X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Trecce africane mania 2014: per essere le regine dell'estate

19/08/2014 08:00
Trecce africane mania 2014 per essere le regine dell'estate

L'estate, il caldo, i capelli crespi: le treccine africane diventano un must have 2014 per risolvere tutti questi problemi con semplicità e un tocco trendy. L'importante è non confondere treccine africane e treccine cornrows, in quanto le prime vi permetteranno di avere più possibilità di acconciare i capelli intrecciati in modo fantasioso e cool. Possibile fare le treccine africane fai-da-te anche con i capelli corti, a patto che la cura delle treccine africane sia impeccabile. Che dire?! Oh maghe dell'intreccio, a voi il benvenuto per questa estate 2014!

Treccine africane must have 2014. Stanche di gestire i capelli in estate tra caldo e salsedine?! Ecco la soluzione perfetta per voi: le treccine africane, un’acconciatura simpatica e glamour per essere le regine dell’estate. Dette anche african braids, le treccine africane ci permettono di evitare la noiosa messa in piega, rimanendo comunque fresche e ordinate. Possiamo anche sbizzarrirci con acconciature diverse, raccogliendo le treccine in modi originali e trendy. Quindi, per un’estate libera dall’incubo dei capelli: treccine africane must have 2014. Celebrities e sportive attente al look le hanno già scelte come acconciatura dell’estate 2014.

Treccine africane e treccine cornrows. Per una buona riuscita delle treccine africane, l’ideale sarebbe rivolgersi ad un centro specializzato dove ragazze africane, maghe dell’intreccio, realizzeranno la vostra acconciatura al top. Ma se decidete di cimentarvi nell'avventura delle treccine africane must have 2014 fai-da-te, munitevi di una buona manualità e pazienza. Prima cosa fondamentale: distinguere treccine africane e treccine cornrows. Le prime non sono aderenti alla nuca, permettendo così un maggiore gioco con le diverse acconciature. Le cornrows, dette anche alla francese, invece, sono caratterizzate dall’attaccatura al capo che crea particolare ghirigori sulla nuca. Più pratiche perché sempre ordinate, le cornrows non permettono grande fantasia nell’acconciare i capelli.

Come si fanno le treccine africane. La prima fase è quella di preparazione: lavare bene i capelli, servirsi anche di balsamo e pettine per districarli dai nodi e asciugare la capigliatura. Il secondo passaggio consiste nel dividere i capelli in quattro parti con bordi di separazione ben definiti. Lasciare sciolta una delle quattro ciocche e tenere ferme le altre tre attraverso pinze. A questo punto, iniziare a lavorare sulla prima ciocca di capelli. Prendere un piccolo ciuffo, dividerlo in tre e intrecciare. State attente a mantenere l’intreccio piatto,   a stringere bene e a tenere le ciocche ben tese. La caratteristica delle treccine africane must have 2014 è che sono molto piccole. Procedete così con tutta la capigliatura. Come si fanno le treccine africane? Presto fatto!

Treccine africane capelli corti. Le treccine africane must have 2014 non sono adatte solo per chi possiede lunghi capelli, bensì si prestano anche ai capelli corti. Certo, richiederanno un lavoro più impegnativo e accurato, ma nulla ci spaventa di fronte alla possibilità di essere cool. Nel caso abbiate i capelli corti, è necessario utilizzare delle extensions specifiche. E’ molto importante scegliere bene la ciocca sintetica adatta, perché da questo dipenderà la buona riuscita della vostra capigliatura. Una volta scelta, sarà sufficiente fissare l’extensions ai capelli naturali attraverso un nodo e intrecciare con grande precisione i capelli naturali con quelli artificiali.

Cura treccine africane. Per fare in modo che la vostra acconciatura super glam non si rovini con il passare dei giorni, sarà indispensabile avere alcune semplici accortezze di cura delle treccine africane. Quando andate a dormire, coprite le vostre treccine africane con una sciarpa di seta o satin. Questo sistema vi aiuterà ad evitare il tanto fastidioso effetto crespo. Per quanto riguarda il lavaggio, l’ideale sarebbe fare lo shampoo ogni tre giorni, per tenere la cute pulita evitando che cominci a prudere.  Due volte alla settimana cercate di massaggiare la testa con oli naturali come olio di cocco, olio di mandorle o burro di karitè. Utilizzate un batuffolo di cotone per massaggiare bene la cute con l’olio, ma evitate di farlo arrivare sulle treccine. Il tempo perfetto per tenere le treccine africane must have 2014 è di due mesi, giusto il tempo dell’estate. Dopo questo periodo, si consiglia di sciogliere le treccine per evitare danni ai capelli. E ora non resta che augurare a tutte voi buona treccina-mania 2014!

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 

Intervista a Francesco Guasti, 'vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre'

Abbiamo intervistato Francesco Guasti, protagonista nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017, dove ha presentato la canzone "Universo" classificandosi al terzo posto. D: Cosa vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo ‘Cercami adesso’? R: Vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre. Un inno all&rs...

 

Tiziano Ferro, un libro in cui racconta la sua nostalgia e 31 canzoni durante il tour

Tiziano Ferro ha iniziato il suo tour 2017, dal titolo “Il mestiere della vita”. La data di ieri era a Lignano Sabbiadoro, cui seguirà Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Firenze. La scaletta prevede trentuno canzoni, dalle recenti “Il mestiere della vita”, “ Epic”, “L’amore è...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni