X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

John Green, Markus Zusak e E.L. James ai primi posti in classifica

05/09/2014 12:00
John Green Markus Zusak E.L. James ai primi posti in classifica

I libri più venduti della settimana dal 25 al 31 agosto secondo la classifica di Arianna.

La classifica dei libri più venduti nella settimana dal 25 al 31 agosto secondo il servizio  di Arianna è dominata da libri che sono diventati film, intrecciando i successi dei primi con quelli dei secondi e viceversa.

Colpa delle stelle di John Green (Rizzoli) guida la graduatoria in prima posizione. La toccante storia d’amore dei due protagonisti Hazel e Augustus, entrambi malati e gregari di stelle avverse, continua a emozionare e commuovere i lettori attratti dalle storie d’amore e dal desiderio di conoscere cosa riserveranno, queste stelle responsabili, in parte, del destino di tutti noi. Esce oggi nelle sale il film tratto dal libro con Shailene Diann Woodley e da Ansel Elgort.

Storia di una ladra di libri di Markus Zusak (Frassinelli) resiste in seconda posizione grazie anche al successo del film tratto dal bestseller in questione, di Brian Percival con Geoffrey Rush ed Emily Watson, che ha fatto da cassa di risonanza nonostante la sua uscita nelle sale risalga a al mese di marzo 2013. Eppure,oggi, la storia d’amore di Liesel verso i libri, appassiona come ieri.

Cinquanta sfumature di grigio di E.L. James (Mondadori), best seller erotico e primo volume della trilogia osé, si colloca al terzo posto, seguito dalle Cinquanta sfumature di nero, al quinto, e le Cinquanta sfumature di rosso, al settimo. La trilogia carnale, che racconta il rapporto amoroso dalle pieghe a tinte forti tra la giovane studentessa Anastasia e l’affascinante Christian, si riafferma nella classifica, grazie anche all’uscita del film diretto da Sam Taylor-Johnson, con Jamie Dornan e Dakota Johnson, prevista per il prossimo febbraio, tratto dal primo romanzo e dal fatto che le edizioni dei tre volumi sono state riproposte in versione tascabile. Tuttavia, restano molti dubbi sulla natura dell’’incredibile successo di questa trilogia, nato dal passaparola e confermato dalle vendite. Forse la ragione di questo trionfo è dovuto al fatto che il tema sesso suscita sempre interesse. Che si sia scritto, virtualizzato o fatto, leggerlo lo rende meno trasgressivo e lo normalizza, conferendo al suo lato oscuro una certa presentabilità.

La piramide di fango (Sellerio Editore Palermo) di Andrea Camilleri esce dalla podio ma si posiziona alla quarta posizione. Un ottimo posizionamento, considerando che il suo romanzo ha dominato le vette della classifica per tutta l’estate e che l’affetto del pubblico nei confronti del commissario Montalbano, questa volta alle prese con un omicidio che riconduce ai torbidi traffici del mondo degli appalti, resta, indiscusso.

Gianrico Carofiglio con una Mutevole verità (Einaudi) perde una posizione rispetto alla scorsa settimana e si colloca al sesto posto. Un omicidio, un sospettato, una testimone, ma nessun movente concreto spingono il maresciallo Fenoglio ad indagare oltre i fatti tangibili.

Il cardellino di Donna Tartt (Rizzoli) resta al l’ottavo posto, mantenendo la posizione della stessa settimana. Il libro, bellissimo, lungo ma scorrevole, anche se a tratti più lento, racconta la storia di Theo Decker il cui destino è strettamente legato al Cardellino, quadro del pittore fiammingo Carel Fabritius, allievo di Rembrandt, che rimase orfano, come Theo, in giovane età. Il libro, bellissimo, lungo ma scorrevole, anche se a tratti più lento, è un romanzo commovente e eccitante insieme, amaro e profondo che coniuga diverse forme di amore, da quello filiale, a quello parentale, da quello amicale passando per l’amore per l’arte e la bellezza, raccontati attraverso i più struggenti sentimenti della solitudine e della prigionia che questa provoca, ingabbiandoci dentro reclusioni emotive, catene spesso più forti di quella che lega la zampina del piccolo uccellino.

Adulterio di Paulo Coelho (Bompiani) resta alla nona posizione, dimostrando il fascino indiscusso dei romanzi del grande poeta brasiliano.

Inferno di Dan Brown (Mondadori) rientra tra i dieci libri più venduti, collocandosi alla decima posizione e chiudendo quindi la classifica, dopo un periodo di assenza, grazie anche alla versione tascabile proposta e alla trama avvincente di un thriller senza tempo.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni