicoterapeuti, counselor, coach ed esperti di performance e benessere, ma è aperto a chiunque sia interessato ad avvicinarsi o ad approfondire gli argomenti trattati. La splendida Villa Vittoria ospiterà l’evento. Per maggiori informazioni e iscrizioni visitate il sito ufficiale http://www.bsst.org/home/it/.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Lucia Brandoli
Home
 
Serie TV correlate
Lie To Me

Altri articoli Home

Sanremo 2017: da 'Pregherò' a 'Se tu non torni', le cover dei cantanti in gara

Nella terza serata della sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, in onda su Rai 1 il 9 febbraio 2017, i cantanti in gara reinterpretano brani che hanno segnato la storia della della musica italiana. Queste le cover dei 22 Campioni: Al Bano con "Pregherò", Bianca Atzei con "Con il nastro rosa",&nb...

 

The Magicians, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "The Magicians", adattamento televisivo dell'omonimo libro di Lev Grossman.  La fiction esplora l'ambito della magia tramite un racconto che esula dal mondo reale ed è ambientato all'interno di una fantomatica scuola, all'interno della quale i protagonisti scoprono come utilizzare le proprie capaci...

 

Sanremo 2017, Maria De Filippi: 'la mia è una partecipazione vera e propria'

La conferenza stampa di presentazione della sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo ha avuto luogo questa mattina presso il Teatro del Casinò della cittadina ligure. Confermando le indiscrezioni mediatiche dei giorni scorsi, è stata ufficializzata la presenza sul palco dell'Ariston di Maria De Filipp...

 

Dance Dance Dance, nella quarta puntata tornano le esibizioni singole

Il quarto appuntamento con l'edizione italiana del talent show "Dance Dance Dance" va in onda su FoxLife l'11 gennaio 2017.  Nella puntata precedente è avvenuta la prima eliminazione, la coppia formata da Mirco Bergamasco e Ati Safavi ha abbandonato il programma. Nel nuovo appuntamento tornano le esibizioni singole, pertanto sul palco ...

 

Atlanta, la sorprendente ironia con cui la serie tv affronta tematiche sociali

La serie televisiva “Atlanta” va in onda su Fox dal 19 gennaio 2017. Creata e interpretata da Donald Glover, la comedy-drama è ambientata nell'omonima città degli Stati Uniti e segue le vicende di Earnest "Earn" Marks e Alfred "Paper Boi" Miles, due cugini che inseguono un sogno, raggiungere il successo e diveni...

 

The Big Bang Theory, gli esilaranti episodi della decima stagione in anteprima su Infinity

I primi due episodi della decima stagione di "The Big Bang Theory", intitolati "La congettura coniugale" e "La miniaturizzazione militare", sono disponibili sulla piattaforma streaming Infinity dal 10 gennaio 2017.  Creata da Chuck Lorre e Bill Prady, l'acclamata sitcom racconta le vicende di quattro ragazzi che lavorano al California In...

 

Che Dio ci aiuti, il ritorno della rassicurante fiction tra nuovi personaggi e cambiamenti

La serie televisiva “Che Dio ci aiuti” giunge alla quarta stagione, in onda su Rai 1 dall’8 gennaio 2016. I primi due episodi hanno registrato un notevole successo di pubblico. Il primo, intitolato “Tutto su mia madre” ha raggiunto 6 milioni e 122 mila spettatori, il secondo, intitolato “Codece a barre&rdqu...

 

Serie tv più viste negli USA: 'The Big Bang Theory' di nuovo in testa alla classifica

La sitcom "The Big Bang Theory" ritorna ad occupare la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il dodicesimo episodio della decima stagione, intitolato "The Holiday Summation" e diretto da Mark Cendrowski, ha registrato 16.80 milioni di spettatori.  Il police procedural "NCIS" sc...

 

Le 10 sigle più famose e indimenticabili delle serie tv

Le serie tv fanno discutere anche per le rispettive sigle iniziali, in origine soltanto un jingle di pochi secondi e oggi in alcuni casi delle vere e proprie opere nell'opera. In questo articolo ne citerò dieci tra le maggiori per musica, immagini e l'impatto sull'immaginario collettivo. Come dimenticare allora l'intro di "Ai confini della r...

 

Golden Globes 2017, i premi per la TV: dal trionfo di 'The Night Manager' alla delusione di 'Westworld'

La 74a edizione dei Golden Globe Awards si è svolta al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California, l'8 gennaio 2017.  I premi assegnati nell'ambito televisivo hanno confermato il valore artistico di numerose fiction, come "The Crown" e "The Night Manager", deludendo le aspettative di produzioni seriali di grande successo inte...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni