X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Halloween party 2014, come organizzare la festa più spaventosa dell'anno nel modo giusto

29/09/2014 10:00
Halloween party 2014 come organizzare la festa spaventosa dell'anno modo giusto

Halloween party 2014, anche quest'anno la festa più macabra sta per tornare. Il 31 ottobre si avvicina e la prima cosa a cui pensare è organizzare una festa a tema. Tante le idee per decorare la casa per Halloween, tra fantasmi, streghe e mostri vari c'è solo l'imbarazzo della scelta per la maschera che dovremo indossare. Ed è in questo periodo che possiamo acquistare oggetti di design a tema Halloween, che poi possiamo tenere in casa tutto l'anno.

Halloween 2014. Iniziamo a pensare alla festa più macabra dell’anno, Halloween! Per tutti gli appassionati dell’horror e delle tenebre, questa è la festa che fa per loro. Grandi e piccini da qualche anno a questa parte hanno iniziato a festeggiare sempre più frequentemente il 31 Ottobre. Questa festività tipicamente americana, ha influenzato anche noi italiani e dopo tutto se si trova un motivo per festeggiare perché non farlo? Tradizione vuole che nella notte del 31 ottobre la divisione tra il nostro mondo e il mondo degli spiriti venga a cadere, ed è da questa leggenda che nascono le maschere paurose e le feste a tema mostri e fantasmi.

Halloween party 2014. Per realizzare un autentico Halloween party 2014, la cosa che non può mancare sono le zucche. Le classiche zucche arancioni che nei tempi passati utilizzavamo solo per cucinare, da qualche anno grazie a questa festività americana sono diventate delle vere e proprie decorazioni. Con un po’ di manualità e tanta pazienza si possono incidere e decorare per realizzare delle lanterne davvero speciali, tante facce diverse e tutte spaventose, terminando il tutto con una bella candela all’interno che rende la faccia intagliata ancora più paurosa. La musica del party deve essere tratta dai film horror più famosi, si possono scaricare le colonne sonore da iTunes. I film horror sono quasi scontati, si possono cercare tra le ultime uscite i film più macabri, oppure puntate sui grandi classici come “La casa”, “L’esorcista”, “Halloween”, “Non aprite quella porta”.

Festa a tema. I temi che si possono scegliere per l’Halloween party 2014 sono i più disparati. Per la festa dei bambini, se si vuole organizzare una festa diversa dalle solite si può scegliere il tema “cattivi delle favole”. Per i temi delle feste i telefilm ci vengono in aiuto, possiamo organizzare una festa a tema “vampiri e lupi mannari” ispirandoci ai personaggi di True Blood e Teen Woolf. Se volete organizzare una festa veramente horror puntate su “American Horror Story”, con i tanti personaggi che vengono proposti nelle tre stagioni la scelta è veramente ampia. Un tema che lascia più libertà di scelta e che può essere interpretato da tutti è quello che fa riferimento al cinema horror, dove ognuno può interpretare un personaggio reso celebre dai film di questo genere. Le maschere più gettonate sono quelle di Freddy Krueger dalla serie “Nightmare”, Hannibal Lecter da “Il silenzio degli innocenti”, Jason Voorshees dalla saga “Venerdì 13” e molti altri ancora.

Decorare la casa per Halloween. Trasformare la propria abitazione in una casa stregata è semplice, con pochi semplici trucchi. Prima di tutto i colori da utilizzare sono principalmente il nero e l’arancione. La decorazione della casa per una festa di Halloween non è così difficile come potrebbe sembrare in un primo momento. Ci dobbiamo sbizzarrire con fantasmi di grandezze diverse, facili da realizzare. Basta recuperare vecchi lenzuoli bianchi e il gioco e fatto. Seminare in tutta casa delle finte lapidi di plastica o di polistirolo è un’idea semplice e creativa. Una cosa da non dimenticare sono le ragnatele, nei negozi specializzati se ne possono comprare già imbustate anche con ragni di plastica inclusi. I pipistrelli si possono ritagliare con un cartoncino nero e appendere al soffitto con fili trasparenti. L’illuminazione dovrà essere costituita principalmente da candele, fondamentali per un’atmosfera cupa e inquietante. La luce elettrica è out in una festa di Halloween ben realizzata. Sempre da comprare nei negozi specializzati sono gli scheletri finti che rendono tutto più reale.

Oggetti di design a tema Halloween. Anche i designer si sono fatti ispirare dal tema di Halloween per le loro creazioni. Il marchio Minital-Lux ha creato Zucca, una lampada che ricrea una zucca sezionata, è realizzata in acciaio o metallo con finiture in bianco, acciaio, foglia oro e foglia argento applicate manualmente. Per la festa dei bambini possiamo utilizzare il Fantasmino Luke, disegnato dal designer Karim Rashid. Questa lampada di plastica a forma di fantasma emette una luce fioca, così da creare l’atmosfera giusta per una festa paurosa.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Wind Music Awards 2017, protagonisti e novità dell'undicesima edizione

L'undicesima edizione dei Wind Music Awards si svolge all'Arena di Verona e va in onda su Rai 1 il 5 e 6 giugno. Nel corso dell'evento condotto da Carlo Conti e Vanessa Incontrada vengono premiati i principali protagonisti della scena musicale italiana per i risultati registrati dai loro recenti successi discografici.  Tra gli arti...

 

The Son, la serie tv: un esteso racconto western

La serie statunitense “The Son” è stata rinnovata per una seconda stagione. L'interprete principale del western drama è Pierce Brosnan, attore noto al pubblico televisivo e cinematografico per aver dato forma al personaggio di James Bond in quattro film della saga del celebre agente segreto. Il racconto è amb...

 

Facciamo che io ero, seconda puntata: molti ospiti e nuovi sketch

Il debutto del programma televisivo "Facciamo che io ero" è stato accolto positivamente da pubblico e critica. La prima puntata ha registrato 3 milioni e 296 mila spettatori e uno share del 14.6 per cento. ""Facciamo che io ero" rappresenta pienamente la chiave stilistica di Rai2, perché capace di coniugare il pop alla qualità...

 

Selfie - Le cose cambiano, terza puntata: archiviato un altro buon risultato di ascolto

La terza puntata della seconda edizione di "Selfie - Le cose cambiano", andata in onda ieri sera su Canale 5, ha registrato 2 milioni e 646 mila telespettator con il 15.14% di share. Guarda le immagini Il make over condotto da Simona Ventura, con la partecipazione straordinaria di Belén Rodríguez, prosegue nell'ottenere bu...

 

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, l'impegno civile dei due magistrati nel racconto televisivo

In occasione del venticinquesimo anniversario delle stragi di Capaci e di via d’Amelio, la Rai propone un ricco palinsesto dedicato al ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo e i componenti delle loro scorte: Rocco Dicillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina, Emanuela Loi,...

 

Serie tv più viste negli USA: seconda posizione per 'Bull'

"NCIS" si conferma alla prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il ventiquattresimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Rendezvous" e diretto da Tony Wharmby, ha registrato 13.33 milioni di spettatori.  Balza al secondo posto "Bull". Il ventiduesimo episodio...

 

F Is For Family, la serie animata: il trailer ufficiale della seconda stagione

La seconda stagione di "F Is For Family" sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 30 maggio 2017.  Creata da Bill Burr e Michael Price, la serie animata propone un racconto ambientato negli anni Settanta e incentrato sulle vicende della famiglia Murphy.   Il trailer ufficiale della seconda stagione è s...

 

1993, intervista a Vinicio Marchioni: 'ci sono i buoni, i cattivi e quelli che non sai da che parte stanno'

"1993" ha debuttato sul canale Sky Atlantic il 16 maggio 2017. Secondo capitolo della produzione originale Sky realizzata da Wildside, propone un articolato racconto della cornice storica e sociale dell'Italia del 1993 tramite la narrazione delle vicende di una coralità di personaggi che agiscono in diversi ambiti, dalla pubblicit&agra...

 

Amici, la semifinale con Luca e Paolo e i TheGiornalisti

La nona e penultima puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda questa sera su Canale 5.  Sono ancora in gara i cantanti Riccardo e Federica e il ballerino Andreas per la squadra blu, il cantante Mike Bird e il ballerino Sebastian per la squadra bianca. Guarda le immagini Il conduttore Gerry Scotti partecipa ...

 

Cagney & Lacey, quando il protagonismo femminile raggiunse l'ambiente poliziesco

La serie “Cagney & Lacey” (Titolo italiano: “New York New York”) ha rivestito un ruolo significativo nel mercato televisivo internazionale e influenzato lo sviluppo del racconto di genere poliziesco grazie al riconoscimento definitivo del protagonismo di personaggi femminili. Prodotta per sei stagioni e trasmessa dal 19...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni