X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Science Vision Training Academy: sportivi come supereroi

27/08/2014 10:00
Science Vision Training Academy sportivi come supereroi

Da settembre, ma già sotto test, sarà in commercio il kit Svta: Science Vision Training Academy. Promette di aumentare la reattività fino al 50% grazie a occhiali stroboscopici e un teoria inattaccabile.

Science Vision Training Academy. "Possiamo allenare il cervello ad elaborare in maniera più rapida le informazioni che arrivano dalla vista e aumentare così la capacità di predizione dell'atleta, incrementando la reattività del 40-50%". Lo spiegano così i due progettisti italiani del kit per allenamento Science Vision Tecnology Academy: Massimiliano Rinaudo, istruttore nazionale di tennis e Andrea Cagno, optometrista posturale.

Occhiali stroboscopici. Al centro del metodo ci sono gli occhiali stroboscopici che, grazie alle lenti a led sono in grado di dare agli occhi velocissimi e intermittenti impulsi buio-luce che 'allenano' le capacità visivo-motorie dello sportivo, aumentando gli stimoli neurologici. Alla base dello Science Vision Training Academy c'è il visual-training, una tecnica d'allenamento con cui lo sportivo impara ad essere in sintonia con la palla e non con il proprio ritmo.

Test. Il sistema è stato già sperimentato dal tennista Vasek Pospisil per merito del preparatore Paul Dorochenko, che sta collaborando con i due italiani. Anche il portiere della Costarica agli ultimi Mondiali in Brasile, Keylor Navas, un mese prima della competizione si è allenato con lo Science Vision Training Academy. Nonostante i pregiudizi di alcuni sportivi, il brevetto sta suscitando molto interesse e sia la pallavolo Novara in serie A che il calcio a 5 Carmagnola inseriranno l'Svta nei loro allenamenti.

Kit Svta. Il 'kit' Science Vision Training Academy non è un presidio medico. Costerà circa 300 euro, sarà in commercio da settembre 2014 e comprenderà un metronomo per guidare il ritmo, dei pannelli per l'allenamento e degli occhiali con lenti rosse e blu che tolgono la tridimensionalità. Gli occhiali del kit Svta saranno sviluppati dagli stessi Rinaudo e Cagno perché l'unico modello di occhiale stroboscopico in commercio attualmente ha delle frequenze che potrebbero generare attacchi epilettici in soggetti a rischio.

Teoria. Rinaudo spiega le basi teoriche dello Science Vision Training Academy: "Il cervello, anche quello dell'atleta, è dominato dagli occhi; spesso indica cosa vedere, ma la qualità della vista dipende dai muscoli dell'occhio. Il loro coordinamento e la loro velocità sono influenzati dai movimenti saccaridi degli occhi. Anche solo migliorare di tre decimi di secondo questo tipo di capacità è fondamentale nel tennis o nel calcio"; prosegue "ogni atleta ha una sua capacità visiva innata ma allenandola è possibile migliorare la reattività del 40-50% aiutando anche la risposta e la precisione neurologica".

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 

Altri articoli Home

Reazione a catena di sera, la seconda puntata speciale del game show

La seconda puntata di “Reazione a catena di sera" va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Allo speciale del game show condotto da Amadeus partecipano alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, esperti della lingua italiana e ospiti musicali. Nel primo appuntamento la sfida che ha visto protagonisti “I tre di denari&rd...

 

Human Files, terza puntata: le 'sfide' dell'uomo contemporaneo

La terza puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Al centro del nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini vi è un tema denso di fascino, quello relativo alle sfide intraprese dall’uomo contemporaneo, raccontate attraverso una serie di reportage. Nel ...

 

Premio Lelio Luttazzi, l'evento speciale condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari

La finale del Premio Lelio Luttazzi si è svolta presso il Blue Note, a Milano, il 28 giugno e viene trasmessa questa sera da Rai 1 a partire dalle 21.25. Condotto da Simona Molinari e Teo Teocoli, l’evento speciale ha visto la partecipazione di Pippo Baudo, il quale ha dichiarato: “Lelio è stato un presentatore e un balle...

 

Codice - La vita è digitale, terza puntata: lavoro e nuove tecnologie

Il programma televisivo "Codice - La vita è digitale" giunge alla terza puntata, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 23.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono affrontate alcune tematiche inerenti il lavoro e le trasformazione che la robotica, l'intelligenza artificiale e gli algoritmi stanno apportando nell'am...

 

Battiti Live, seconda serata: il tour per la prima volta a Nardò

La seconda serata dell'edizione 2017 di “Battiti Live” va in onda questa sera su Italia 1.  In questo nuovo appuntamento con lo show musicale di Radionorba, giunto alla quindicesima edizione, numerosi protagonisti della scena musicale italiana si sono esibiti a Nardò, in provincia di Lecce: Benji&Fede, Paola Turci, Baby...

 

Human Files, le 'conquiste' al centro della seconda puntata

La seconda puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini affronta una nuova intrigante tematica, le conquiste dell'uomo. Nel corso della puntata si alternano vari reportage che suscitano alcuni interrogativi, dalla capacità degli e...

 

Battiti Live 2017, prima serata: il concerto debutta su Italia 1

L'edizione 2017 di “Battiti Live” debutta questa sera su Italia 1. Giunto alla quindicesima edizione, lo show musicale di Radionorba si svolge in alcune località della Puglia e della Basilicata e per la prima volta viene trasmesso in prima serata su Italia 1. “Siamo molto soddisfatti” - ha commentato Marco...

 

Human Files, prima puntata: l'importanza dei viaggi

Il programma televisivo intitolato “Human Files” debutta questa sera su Rai 2. Ognuna delle quattro puntate previste è focalizzata su un determinato tema e lascia spazio a una pluralità di argomentazioni inerenti la storia dell’evoluzione e il percorso dell'Homo sapiens, dai viaggi alle conquiste, dalle origini alle...

 

Aba, la libertà del nuovo album 'Oxygen': intervista alla cantante

Aba è una delle cantanti più innovative del panorama della musica attuale, cantando in lingue inglese con scelte stilistiche particolari. È stata finalista a “X Factor” nell’edizione del 2013, sotto al guida di Elio con cui ha collaborato anche a “Il Musichione” su RadioDue. Ha poi partecipato com...

 

Petrolio, la sensazionale scoperta al centro della nuova puntata

Il programma di approfondimento intitolato "Petrolio" e condotto da Duilio Giammaria torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata, in onda dalle 21.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono concesse in esclusiva al pubblico televisivo le immagini del ritrovamento della tomba monumentale di Pompei. La puntata ripercorre dett...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni