X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Petite Friture presenta Abstraction collezione 2014 dei foulard di design

25/08/2014 10:00
Petite Friture presenta Abstraction collezione 2014 dei foulard di design

Abstraction è una collezione di foulard di design che nasce dal marchio Petite Friture, con la collaborazione della designer Constance Guisset. Quando si pensa a questo accessorio la prima cosa che viene in mente sono i foulard di Hermès, simbolo di eleganza e stile senza tempo, i suoi foulard di seta sono un must have per tutte le donne che vogliono avere un outfit sempre elegante. L'unico dubbio che rimane è: come indossare un foulard? Ma per questo dubbio abbiamo l'imbarazzo della scelta che sia in testa, al collo, sul braccio, sulla borsa o come cinta, il foulard rimane sempre un simbolo di grande femminilità per ogni donna.

Petite Friture. Il marchio francese di design Petite Friture per il 2014 ha voluto creare una collezione di foulard in seta. Il progetto nasce dall’azienda Brochier Soieries, che opera nel settore dei filati dal 1890 in Francia, e dalla collaborazione della designer Constance Guisset. Oltre alla designer francese, sono stati coinvolti il textile designer Tiphaine de Bodman e il collettivo Qubo Gas. Questi foulard sono delle vere opere d’arte con dettagli architettonici, fiori, carta acquerellata, colori solidi, pois, effetti caleidoscopio e stampe animalier.

Collezione di foulard. Opere uniche nel loro genere, la collezione si divide in otto filoni. Abstraction, è basata sulle foto scattate durante il vagabondaggio, gli elementi architettonici diventano un modello astratto. Mandrake, richiama le virtù magiche di questa pianta oltre che ai suoi fiori viola. Erwin, è un omaggio al fotografo Erwin Blumenfeld. Olympia, è un paesaggio metaforico sottile e delicato fatto di ritagli di carta acquerellati. Yoyo, è ispirato alla colonna sonora del film Les Stances à Sophie, intitolato Thème de Yoyo. Beaunis, ha dei colori solidi e toni acidi che gli conferiscono un aspetto elettrico, l’effetto pitone è stampato direttamente sulla seta. Serves, nelle sue decorazioni rappresenta lo stile art decò del 1920. Kalos è una reminiscenza delle immagini viste in un caleidoscopio.

Foulard di Hermès. Il foulard è un simbolo per Hermès. Eleganza senza tempo e stile inconfondibile, sono le caratteristiche che hanno contraddistinto questi accessori nel tempo. L’uso del foulard da quando è nato ad oggi è cambiato molto, ma grazie alle grandi dive come Jacky Kennedy, Audrey Hepburn e Grace Kelly è diventato un oggetto cult. Nelle mani di stilisti come Hermès questo piccolo pezzo di seta diventa un must have in grado di esaltare la femminilità di ogni donna. Il primo foulard di Hermès fa la sua comparsa nel 1937 con il suo carré 90x90 di pura seta. E da allora non ha mai smesso di stupirci con i suoi foulard da sogno.

Foulard di design. I foulard sono un connubio di arte e moda. Negli anni molti artisti famosi hanno creato oggetti unici che sono diventati veri e propri foulard da collezione, come quelli dipinti da Henri Matisse e da Salvator Dalì. Tante sono le case di moda che presentano foulard di design sempre più belli. Dior ci presenta un foulard prezioso che si adatta a tutti i desideri, con stampa animalier in twill di seta rivisita il motivo pantera ispirato da Mitzah Bricard, musa di Christian Dior, un bianco e nero diffusi lo modernizzano con eleganza.

Come indossare un foulard. Come indossare un foulard? Sono ben 36 i modi in cui un foulard può essere indossato. Il modo più classico, come lo indossava l’intramontabile Audrey Hepburn, intrecciandolo sotto il mento dopo averlo fatto passare sulla chioma. In modo più sbarazzino con un bel nodo sopra le tempie, è molto comodo per fermare i capelli e per fare apparire ancora più bella la pettinatura. Il modo classico annodato intorno al collo o lasciarlo morbido sopra le spalle, non passa mai di moda e con un tocco in più si può inserire sotto il colletto della giacca. Il foulard è diventato un accessorio veramente versatile ed è per questo che può essere usato anche come una cintura, dà un tocco un po’ vintage al look oppure annodato alla borsa o al polso. C’è l’imbarazzo della scelta.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

Altri articoli Home

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

DC Comics, Wonder Woman nuova serie a fumetti

Wonder Woman farà prossimamente il suo debutto nelle sale cinematografiche da protagonista assoluta. Mancano infatti poche settimane prima dell’approdo ufficiale al cinema dell’atteso cine-comic firmato dalla Dc Comics. Il film con protagonista Gal Gadot, nella doppia veste di Diana Prince e dell’amazzone con superpoteri pr...

 

Love and Rockets, torna il fumetto cult di Gilbert e Jaime Hernandez

Fantagraphics Books annuncia il ritorno di “Love and Rockets”, il fumetto pietra miliare della scena alternativa targata Anni Ottanta. L'uscita della nuova serie mensile è fissata per settembre, in concomitanza con il trentacinquesimo anniversario dal debutto.Il formato ricalcherà quello originale capace di appassionare i ...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni