X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Fumetto: DC Comics e i suoi supereroi (prima parte)

17/08/2014 10:00
Fumetto DC Comicssuoi supereroi (prima parte)

DC Comics è la prima casa editrice statunitense che propone albi a fumetti con storie inedite, creando supereroi tuttora attuali come Superman, Batman e Wonder Woman. Supereroi che sono riusciti ad uscire dalla carta stampata e hanno invaso la televisione e il cinema, entrando nelle case di milioni di fan in tutto il mondo.

DC Comics. La DC Comics è una delle più importanti case editrici di fumetti degli USA, conosciuta in tutto il mondo per i suoi supereroi, che hanno accompagnato generazioni di ragazzi. Nata nel 1934 come National Allied Publications, è stata la prima casa editrice a realizzare albi a fumetti con materiale inedito, precedentemente erano solo raccolte delle strip umoristiche che comparivano sui quotidiani. Nel 1937, con l’aggiunta di nuovi soci, è diventata Detective Comics Inc., ma ben presto tutti iniziarono ad utilizzare l’abbreviazione DC e così, a metà degli anni ’70, prese ufficialmente il nome di DC Comics. Il primo supereroe dei fumetti nacque proprio con la DC e si trattava di Superman (giugno 1938) che, oltre ad essere una novità come tipologia, presentava anche l’innovazione di proporre l’alieno come protagonista buono; l’anno successivo vide la comparsa di Batman. Nel 1939 apre la Timely Comics, una nuova casa editrice con nuovi supereroi, che sebbene inizialmente sia solo un editore minore, nel dopoguerra cambierà nome e diventerà la principale rivale della DC, parliamo ovviamente della Marvel Comics. Tuttora la competitività delle due case editrici è costante, ma in buoni rapporti, infatti, nel corso degli anni, hanno fatto unitamente diversi cross over (storie in più parti, distribuite su collane diverse), il più famoso è la mini serie DC vs. Marvel dove troviamo i supereroi della DC (Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Aquaman, Lanterna Verde e altri) interagire con i personaggi della Marvel (Hulk, Capitan America, Wolverine, Uomo Ragno, Thor, ecc…). Anche se le due case editrici si contendono il primo posto per quanto riguarda i fumetti, non è la stessa cosa con il cinema, dove la Marvel ha surclassato la DC (per quanto riguarda questo secolo), ma quest’ultima non si arrende e torna all’attacco con un nuovo film atteso nelle sale cinematografiche per il 2016: Batman v Superman.

DC ComicsSuperman. Il personaggio di Superman è nato nel 1933 da Jerry Siegel e Joe Shuster, ma è stato pubblicato dalla DC Comics solo nel 1938 ed è stato il primo supereroe a fumetti della storia. Superman è anche chiamato L’Uomo d’Acciaio per via della sua invulnerabilità e la forza eccezionale. Kal-El (questo il nome di Superman sul suo pianeta natale) è inviato, ancora infante, sulla Terra da suo padre Jor-El, per salvarlo dalla distruzione di Krypton, il loro pianeta natale. Le particolari radiazioni prodotte dal Sole (così diverso dalla stella del suo pianeta) donano a Kal-El dei super poteri che gli permettono di essere praticamente invulnerabile, con una forza e velocità sovrumana, oltre a poter volare grazie alla ridotta gravità della Terra a confronto di Krypton e possedere altre prerogative eccezionali. Giunto sulla Terra è trovato da Jonathan e Martha Ken, che decidono di allevarlo come loro figlio e dargli il nome Clark; da ora in avanti Clark Kent sarà l’identità segreta del supereroe per mescolarsi con gli umani. Diventato grande Clark trova lavoro come giornalista al Daily Planet di Metropolis, ma quando c’è bisogno di aiuto diventa Superman, il supereroe che sconfigge il male e fa trionfare la giustizia. A parte i fumetti, esistono moltissimi cartoni animati dedicati al supereroe, oltre a diversi telefilm, di cui l’ultimo, Smallville, è iniziato nel 2001 e finito nel 2011. Anche il cinema ha visto diverse pellicole dedicate all’uomo d’acciaio, con George Reeves (negli anni ‘50) nei panni del supereroe, Christopher Reeve (anni ‘70 e ‘80), Brandon Routh (nel 2006). L’ultimo film prodotto è stato L’Uomo d’Acciaio del 2013, con Henry Cavill, e nel 2016 dovrebbe uscire il sequel dove Superman incontra Batman e altri supereroi: Batman v Superman.

DC ComicsBatman. Batman (letteralmente Uomo Pipistrello) è stato creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1939. Pubblicato dalla DC Comics, ha riscosso da subito un notevole successo. È conosciuto anche con il nome di Il Giustiziere e Il Cavaliere Oscuro. A differenza di molti altri supereroi Batman non ha superpoteri, ma un cervello geniale, una grande disciplina fisica e mentale, oltre a incredibili oggetti tecnologici, che si può permettere essendo un miliardario. Tutto ha inizio quando Bruce Wayne (questo il vero nome di Batman) è ancora un bambino e i suoi genitori sono uccisi davanti ai suoi occhi durante una rapina finita tragicamente. Il fatto lo sconvolge a tal punto da dedicare la sua vita a combattere il crimine, non in modo regolamentare (come poliziotto, avvocato o altro), ma come giustiziere mascherato, indossando il costume da uomo pipistrello per incutere timore nei suoi avversari. Spesso Batman è affiancato da Robin, un giovane assistente che altri non è se non Dick Grayson, il pupillo di Bruce, inoltre i due sono supportati dal fido maggiordomo Alfred. Anche il fumetto di Batman è diventato un cartone animato e ha ispirato una delle più conosciute serie televisive degli anni ’60, il Batman interpretato da Adam West, contraddistinto dalle onomatopee proprie dei fumetti che compaiono durante le scene d’azione. Esistono anche diversi film di Batman interpretati da attori famosi, come Michael Keaton, Val Kilmer, Christian Bale e ora indosserà la maschera da pipistrello Ben Affleck nel film del 2016: Batman v Superman.

DC Comics – Wonder Woman. Nata nel 1941 da William Moulton Marston, Wonder Woman ha avuto un incredibile successo, tale da essere considerata, insieme a Superman e Batman, una delle tre icone della DC Comics. Nella Top 100 Comic Book Heroes (la classifica dei cento migliori supereroi del fumetti) è in quinta posizione, dietro a Wolverine e davanti a Capitan America. Marston creò il personaggio come simbolo per la lotta delle donne per affermarsi in un mondo di uomini, un modello che racchiudeva la forza di Superman e le migliori qualità femminili di grazia e bellezza. Diana, il vero nome di Wonder Woman, è la figlia di Ippolita, la regina delle amazzoni che vivono sull’Isola Paradiso. Un giorno arriva all’isola Steve Trevor, un pilota USA abbattuto durante uno scontro nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Diana si fidanza con Trevor e lasciano insieme l’isola per combattere contro i nazisti, lei con il nome di Wonder Woman e il classico costume che ricorda la bandiera degli Stati Uniti. Le origini della supereroina sono modificate, per la prima volta, nel 1959, facendo nascere due linee: quella con la Wonder Woman che combatté durante la guerra (denominata Terra-2) e quella di Terra-1 dove non combatte. Negli anni ‘70 uscì un telefilm su Wonder Woman, interpretata da Lynda Carter (Miss Stati Uniti nel 1972), che ebbe un considerevole successo, cosa che non successe per la nuova serie del 2011 che non riuscì a superare il primo episodio. Il personaggio di Wonder Woman, interpretata da Gal Gadot, approderà al cinema solo nel 2016, col film Batman v Superman.

DC Comics – Aquaman. Anche Aquaman è nato nel 1941, da Mort Weisinger (testi) e Paul Norris (disegni). Aquaman è un supereroe acquatico proveniente da Atlantide, per metà umano e per metà atlantideo (almeno secondo alcune versioni, visto che le sue origini, nel corso degli anni, sono cambiate diverse volte), come Namor della Marvel, ma le analogie tra i due personaggi finiscono qui. Il vero nome di Aquaman è Orin ed è figlio della principessa atlantidea Atlanna e del mago Atlan. Abbandonato da infante per via dei suoi capelli biondi (secondo le tradizioni di Atlantide i capelli di quel colore sono portatori di sventura) è stato allevato inizialmente da dei delfini, per poi essere adottato da Tom Curry, un guardiano di faro (secondo alcune versione è il padre naturale di Aquaman) e ribattezzato Arthur. Cresciuto Arthur inizia a girare per il mondo diventando il protettore delle creature marine, per poi unirsi a un team di supereroi, la Justice League of America. Successivamente scopre il suo retaggio reale e rivendica il diritto al trono, diventando re e difensore di Atlantide. Anche per la serie di Aquaman sono stati fatti dei cartoni animati, mentre non ha avuto una serie tutta sua nei telefilm, anche se era stato realizzato un episodio pilota dedicata alla sua giovinezza (spin-off di Smallville in cui è apparso in diversi episodi), ma fu bocciata dai produttori del network. Finora non ci sono film su questo supereroe, anche se sembra che sarà presente nel prossimo film della DC Comics: Batman v Superman.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Diabolik DK, la seconda stagione inedita

Diabolik DK la fortunata serie che narra le vicende del Re del terrore che ha avuto inizio come serie parallela alla più tradizionale collana creata negli anni sessanta, giunge alla sua seconda stagione. Solo ieri 12 febbraio veniva celebrato il ricordo della scomparsa di Angela Giussani avvenuta a Milano nel 1987 che insieme alla sorella Lu...

 

The Wild Storm, il fumetto che rilancia la fortunata etichetta di Jim Lee

DC Comics rilancia la fortunata etichetta WildStorm inaugurata con la prima serie “The Wild Storm” in uscita il 15 febbraio. A occuparsi del progetto c'è Warren Ellis, brillante autore bestseller del New York Times (“Transmetropolitan”, “Red” e “The Authority”), incaricato anche di curare le sc...

 

Recensione Baltimore: The Red Kingdom il nuovo numero uno della saga pubblicata da Dark Horse

Baltimore: The Red Kingdom è uscito in tutte le fumetterie americane il primo numero della nuova miniserie dedicata alla grande serie di Baltimore. Il primo numero di The Red Kingdom è stato pubblicato lo scorso 1° febbraio, questo nuovo arco narrativo conterà un totale di cinque numeri. La grande saga di Baltimore è...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni