X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Halloween Make Up: trucco da dark lady, vampiro o strega cattiva

29/09/2014 16:00
Halloween Make Up trucco da dark lady vampiro strega cattiva

Ottobre è alle porte e, tra tappeti di foglie colorate e i primi cappotti, si avvicina anche la festa più attesa dell'autunno: la notte delle streghe. Halloween è il momento migliore per essere creativi con il trucco, perché 1) puoi osare colori e mood poco ben visti nella realtà quotidiana e 2) se è quello che vuoi, puoi trasformarti in uno spaventoso vampiro o zombie senza essere additato come "strano". Party o non party, dolcetto o scherzetto, un trucco adeguato è il must della serata. Gardaland e Mirabilandia hanno già organizzato feste da brivido; per chi è abituato a non rimanere mai indietro, ecco alcuni dei trend di questo Halloween 2014.

Halloween Make Up. A coloro che la reputano una festa eretica, consumista e troppo americanista, bisogna ricordare che Halloween è -prima di tutto- una festa pagana ma culturale, che affonda le sue radici storiche nell'epoca in cui Francia, Inghilterra, Irlanda e Scozia erano dominate dalla cultura celtica. Credenze e tradizioni sono ovviamente cambiate nel corso dei secoli, basti pensare alla moderna zucca intagliata con espressioni grottesche: originariamente infatti, in Irlanda e in Scozia, venivano intagliate rape per farne delle lanterne con cui ricordare le anime bloccate in Purgatorio. 

Dark Lady. Viola, arancio, marrone, verde scuro: bentornati! L'effetto dark lady è assolutamente glamour, di tendenza. Queste le tonalità di colori da adottare per creare un effetto hard, scioccante, che richiami l'attenzione su sguardi magnetici e labbra invitanti. Guest star è il black eyeshadow, un nero denso da usare come matita e ombretto per ricalcare gli occhi e renderli più accattivanti. Per l'incarnato, invece, basta applicare un fondotinta di due o tre toni più chiaro e spolverare il viso con una cipria chiarissima, quasi bianca. 

Vampiri e non-morti. Per un make-up spaventoso, meno elegante ma surreale, bisogna utilizzare il trucco come mezzo per deturpare il viso o parte di esso. Le idee qui non mancano, a partire dalle creature della notte: i vampiri, che ancora godono di grande successo -quanti di voi andranno al cinema, il 9 ottobre, a vedere “Dracula untold”?Per un trucco vampiresco vincente, bisogna ricordare poche cose: queste creature non mangiano, nè dormono, quindi è d'obbligo un incarnato chiaro, quasi traslucido, e molte occhiaie, facilmente realizzabili con ombretti e matite scuri. Sono creature molto sbadate: quando finiscono di nutrirsi, non fanno caso alle loro labbra ancora sanguinolente. E' sufficiente usare un rossetto rosso e, con un tovagliolo o con le dita, strofinarlo forte sulle labbra e nelle zone intorno ad esse. Il tocco in più: un paio di zanne!

Zelena, la strega cattiva di Once upon a time. Il trucco da strega è uno dei più gettonati, da sempre usato dai più piccoli ai più grandi, da declinare in diverse varianti. Per gli appassionati di serie tv non possiamo che ispirarci a Zelena, la strega cattiva di “C'era una volta”. È importante apparire crudeli e tetre e, in questo caso, verdi di invidia: per la base verdastra si possono utilizzare o i classici trucchi teatrali, oppure il face painting. Per un aspetto ancora più minaccioso, si può realizzare un countouring molto marcato aiutandosi con ombretto grigio o verde scuro. Ovviamente, non può mancare il cappello!

La coppia che scoppia. Quando il divertimento raddoppia, il make up ci può essere d'aiuto in diversi modi. Basta prendere d'esempio una celebre coppia dark e il gioco è fatto.

Charles e Morticia Addams sono la coppia horror per eccellenza: per lui basta puntare su un completo “funereo” e il baffetto, per lei è indispensabile abito lungo nero, parrucca liscia e unghie lunghe.

La sposa cadavere e consorte, dal film di Tim Burton: per lui abito da sposo sgualcito, trucco pallidissimo e capelli neri arruffati, per lei abito bianco logoro e trucco da zombie.

Pleasantville: Hai mai voluto guardare la tua vita come se scorresse a rallentatore, in bianco e nero, come nel film “Pleasantville”? Se questo è il tuo desiderio, basta poco per realizzarlo: trucco di base grigio e vestiti esclusivamente in bianco e nero.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Camilla Orsini
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 

Intervista a Francesco Guasti, 'vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre'

Abbiamo intervistato Francesco Guasti, protagonista nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017, dove ha presentato la canzone "Universo" classificandosi al terzo posto. D: Cosa vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo ‘Cercami adesso’? R: Vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre. Un inno all&rs...

 

Tiziano Ferro, un libro in cui racconta la sua nostalgia e 31 canzoni durante il tour

Tiziano Ferro ha iniziato il suo tour 2017, dal titolo “Il mestiere della vita”. La data di ieri era a Lignano Sabbiadoro, cui seguirà Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Firenze. La scaletta prevede trentuno canzoni, dalle recenti “Il mestiere della vita”, “ Epic”, “L’amore è...

 

Intervista a Simonetta Spiri: 'è un'eresia pensare che le passioni abbiano un'età'

Simonetta Spiri inaugura il suo nuovo percorso artistico con "Il tempo di reagire", canzone scritta insieme con Mario Cianchi ed Emilio Munda.  La cantante ha guadagnato notorietà grazie alla partecipazione alla settima edizione del talent show "Amici". Nel corso della sua carriera ha pubblicato gli album "Il mio momento" (20...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni