X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

100% Design 2014, torna l'esposizione di design più importante del Regno Unito

15/09/2014 10:00
100% Design 2014 torna l'esposizione di design importante del Regno Unito

100% Design 2014 torna dal 17 al 20 Settembre all'interno dell'Earls Court Exhibition Centre. Ad aprire le conferenze sarà l'architetto Philippe Starck, con il suo intervento discuterà di ciò che per lui è l'ispirazione. Il 100% Design si svolgerà all'interno del London Design Festival, appuntamento fondamentale per il design internazionale, che trasforma Londra in una gigantesca fiera del design. In questa importante occasione anche Natuzzi presenterà la nuova collezione di camere da letto. La progettazione di alcune delle parti più importanti del 100% Design sono state realizzate dallo Studio Design UK

100% Design 2014. Il 100% Design 2014 torna dal 17 al 20 Settembre nel quartiere di Earls Court di Londra. La splendida esposizione di design festeggia la sua ventesima edizione. Il tema della mostra di quest’anno è “Design Kaleidoscope”, e ripercorrerà la storia del design inglese attraversò venti oggetti che sono stati presentati negli anni dal 1995 ad oggi nella fiera. Tutti questi oggetti sono stati lanciati per la prima volta al 100% Design e hanno avuto un grande successo anche in campo internazionale. La mostra è progettata da Thomas Matthews. Il 100% Design vedrà una riunione di personaggi di spicco nel mondo della progettazione e dell’industria creativa, si passa da Jaime Hayon a El Ultimo Grito fino a Nina Tolstrup. Questa edizione speciale del 100% Design vedrà per l’ultima volta l’iconico quartiere di Earls Court, come raccoglitore della mostra, infatti dal 2015 si trasferirà all’Olympia.

London Design Festival. Il London Design Festival si conferma un appuntamento fondamentale per il design internazionale. Attira nella capitale inglese circa 350mila visitatori. Dal 13 al 21 Settembre 2014 Londra si trasforma in una gigantesca fiera del design, che si estenderà a quartieri nuovi della città e in ogni quartiere sarà connotato da una diversa identità. All’interno dell’ Earls Court Exhibition Centre, nel West End, si svolgerà il 100% Design 2014. Gli altri quattro poli più importanti del Festival oltre al 100% Design sono: Decorex International, designjunction, Focus/14 e Tent London & Super Brands London.

Philippe Starck. L’architetto Philippe Starck aprirà il ciclo di conferenze che si terranno al 100% Design il 17 Settembre 2014. Durante il suo intervento discuterà della sua ispirazione attraverso una serie di immagini e con il tema della serendipità (neologismo che indica la fortuna di fare scoperte per puro caso). Durante il 100% Design ci sarà anche l’inaugurazione di “Flexible Architecture”, la sua nuova collezione di piastrelle di ceramica per Ceramica Sant’Agostino.

Natuzzi. Durante il 100% Design 2014, Natuzzi presenterà la sua nuova collezione di camere da letto. Le collezioni, interamente made in Italy, saranno composte da letti, arredi, accessori e biancheria da letto, realizzate in collaborazione con famosi designer come Claudio Bellini e alcuni esponenti dello Studio Memo. Natuzzi da oltre 50 anni opera nel campo dell’artigianato e del design, producendo mobili di grande comfort e di eccellente qualità. L’ampia gamma di prodotti esprime lo stile impeccabile di un marchio importante.

Studio Design UK. Per il terzo anno consecutivo lo Studio Design UK, ha progettato e realizzato il tunnel d’ingresso alla mostra e il bar centrale del 100% Design 2014. Il tunnel d’ingresso vede la collaborazione con Lasvitt, con un progetto di Daniel Libeskind, il lavoro si ispira al tema della mostra “Kaleidoscope”. Lo Studio Design UK ha creato una struttura che permette di immergersi completamente nell’esperienza del caleidoscopio, usando la luce che riflette negli specchi e diverse texture per aggiungere contrasto. Il bar centrale è uno spazio pulito e aperto con un’istallazione che replica i pezzi di vetro e la luce in fondo ad un caleidoscopio. Per la realizzazione dell’istallazione lo Studio Design Uk ha lavorato in collaborazione con Oikos.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

Altri articoli Home

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni