X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Petite Friture presenta Abstraction collezione 2014 dei foulard di design

25/08/2014 10:00
Petite Friture presenta Abstraction collezione 2014 dei foulard di design

Abstraction è una collezione di foulard di design che nasce dal marchio Petite Friture, con la collaborazione della designer Constance Guisset. Quando si pensa a questo accessorio la prima cosa che viene in mente sono i foulard di Hermès, simbolo di eleganza e stile senza tempo, i suoi foulard di seta sono un must have per tutte le donne che vogliono avere un outfit sempre elegante. L'unico dubbio che rimane è: come indossare un foulard? Ma per questo dubbio abbiamo l'imbarazzo della scelta che sia in testa, al collo, sul braccio, sulla borsa o come cinta, il foulard rimane sempre un simbolo di grande femminilità per ogni donna.

Petite Friture. Il marchio francese di design Petite Friture per il 2014 ha voluto creare una collezione di foulard in seta. Il progetto nasce dall’azienda Brochier Soieries, che opera nel settore dei filati dal 1890 in Francia, e dalla collaborazione della designer Constance Guisset. Oltre alla designer francese, sono stati coinvolti il textile designer Tiphaine de Bodman e il collettivo Qubo Gas. Questi foulard sono delle vere opere d’arte con dettagli architettonici, fiori, carta acquerellata, colori solidi, pois, effetti caleidoscopio e stampe animalier.

Collezione di foulard. Opere uniche nel loro genere, la collezione si divide in otto filoni. Abstraction, è basata sulle foto scattate durante il vagabondaggio, gli elementi architettonici diventano un modello astratto. Mandrake, richiama le virtù magiche di questa pianta oltre che ai suoi fiori viola. Erwin, è un omaggio al fotografo Erwin Blumenfeld. Olympia, è un paesaggio metaforico sottile e delicato fatto di ritagli di carta acquerellati. Yoyo, è ispirato alla colonna sonora del film Les Stances à Sophie, intitolato Thème de Yoyo. Beaunis, ha dei colori solidi e toni acidi che gli conferiscono un aspetto elettrico, l’effetto pitone è stampato direttamente sulla seta. Serves, nelle sue decorazioni rappresenta lo stile art decò del 1920. Kalos è una reminiscenza delle immagini viste in un caleidoscopio.

Foulard di Hermès. Il foulard è un simbolo per Hermès. Eleganza senza tempo e stile inconfondibile, sono le caratteristiche che hanno contraddistinto questi accessori nel tempo. L’uso del foulard da quando è nato ad oggi è cambiato molto, ma grazie alle grandi dive come Jacky Kennedy, Audrey Hepburn e Grace Kelly è diventato un oggetto cult. Nelle mani di stilisti come Hermès questo piccolo pezzo di seta diventa un must have in grado di esaltare la femminilità di ogni donna. Il primo foulard di Hermès fa la sua comparsa nel 1937 con il suo carré 90x90 di pura seta. E da allora non ha mai smesso di stupirci con i suoi foulard da sogno.

Foulard di design. I foulard sono un connubio di arte e moda. Negli anni molti artisti famosi hanno creato oggetti unici che sono diventati veri e propri foulard da collezione, come quelli dipinti da Henri Matisse e da Salvator Dalì. Tante sono le case di moda che presentano foulard di design sempre più belli. Dior ci presenta un foulard prezioso che si adatta a tutti i desideri, con stampa animalier in twill di seta rivisita il motivo pantera ispirato da Mitzah Bricard, musa di Christian Dior, un bianco e nero diffusi lo modernizzano con eleganza.

Come indossare un foulard. Come indossare un foulard? Sono ben 36 i modi in cui un foulard può essere indossato. Il modo più classico, come lo indossava l’intramontabile Audrey Hepburn, intrecciandolo sotto il mento dopo averlo fatto passare sulla chioma. In modo più sbarazzino con un bel nodo sopra le tempie, è molto comodo per fermare i capelli e per fare apparire ancora più bella la pettinatura. Il modo classico annodato intorno al collo o lasciarlo morbido sopra le spalle, non passa mai di moda e con un tocco in più si può inserire sotto il colletto della giacca. Il foulard è diventato un accessorio veramente versatile ed è per questo che può essere usato anche come una cintura, dà un tocco un po’ vintage al look oppure annodato alla borsa o al polso. C’è l’imbarazzo della scelta.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

Altri articoli Home

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 

Your Name comics, il romanzo a fumetti

Your Name è il romanzo a fumetti che l’editore italiano J-Pop propone ai propri fan a partire da gennaio inoltrato. Sarà distribuito in fumetteria ma anche online, qualche giorno prima dell’approdo al cinema del film d’animazione manga dall’omonimo titolo. Dal romanzo a fumetti è stata infatti tratta la ...

 

Uncharted The Lost Legacy, anteprima videogame per PS4: in India con Chloe

Uncharted The Lost Legacy è il videogioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony, l’espansione per giocatore singolo di Uncharted 4: Fine di un Ladro. Il DLC, con protagonista Chloe, arricchisce la storia del quarto capitolo della saga, ad oggi la miglior esclusiva per la console giapponese. Uncharted 4 ha infatti rappresentato...

 

DC Comics nuova serie a fumetti, Batwoman: la rinascita

DC Comics ha programmato, a partire da questo gennaio 2017, la rinascita del nuovo personaggio di Batwoman. Come è accaduto per molti degli eroi a fumetti del mondo DC anche per Kate Kane, in arte Batwoman, si prospetta un’interessate rinascita che la vedrà protagonista di in una nuova narrazione da solista. Il personaggio nella...

 

Nuova serie comics, Orfani: Terra, Dalla cenere

Orfani: Terra, è la nuova serie comics che verrà lanciata in collaborazione tra loro dagli editori italiani Bonelli e Bao Publishing nel corso del primo messe di questo 2017. Il primo numero della nuova serie proposta è intitolato “Dalla cenere” e presenterà la vita dei protagonisti di questa nuova avventura ...

 

Recensione Levius della Star Comics scritto e disegnato da Haruhisa Nakata

Levius è il nuovo manga della Star Comics che è stato pubblicato lo scorso 21 dicembre. In questo primo numero troviamo i sei capitoli iniziali della storia scritta da Haruhisa Nakata, il secondo numero della serie sarà disponibile in fumetteria a partire dal 25 gennaio 2017. Il manga è formato da 240 pagine la prima par...

 

Recensione Batman: Arkham Knight Genesis, la storia del Cavaliere di Arkham della RW Edizioni

Batman: Arkham Knight Genesis è il nuovo fumetto della serie Arkham Knight pubblicato in Italia dalla RW Edizioni, con questo nuovo albo andiamo a scoprire le origini del Cavaliere di Arkham, da dove è nato e chi l’ha aiutato a diventare quello che è oggi. Il fumetto è uscito in fumetteria lo scorso 17 dicembre. Qu...

 

DC Universe Rebirth Special 1, rinascita comincia anche in Italia

DC Universe: Rebirth n. 1 è stato pubblicato in America lo scorso maggio 2016, si tratta del prologo delle nuove narrazioni che coinvolgeranno i migliori personaggi a fumetti dell’Editore statunitense DC Comics. Una nuova partenza, un progetto importante il cui coordinamento è stato affidato a Geoff Johns, attuale direttore crea...

 

Gran Turismo Sport, anteprima videogame per PS4: il mondo dell'automobilismo

Gran Turismo Sport è il videogioco automobilistico sviluppato da Polyphony Digital e pubblicato da Sony in esclusiva su PS4, il primo capitolo della serie a giungere sulle console di nuova generazione. La saga ha rappresentato, sin dalla sua uscita nel 1997, un paradigma all’interno del mercato videoludico, divenendo in poco tempo un b...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni