X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Moda Chagall: è possibile oggi avere uno stile 'alla Chagall'?

20/09/2014 11:00
Moda Chagall possibile oggi avere uno stile 'alla Chagall'?

Marc Chagall: un pittore che ha lasciato il segno nell'immaginario di tutti noi. Motivo per cui è stata inaugurata una mostra dedicata a lui, a Milano, proprio in questi giorni. E noi ci interroghiamo sulla possibilità di una moda Chagall, ispirata a quello spirito fanciullesco e colorato che caratterizza i suoi quadri. Richiami al mondo del circo che Chagall tanto amò sono già presenti nelle collezioni presentate ad Expo Gate a Milano. E Stella Jean porta in passerella la pittura naïf di Haiti. Perchè non pensare anche ad una gonna "alla Chagall"?

Mostra Marc Chagall Milano. È stata inaugurata il 17 settembre 2014 a Milano, a Palazzo Reale, una mostra dal titolo “Marc Chagall: una retrospettiva 1908-1985”. Sarà possibile visitare la mostra fino all’1 febbraio 2015. L’esposizione, promossa da Milano-Cultura, è organizzata e prodotta da Palazzo Reale, 24 ore Cultura-Gruppo 24 ORE, Arthemisia Group, GAmm Giunti e il Museo Reale delle belle arti del Belgio. Vengono presentate oltre 220 opere del pittore per ripercorrere tutto lo sviluppo artistico di Marc Chagall.

Marc Chagall. Fu un uomo fragile, ma sempre capace di mantenersi fedele alla propria tradizione. Di lui colpisce la sperimentazione dei linguaggi di tutte le avanguardie che non gli impedì di rimanere coerente con se stesso. La sua arte si rivela un metissage tra culture e tradizioni diverse, attraverso contaminazioni che conferiscono valore alle sue creazioni. Gli interrogativi che Marc Chagall ci pone attraverso il suo linguaggio sono quesiti mai risolti dall’umanità. Forse proprio per questo possiamo considerare Chagall un uomo della nostra modernità. Quindi è possibile oggi parlare anche di "moda Chagall"?

Moda Chagall. Nell’opera di Chagall troviamo richiami a tre culture differenti, le tre culture a cui il pittore appartiene: in primis la cultura ebraica con i richiami a elementi mistici, espressivi e non prospettici; la cultura russa da cui trae spunto per le immagini religiose delle icone; ed infine quella occidentale con l'assimilazione dei grandi pittori della tradizione come Rembrandt. La poesia del linguaggio di Chagall è fatta di un intrecciarsi di temi religiosi e circensi sospesi in quello sguardo di bambino che mai lo abbandonò, nonostante le difficili situazioni che egli si trovò ad affrontare, tra cui l’esilio. Chagall stesso afferma:  “Ho sempre considerato clown, acrobati e attori come creature tragiche. Ai miei occhi assomigliano alla gente ritratta in certi quadri religiosi. Ancora oggi, quando dipingo una crocifissione o un altro quadro religioso, mi assalgono gli stessi sentimenti di allora, quando ritraevo la gente del circo”. Quindi, forse, una moda Chagall è possibile… una moda con richiami a quel mondo circense tanto caro a Chagall.

Moda Chagall circo. Ebbene sì. Richiami a quel mondo circense che sempre ispirò Marc Chagall sono oggi vivi più che mai, anche nella moda. A Milano è in corso la settimana della moda, dal 17 al 22 settembre, ed uno degli eventi collaterali è ad Expo Gate: qui sono state raccolte le collezioni degli studenti delle più prestigiose case di moda. Notiamo proprio qui un ritorno degli abiti a palloncino. E non solo: forme, colori e tessuti traggono totale ispirazione dal mondo del circo. Ci sarà forse qualche collegamento tra queste creazioni ed i quadri di Chagall che già nei primissimi schizzi della metà degli anni Dieci rappresentava acrobati e tendoni? Forse la moda Chagall circo è alle porte.

Moda Chagall naïf. Tutti gli elementi dei quadri di Chagall -fiori, animali, elementi naturali- sembrano lanciarsi in spericolate acrobazie in cui la forza di gravità non esiste, le atmosfere sono sospese, piene di colori e di malinconica poesia, a metà tra sogno e realtà, in un mondo rovesciato in cui tutte le creature possono vivere pacificamente insieme. Il tentativo di un mondo migliore. Forse la moda Chagall è per le persone naïf che ancora, con sguardo ingenuo e un po’ bambinesco, guardano il mondo con occhi pieni di stupore, proprio come fece Chagall nell’arco di tutta la sua vita. Le chiamiamo 'persone naïf', ma sono semplicemente persone che ancora cercano un mondo pieno di poesia, come quello rappresentato nei quadri di Marc Chagall. Nella moda, per esempio, proprio in questi giorni Stella Jean porta in passerella la pittura naïf di Haiti. Dei veri e propri quadri da indossare, per una delle sfilate d’apertura. E allora perché non pensare anche ad una gonna o ad un vestito ‘alla Chagall’?

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Altri articoli Home

Pechino Express - Verso il Sol Levante: un cast 'non prettamente televisivo'

La sesta edizione di “Pechino Express” debutta questa sera su Rai 2.  Articolato in dieci puntate e condotto da Costantino della Gherardesca , l'adventure game segue il viaggio di otto coppie attraverso paesi orientali. Il programma parte dalle Filippine per poi spostarsi a Taiwan e concludersi in Giappone, il traguardo ...

 

Caduta Libera, tre nuovi giochi rendono più avvincente il game show

La nuova edizione di "Caduta Libera" ha debuttato ieri su Canale 5.  Condotto da Gerry Scotti e prodotto da Endemol Shine Italy, il game show presenta alcune novità inerenti la gara tra il campione, posizionato sulla botola centrale, e gli altri sfidanti che occupano le dieci botole. La competizione è resa più avvincente ...

 

Grande Fratello Vip 2017, concorrenti e novità della seconda edizione

Il “Grande Fratello Vip” giunge alla seconda edizione, al via questa sera su Canale 5.  Prodotto da Endemol Shine Italy e condotto da Ilary Blasi con Alfonso Signorini, il programma televisivo tenta di replicare il successo mediatico ottenuto con l’edizione d’esordio. Una novità dell'edizione 2017 del...

 

"Poldark", per Ross è giunto il tempo di liberarsi dei guai giudiziari e riprendersi la tenuta

Questa sera alle 22:20 andrà in onda su laeffe il primo episodio della seconda stagione di "Poldark", adattamento televisivo della saga letteraria di Winston Graham. La vicenda è ambientata nel 1790 e incentrata sulla tormentata storia del soldato Ross Poldark che torna dalla Guerra di Indipendenza Americana nella sua tenuta in Cornov...

 

L'affascinante anatomopatologo di "Rosewood" fra indagini e salute precaria

Questa sera Rai 2 trasmetterà il tredicesimo e il quattordicesimo episodio della serie tv "Rosewood", intitolati "Nessuno è ciò che sembra" e "Uno scomodo passato"; sebbene siano andati in onda negli USA nel 2016, nel nostro paese sono ancora inediti, almeno in chiaro. Nel primo vedremo l'affascinante dottore Beaumont Rosewood ...

 

Un viaggio insolito in "Una Ferrari per due", con la rivelazione Giampaolo Morelli

"Purché finisca bene" è un ciclo di film tv che racconta i disagi dell'Italia di oggi con la leggerezza scanzonata della commedia all'italiana. I cinque episodi conquistarono ottimi ascolti nella primavera del 2014 e Rai 1 li sta riproponendo in questi ultimi scampoli di estate. Questa sera alle 21:25 andrà in onda "Una Ferrari...

 

All'Arena di Verona un tuffo nella lirica con "Pavarotti - Un'emozione senza fine"

Una serata di grande musica classica per ricordare uno straordinario protagonista della lirica in occasione del decimo anniversario della scomparsa. Questo il programma dell'evento "Pavarotti - Un'emozione senza fine" che si svolgerà all'Arena di Verona e che sarà trasmesso in diretta da Rai 1 con la conduzione di Carlo Conti. Si prev...

 

"Chicago Med" ci conduce fra i corridoi di un prestigioso ospedale, fra camici e relazioni complicate

Questa sera Italia 1 trasmetterà le repliche degli ultimi due episodi della prima stagione di "Chicago Med", un medical drama creato da Dick Wolf e Matt Olmstead e trasmesso negli Stati Uniti dall'emittente NBC. La  serie tv è il secondo spin-off di "Chicago Fire", da cui derivano anche il poliziesco "Chicago P.D." e "Chicag...

 

Scopriamo con "Voyager" la straordinaria vita di Madre Teresa al fianco dei più poveri

Nella puntata di Voyager questa sera su Rai Due, si parlerà esclusivamente di una grande missionaria del Novecento, Madre Teresa di Calcutta. "Gli occhi di Madre Teresa", così si intitola la puntata, sarà una carrellata di immagini e interviste finalizzate a farci conoscere questo straordinario personaggio venuto a mancare...

 

Stasera "Unici" ci farà scoprire la storia della famiglia Casadei, tra liscio e balere

Questa sera alle 21:15 andrà in onda su Rai Due la puntata di "Unici" dedicata alla famiglia Casadei, la dinastia del liscio. Inizialmente previsto per il 17 agosto, il documentario era stato rinviato a seguito del sanguinoso attentato di matrice islamica compiuto sulle Ramblas di Barcellona. Il programma dedicato ai personaggi influenti del...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1