X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Comics: Batmobile, dalle origini fino a Batman v Superman

16/09/2014 10:00
Comics Batmobile dalle origini fino Batman v Superman

Quando si parla di Batman si parla anche di Batmobile, la sua straordinaria vettura che ogni uomo ha desiderato possedere almeno una volta nella vita. Però quale Batmobile? Perché non esiste una sola Batmobile, mentre il Cavaliere Oscuro si evolveva nel corso degli anni, la sua vettura si è modificata per stare al passo con lui, fino a diventare il mezzo corazzato che si potrà ammirare nel prossimo film Batman v Superman: Down of Justice.

Batmobile. Ogni cavaliere ha il suo destriero e questo vale anche per il Cavaliere Oscuro (il famoso super eroe della DC Comics), chiunque conosce Batman non può fare a meno di conoscere anche la Batmobile, la sua straordinaria automobile che lo accompagna sia nella versione cartacea, sia in quella televisiva, sia in quella cinematografica. La Batmobile, ovviamente, non è sempre la medesima, ma si è evoluta in design e tecnologia durante la sua esistenza, dal 1939 a oggi. L’ultimissimo modello di questa fantastica automobile, apparirà nel nuovo film Batman v Superman: Down of Justice (uscita prevista nel 2016).

Batmobile – Origini. L’idea di una vettura specifica per Batman si trova già nella prima storia (Detective Comics n° 27 – maggio 1939), però non aveva ancora un nome, Batman si riferiva a essa semplicemente come alla “mia macchina” ed era una semplice convertibile rossa, le cui funzioni non avevano nulla di diverso da un’automobile comune. Le personalizzazioni dell’auto, sia estetiche, sia tecnologiche, iniziarono subito dopo la prima storia, fino a darle un aspetto più in tono con l’Uomo Pipistrello. Comunque, la Batmobile non è stato il primo veicolo con il prefisso “Bat”, il primo mezzo a fregiarsi del suffisso è stato il Batplano, che ha dato inizio alla lunga serie dei veicoli e di ogni altro oggetto usato da Batman (Batboomerang, Batbarca, Batlaser, ecc…) e non bisogna dimenticare la sorprendente Batcaverna!

Batmobile – Evoluzione. La prima volta che l’auto di Batman compare, come abbiamo già detto, è una convertibile rosso fiamma, poi diventa una Porsche, una Cadillac, una Limousine, per poi prendere spunto alla Lincoln dei telefilm degli anni ’60. Quando la serie televisiva fu cancellata, nel fumetto si preferì eliminare l’eccessiva frivolezza della Lincoln a favore del look dark giunto fino ai giorni nostri. Dagli anni ’90 in poi, gli albi in cui compariva Batman aumentarono notevolmente e, di conseguenza, aumentarono anche le modifiche alla Batmobile. Nel corso degli anni, fino ad ora, il design della potente auto si è modificato innumerevoli volte, ma quante Batmobili ci sono state nel tempo? Problematico dirlo; tenendo conto dei fumetti, cartoni animati, serie televisive e film cinematografici, probabilmente più di cento modelli!

Batmobile – Televisione. Nella prima serie televisiva Batman (1943) la Batmobile era una Cadillac, che in seguito fu sostituita da una Limousine, mentre in Batman & Robin, del 1949, era una Mercury. La serie più conosciuta è quella degli anni ’60, con Adam West, dove la Batmabile era una Ford Lincoln Futura, ideata da George Barris, con accessori speciali come laser, radar, telefono e computer. In effetti, all’inizio avrebbe dovuto essere una Cadillac del 1959, ideata da Dean Jeffries in omaggio alla precedente serie degli anni ‘40, ma questi abbandonò il progetto e gli subentrò Barris con la sua Lincoln, che condizionò anche la Batmobile dei fumetti. In una tavola della saga Batman: Hush, disegnata da Jim Lee, si vedono le diverse Batmobili realizzate fino a quel momento, dove si possono ammirare, oltre alle Batmobili dei fumetti e dei film (antecedenti il 2002), i vari modelli apparsi nelle serie televisive.

Batmobile – Cinema. Al cinema sono usciti moltissimi film di Batman, realizzati da diversi registi e ognuno di loro aveva una sua idea precisa su come dovesse essere la Batmobile. Ricordiamo il magnifico automezzo usato da Tim Burton in Batman (1989) e in Batman Returns (1992), una vettura funzionante, progettata da Anton Furst e realizzata in soli cinque mesi. Seguita da quella di Joel Schumacher, eccezionalmente più estrosa, molto discussa per la sua sagoma vagamente fallica, in Batman Forever (1995), dove è distrutta dall’Enigmista, per essere poi ricostruita nel film Batman & Robin (1997) con alcune modifiche per renderla più simile all’auto voluta a suo tempo da Tim Burton. Penultima ad apparire la Batmobile di Christopher Nolan nei tre film Batman Begins (2005), The Dark Night (2008), The Dark Night Rises (2012), più simile a un carro armato che a un’auto perché Bruce Wayne (identità segreta di Batman) modifica un prototipo di un automezzo militare, prodotto dalla sua azienda. È recentemente apparsa una prima foto ufficiale della nuova Batmobile di Batman v Superman: Down of Justice, che ne mostra il design, mentre le caratteristiche tecniche sono avvolte in un fitto mistero, punteggiato da indiscrezioni a volte contraddittorie.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 
Altri articoli Home

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni