X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Giacomo Leopardi, i Canti del Giovane favoloso di Martone: dall'Infinito alla Ginestra, o fiore del deserto

15/09/2014 15:00
Giacomo LeopardiCanti del Giovane favoloso di Martone dall'Infinito alla Ginestra fiore del deserto

Giacomo Leopardi, Il giovane favoloso: i Canti, il film di Mario Martone con Elio Germano e la sceneggiatura (Mondadori Electa) in libreria.

Giacomo Leopardi, Il giovane favoloso uscita film. Mario Martone ha portato al Festival di Venezia, poi a quello di Toronto, Il giovane favoloso, biopic su Giacomo Leopardi interpretato da Elio Germano. Accolto con entusiasmo la pellicola uscirà nelle sale il 16 ottobre. Lo stesso giorno l'appuntamento si raddoppia: arriva, infatti, nelle librerie la sceneggiatura (Il giovane favoloso. La vita di Giacomo Leopardi) di Martone e Ippolita di Majo pubblicata da Mondadori.

Giacomo Leopardi L'infinito. La prima stagione poetica registra la fine del mito della classicità nel tentativo di fonderlo con la sensibilità romantica. Gli idilli composti tra il 1819 e il 1821 sono piccole epifanie spirituali colte nel loro immediato manifestarsi. A contatto con la natura, Leopardi avverte il presentimento di eternità: succede ne L'infinito dove lo sguardo del poeta, limitato dalla siepe, si abbandona all'immaginazione. Già nello Zibaldone, Leopardi ha definito l'infinito come fonte di poesia, mentre nella Storia del genere umano (1824) lo “spasimo” dell'infinito contempla l'inquietudine per una vita senza sventura, di cui gli uomini sono “incapaci e cupidi”.

I Grandi idilli, A Silvia e il Canto notturno. Il secondo tempo poetico di Leopardi è quello dei cosiddetti Grandi idilli di cui fanno parte A Silvia e il Canto notturno di un pastore errante dell'Asia.
A Silvia è composta a Pisa, città cara che ricorda Recanati, nella primavera del 1828. Leopardi rompe il silenzio lirico dopo essersi dedicato alle Operette Morali e lo fa ricordando l'attesa e la dolcezza delle illusioni di gioventù. Il canto della fanciulla nel maggio profumato è promessa di felicità che dura il tempo di una melodia, di una stagione, di una ragazza destinata a una morte precoce (Teresa Fattorini, la figlia del cocchiere di casa Leopardi).
Il Canto notturno del pastore errante dell'Asia è l'ultimo dei Grandi idilli, composto a Recanati tra l'ottobre del 1829 e l'aprile del 1830. La vena fantastica è ispirato da un racconto sui pastori Chirghisi che accompagnano la notte con canti tristi dedicati alla luna (Voyage d'Orenbourg à Boukhara, fait en 1820 redatto dal barone russo Meyendorff).
Il filosofo maturo come il pastore si pongono invano le stesse domande: non conoscono il perché della vita, ma ne condividono la certezza del dolore. Tra il peregrinare terreno dell'uomo e la bellezza lunare indifferente al fato umano, s'insidia il sentimento della noia.

Giacomo Leopardi La ginestra, o fiore del deserto. Negli ultimi Canti il poeta lancia la sfida alla natura matrigna con l'invito alla virile accettazione della condizione umana. C'è il mistero della vita e l'opportunità di fraternizzare nella sofferenza comune. La ginestra, o fiore del deserto - scritta nel 1836 a Napoli - pur caduco, consola il paesaggio arido e diventa simbolo universale di pietas.
La solidarietà tra gli uomini alla ricerca del vero: ecco l'antidoto alla superficialità ottimistica del secolo “superbo e sciocco”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Film correlati
Il giovane favoloso
Libri correlati
Canti
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1