X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festivaletteratura 2014: Mantova, città del festival dal 3 al 7 settembre

02/09/2014 12:00
Festivaletteratura 2014 Mantova città del festival dal 3 al 7 settembre

Festivaletteratura di Mantova, al via la diciottesima edizione: 5 giorni, 370 ospiti, centinaia di eventi.

Festivaletteratura Mantova 2014. Il Festivaletteratura 2014 torna a Mantova dal 3 al 7 settembre. Un Festival letterario che è un tutt’uno con la città che lo ospita. I palazzi, le piazze, i cortili di Mantova diventano i luoghi di incontro tra autori e lettori e prestano i propri spazi perché la comunità di chi ama la cultura, si senta tale e condivida, insieme, la stessa passione.

Festivaletteratura Mantova ospiti. Questa diciottesima edizione ha un programma ricco di eventi letterari e laboratori e tratterà temi attuali come il capitalismo, l’immigrazione, il terrorismo e il fenomeno del web. Attesi grandi personaggi come, Michael Cunnigham, protagonista della serata finale del 7 con il suo romanzo La Regina delle nevi (Bompiani), Sebastiano Vassalli, Elizabeth Strout, autrice Premio Pulitzer di Olive Kitteridge (Fazi) da cui è tratta una miniserie presentata alla Mostra del Cinema di Venezia e Jonathan Gottschall. Ospiti d’eccezione Jeremy Rifkin che presenterà La società a costo marginale zero (Mondadori) e Francesco De Gregori con Guarda che non sono io, un racconto per immagini e parole.
Apriranno il Festivaletteratura 2014 Julian Fellowes che racconterà della serie televisiva Downton Abbey e Nuccio Ordine che parlerà di cultura. Questi, alcuni nomi di autori impegnati civilmente presenti alla manifestazione, come lo spagnolo Rafael Cribes, o il croato Jurica Pavicic. Tra le anteprime Chicca Gagliardo presenta Il poeta dell'aria, Adriana Lisboa Hanoi e NoViolet Bulawayo entrata nella shortlist del Man Booker Prize 2013 con Abbiamo bisogno di nuovi nomi.
Mantova ospiterà Michela Murgia che, insieme alla scrittrice israeliana Miki Ben-Cnaan e Ginaluigi Recuperati affronterà il cambiamento della letteratura e della comunicazione in un momento in cui internet, dematerializza spazi e luoghi, modificando radicalmente il modo di narrare. Si parlerà anche di cibo con Michael Pollan, riferimento autorevole nel confronto sull’alimentazione, tema sempre più seguito. Un ruolo fondamentale sarà svolto dallo stesso pubblico che potrà scrivere le proprie emozioni, sotto la tenda dei libri, o scambiarsi libri secondo l’equo criterio di prendere un libro e lasciarne un altro, oppure depositare un’offerta.

Festivaletteratura Mantova programma. Il Festivaletteratura ha una prassi: quella di chiedere agli ospiti scrittori di mettersi nei panni dei lettori e scegliere alcuni eventi del programma suggerendo gli appuntamenti da non perdere, secondo la loro personale inclinazione. Quest’anno lo ha chiesto a Chiara Valerio che paragona il programma della manifestazione ad un libro di favole per bambini pop-up, dove, voltando pagina ci si trova in una storia dentro la storia, a indicare la ricchezza degli eventi. Ai bambini è dedicata la presentazione del libro di poesie per bambini Ogni goccia balla il tango di Pierluigi Cappello.
Il Festivaletteraura 2014 per il Centenario della Prima guerra mondiale, ha predisposto alla Cripta di San Sebastiano un’istallazione sonora che permette di ascoltare le voci degli italiani chiamati alle armi.
Diciottesima edizione, quindi, questa del 2014. Un’edizione matura, definita da molti maggiorenne che, proporrà ogni giorno quaranta eventi circa, tra incontri, reading, presentazioni, spettacoli e concerti e che resta uno degli appuntamenti più attesi per chi ama i libri.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Michela Murgia



Da non perdere






Ultime news
Recensioni