X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Trecce africane mania 2014: per essere le regine dell'estate

19/08/2014 08:00
Trecce africane mania 2014 per essere le regine dell'estate

L'estate, il caldo, i capelli crespi: le treccine africane diventano un must have 2014 per risolvere tutti questi problemi con semplicità e un tocco trendy. L'importante è non confondere treccine africane e treccine cornrows, in quanto le prime vi permetteranno di avere più possibilità di acconciare i capelli intrecciati in modo fantasioso e cool. Possibile fare le treccine africane fai-da-te anche con i capelli corti, a patto che la cura delle treccine africane sia impeccabile. Che dire?! Oh maghe dell'intreccio, a voi il benvenuto per questa estate 2014!

Treccine africane must have 2014. Stanche di gestire i capelli in estate tra caldo e salsedine?! Ecco la soluzione perfetta per voi: le treccine africane, un’acconciatura simpatica e glamour per essere le regine dell’estate. Dette anche african braids, le treccine africane ci permettono di evitare la noiosa messa in piega, rimanendo comunque fresche e ordinate. Possiamo anche sbizzarrirci con acconciature diverse, raccogliendo le treccine in modi originali e trendy. Quindi, per un’estate libera dall’incubo dei capelli: treccine africane must have 2014. Celebrities e sportive attente al look le hanno già scelte come acconciatura dell’estate 2014.

Treccine africane e treccine cornrows. Per una buona riuscita delle treccine africane, l’ideale sarebbe rivolgersi ad un centro specializzato dove ragazze africane, maghe dell’intreccio, realizzeranno la vostra acconciatura al top. Ma se decidete di cimentarvi nell'avventura delle treccine africane must have 2014 fai-da-te, munitevi di una buona manualità e pazienza. Prima cosa fondamentale: distinguere treccine africane e treccine cornrows. Le prime non sono aderenti alla nuca, permettendo così un maggiore gioco con le diverse acconciature. Le cornrows, dette anche alla francese, invece, sono caratterizzate dall’attaccatura al capo che crea particolare ghirigori sulla nuca. Più pratiche perché sempre ordinate, le cornrows non permettono grande fantasia nell’acconciare i capelli.

Come si fanno le treccine africane. La prima fase è quella di preparazione: lavare bene i capelli, servirsi anche di balsamo e pettine per districarli dai nodi e asciugare la capigliatura. Il secondo passaggio consiste nel dividere i capelli in quattro parti con bordi di separazione ben definiti. Lasciare sciolta una delle quattro ciocche e tenere ferme le altre tre attraverso pinze. A questo punto, iniziare a lavorare sulla prima ciocca di capelli. Prendere un piccolo ciuffo, dividerlo in tre e intrecciare. State attente a mantenere l’intreccio piatto,   a stringere bene e a tenere le ciocche ben tese. La caratteristica delle treccine africane must have 2014 è che sono molto piccole. Procedete così con tutta la capigliatura. Come si fanno le treccine africane? Presto fatto!

Treccine africane capelli corti. Le treccine africane must have 2014 non sono adatte solo per chi possiede lunghi capelli, bensì si prestano anche ai capelli corti. Certo, richiederanno un lavoro più impegnativo e accurato, ma nulla ci spaventa di fronte alla possibilità di essere cool. Nel caso abbiate i capelli corti, è necessario utilizzare delle extensions specifiche. E’ molto importante scegliere bene la ciocca sintetica adatta, perché da questo dipenderà la buona riuscita della vostra capigliatura. Una volta scelta, sarà sufficiente fissare l’extensions ai capelli naturali attraverso un nodo e intrecciare con grande precisione i capelli naturali con quelli artificiali.

Cura treccine africane. Per fare in modo che la vostra acconciatura super glam non si rovini con il passare dei giorni, sarà indispensabile avere alcune semplici accortezze di cura delle treccine africane. Quando andate a dormire, coprite le vostre treccine africane con una sciarpa di seta o satin. Questo sistema vi aiuterà ad evitare il tanto fastidioso effetto crespo. Per quanto riguarda il lavaggio, l’ideale sarebbe fare lo shampoo ogni tre giorni, per tenere la cute pulita evitando che cominci a prudere.  Due volte alla settimana cercate di massaggiare la testa con oli naturali come olio di cocco, olio di mandorle o burro di karitè. Utilizzate un batuffolo di cotone per massaggiare bene la cute con l’olio, ma evitate di farlo arrivare sulle treccine. Il tempo perfetto per tenere le treccine africane must have 2014 è di due mesi, giusto il tempo dell’estate. Dopo questo periodo, si consiglia di sciogliere le treccine per evitare danni ai capelli. E ora non resta che augurare a tutte voi buona treccina-mania 2014!

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Reazione a catena di sera, la seconda puntata speciale del game show

La seconda puntata di “Reazione a catena di sera" va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Allo speciale del game show condotto da Amadeus partecipano alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, esperti della lingua italiana e ospiti musicali. Nel primo appuntamento la sfida che ha visto protagonisti “I tre di denari&rd...

 

Human Files, terza puntata: le 'sfide' dell'uomo contemporaneo

La terza puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Al centro del nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini vi è un tema denso di fascino, quello relativo alle sfide intraprese dall’uomo contemporaneo, raccontate attraverso una serie di reportage. Nel ...

 

Premio Lelio Luttazzi, l'evento speciale condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari

La finale del Premio Lelio Luttazzi si è svolta presso il Blue Note, a Milano, il 28 giugno e viene trasmessa questa sera da Rai 1 a partire dalle 21.25. Condotto da Simona Molinari e Teo Teocoli, l’evento speciale ha visto la partecipazione di Pippo Baudo, il quale ha dichiarato: “Lelio è stato un presentatore e un balle...

 

Codice - La vita è digitale, terza puntata: lavoro e nuove tecnologie

Il programma televisivo "Codice - La vita è digitale" giunge alla terza puntata, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 23.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono affrontate alcune tematiche inerenti il lavoro e le trasformazione che la robotica, l'intelligenza artificiale e gli algoritmi stanno apportando nell'am...

 

Battiti Live, seconda serata: il tour per la prima volta a Nardò

La seconda serata dell'edizione 2017 di “Battiti Live” va in onda questa sera su Italia 1.  In questo nuovo appuntamento con lo show musicale di Radionorba, giunto alla quindicesima edizione, numerosi protagonisti della scena musicale italiana si sono esibiti a Nardò, in provincia di Lecce: Benji&Fede, Paola Turci, Baby...

 

Human Files, le 'conquiste' al centro della seconda puntata

La seconda puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini affronta una nuova intrigante tematica, le conquiste dell'uomo. Nel corso della puntata si alternano vari reportage che suscitano alcuni interrogativi, dalla capacità degli e...

 

Battiti Live 2017, prima serata: il concerto debutta su Italia 1

L'edizione 2017 di “Battiti Live” debutta questa sera su Italia 1. Giunto alla quindicesima edizione, lo show musicale di Radionorba si svolge in alcune località della Puglia e della Basilicata e per la prima volta viene trasmesso in prima serata su Italia 1. “Siamo molto soddisfatti” - ha commentato Marco...

 

Human Files, prima puntata: l'importanza dei viaggi

Il programma televisivo intitolato “Human Files” debutta questa sera su Rai 2. Ognuna delle quattro puntate previste è focalizzata su un determinato tema e lascia spazio a una pluralità di argomentazioni inerenti la storia dell’evoluzione e il percorso dell'Homo sapiens, dai viaggi alle conquiste, dalle origini alle...

 

Aba, la libertà del nuovo album 'Oxygen': intervista alla cantante

Aba è una delle cantanti più innovative del panorama della musica attuale, cantando in lingue inglese con scelte stilistiche particolari. È stata finalista a “X Factor” nell’edizione del 2013, sotto al guida di Elio con cui ha collaborato anche a “Il Musichione” su RadioDue. Ha poi partecipato com...

 

Petrolio, la sensazionale scoperta al centro della nuova puntata

Il programma di approfondimento intitolato "Petrolio" e condotto da Duilio Giammaria torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata, in onda dalle 21.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono concesse in esclusiva al pubblico televisivo le immagini del ritrovamento della tomba monumentale di Pompei. La puntata ripercorre dett...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni