X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Centro Belga del Fumetto apre le sue sale a Street View

19/09/2014 17:00
Centro Belga del Fumetto apre le sue sale Street View

Centro Belga del Fumetto in occasione del 25° anniversario ha in serbo un grande evento: la presenza del Museo in Street View a partire dal 3 ottobre 2014

Centro Belga del Fumetto 25° anniversario. Il CBBD, Centre Belge de la Bande Dessinée, si appresta a festeggiare 25 anni. E il decano dei musei del fumetto di tutto il mondo, con un numero di visitatori che quest’anno ha raggiunto i duecentomila ha in serbo un grande evento che si terrà a Bruxelles il week-end del 4 e 5 ottobre.

Centro Belga del Fumetto in Street View. Tra le novità che accompagnano l’imperdibile data, vi è sicuramente la notizia riguardante la presenza del Museo in Street View (il noto sistema di Google Maps e Google Earth che permette di visitare virtualmente i luoghi del mondo che ne fanno parte) si presume a partire dal 3 ottobre. Il Centro Belga del Fumetto ha infatti aperto la maggior parte delle sue sale espositive a Google, al fine di realizzare le riprese degli interni del Museo, che hanno interessato sia il pian terreno dell’edificio che il primo piano. E così, in occasione del 25° compleanno il museo si rinnova, adeguando ai tempi la propria offerta culturale. Le mostre permanenti cattureranno l’interesse di un pubblico trasversale di tutte le età: si va da una sezione dedicata ai puffi, nella quale i bambini potranno visitare una casa a forma di fungo e sbizzarrirsi con le applicazioni interattive; un auditorim dedicato al fumetto animato; un omaggio a Victor Horta, il padre dell’Art Nouveau a Bruxelles, che ha disegnato lo splendido edificio che ospita il Centro.

Centro Belga del Fumetto Tin Tin e Puffi. Il Centro Belga del Fumetto in Street View volge lo sguardo anche all’attualità programmando una mostra temporanea a partire dalla Grande Guerra fino ad arrivare al conflitti nei Balcani. Per tutti coloro che non hanno avuto la possibilità di visitarlo, il Museo è una delle pietre miliari del fumetto mondiale, in quanto l’unico al mondo che ripercorre le tappe fondamentali della storia della Nona Arte a partire dalle sue origini. Situato all’interno di una cornice unica, il CBBD è un edificio realizzato in stile Art Nouveau dal noto architetto Victor Horta nel 1906. L’articolazione interna, oltre ad accogliere al pian terreno una sala lettura, fornita di trentamila titoli tradotti in quindici lingue, alla quale si può accedere anche senza pagare l’ingresso al Museo, un ristorante e una libreria dove acquistare gli albi di produzione belga, ma anche gadget inerenti il mondo dei fumetti, è organizzata in sale che ospitano il fumetto belga in un’esposizione permanente, arricchita dalle sagome dei personaggi della Bande Dessinée che hanno fatto la sua storia – da TinTin agli Schtroumpfs (i nostri Puffi), che fanno capolino dai corridoi, fino ai poster di grande formato dei padri del fumetto, come appunto Hergé – e da diverse esposizioni estemporanee. Tutti gli appassionati del fumetto (e non solo), avranno la possibilità di intraprendere un viaggio virtuale al Centro Belga del Fumetto senza spostarsi da casa. Lo stesso portavoce affermare in un’intervista rilasciata a Télé Bruxelles, la sua presenza digitale su Google Street View rappresenterà un’occasione supplementare per apprezzare il Centro, chiaramente se il risultato sarà buono, e una tappa importante per Bruxelles. Si tratta infatti del primo Museo belga, in cui sarà possibile muoversi all’interno delle sale e allo stesso tempo visionare la collezione mediante Street View.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Almost Dead il nuovo fumetto di Paolo Zeccardo pubblicato dalla Upper Comics

Almost Dead è il nuovo fumetto dello scrittore e disegnatore Paolo Zeccardo, pubblicato dalla nuovissima Upper Comics. Una casa editrice multimediale nata poco più di un anno fa, che sviluppa fumetti soprattutto in stile manga, da autori italiani. “Almost Dead” è stato pubblicato lo scorso mese ed è formato d...

 

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 

Assassin's Creed The Ezio Collection, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin’s Creed The Ezio Collection è un videogioco sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un'edizione che racchiude al suo interno le avventure rinascimentali e italiane di Ezio Auditore, indimenticato personaggio di una serie capace di vendere oltre cento milioni di copie in tutto il mondo. Le esperienze vissute con il protagonista pi&...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni