X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Anarchia - La notte del giudizio recensione film, Michael Bay co-produce il sequel dell'horror campione d'incassi

13/08/2014 10:14

Anarchia - La notte del giudizio, James DeMonaco dirige Frank Grillo nell'horror con sfumature politiche e ambientato in un futuro distopico in cui il denaro fa la differenza tra chi caccia e chi fugge.

Anarchia - La notte del giudizio (The Purge: Anarchy) l'horror scritto e diretto da James DeMonacoprodotto dalla Blumhouse Productions (Insidious, Paranormal Activity) in collaborazione con la Platinum Dunes di Michael Bay e Jason Blum.

 

Anarchia - La notte del giudizio una trama orwelliana. Siamo nel 2023 e negli Stati Uniti si registra un tasso di criminalità e di disoccupazione in continua decrescita. Tutto ciò grazie alle dodici ore di sfogo annuale, una notte in cui è concesso qualsiasi reato, un pretesto per potersi liberare da ogni frustrazione. Questo atto viene chiamato “La Purificazione”, e sono molti coloro che ne approfittano scendendo per le strade e massacrando chiunque incrocino sul proprio cammino. In questo caos un sergente armato fino ai denti, Leo Barnes, va alla ricerca di una vendetta personale. L’uomo si imbatte in un gruppo di persone in difficoltà, e dopo un’iniziale titubanza, prende la decisione di salvarle e portarle in un luogo sicuro, anche a costo di rallentare la propria missione. I cinque cercheranno di superare la nottata, ma comprenderanno presto che dietro a questa anarchia c’è un piano preciso da cui non si può sfuggire, e che coinvolge i più alti piani delle istituzioni americane.

 

Anarchia - La notte del giudizio recensione. Il film è il sequel de La Notte del Giudizio, una produzione a basso costo che ha ottenuto nel 2013 un successo mondiale. La pellicola riporta ad ambientazioni di orwelliana memoria, un futuro distopico in cui la violenza è arrivata a livelli inimmaginabili, e per placarla è necessario sfogarsi, così come accadeva nei famosi due minuti d’odio di “1984”. Pur essendo ambientato in prevalenza in spazi aperti, aleggia per tutta la visione un senso di claustrofobia, la città si trasforma infatti in un labirinto, che nasconde ad ogni angolo un’insidia. La configurazione del film è classica, al centro dell’opera agisce un eroe oscuro, un paladino che tenta di trarre in salvo un gruppo di vittime innocenti, personaggi ordinari catapultati in una situazione extra-ordinaria; tipico è lo spargimento di sangue e numerosi gli scontri armati. Un film che forse non riesce a sviluppare in pieno un tema interessante, risultando un po’ episodico, ma comunque si dimostra gradito soprattutto ad un pubblico più giovane, appassionato di action movie e dei colpi di scena inaspettati.

Anarchia - La notte del giudizio cast rinnovato. Dopo aver dato l'addio ad Ethan Hawke nel precedente capitolo, ora il testimone passa a Frank Grillo (Captain America: The Winter Soldier, Minority Report) che da vita a Leo Barnes, il sergente-eroe che cercherà di salvare dalla notte del giudizio i quattro sventurati. Tra le vittime figura Eva, interpretata da Carmen Ejogo (Alex Cross - La memoria del killer, Sparkle - La luce del successo), e Shane, impersonato da Zach Gilford (The Last Stand - L'ultima sfida).

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

American Fable, il film thriller sul pericoloso rifugio nella fantasia

American Fable è il film uscito di recente negli Stati Uniti, e disponibile anche nelle piattaforme VOD. Il film ha ottenuto buone recensioni dalla critica statunitense. La storia è quella di Gitty (Peyton Kennedy) che vive con la sua famiglia, nel periodo della crisi agricola del 1980. Ha undici anni e si perde in un mondo di fantas...

 

David di Donatello 2017, le nomination e i magri incassi al box office

Si è svolta stamattina la cerimonia delle nomination dei David di Donatello 2017. L’evento di consegna si terrà il 27 marzo e sarà trasmesso in diretta su Sky Cinema e Tv8, condotto da Alessandro Cattelan. I film candidati come migliore pellicola segnano anche un’indicazione della stagione del cinema italiano: a qu...

 

Film più visti della settimana in USA: 'The Great Wall' è la novità preceduto da 'The LEGO Batman Movie'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 febbraio 2017 vede restare al primo posto “The LEGO Batman Movie” (97.606.314 dollari): il film d’animazione ha come protagonista Batman che collabora con i colleghi per fronteggiare l’attacco a Gotham City. Al secondo posto c’è “Fifty...

 

Mamma o Papà? 'Lo spettatore del film ama ridere di se stesso': intervista all'attore Luca Angeletti

Mamma o Papà? è il film di Riccardo Milani con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Luca Marino, Anna Bonaiuto, Stefania Rocca e Luca Angeletti. La storia racconta delle incomprensioni nate tra Valeria (Cortellesi) e Nicola (Albanese) dopo quindici anni di matrimonio e un divorzio: se gli accordi legali sono stipulati, ciò non ...

 

Festival di Berlino 2017, i vincitori di tutte le categorie

Il 67esimo Festival di Berlino si è concluso con la vittoria di del film "On body and soul” di Ildico Enyedi: il film racconta di Mária, che inizia a lavorare come nuovo controller di qualità in una macelleria, fino ad innamorarsi del capo. Aki Kaurismaki con “The other side of hope" ottiene l'Orso d'argento alla r...

 

Song to Song, immagini romantiche nel trailer del film di Terrence Malick

È stato pubblicato il primo trailer del nuovo film Terrence Malick, “Song to Song”. Su Facebook il trailer ha raggiunto in un giorno 11.182 visualizzazioni, su YouTube 18.502 (leggi l’intervista al produttore del film “Voyage of Time” di Malick). Nelle immagini si vede il protagonista Ryan Gosling mentre suona ...

 

La ragazza del treno, gli extra del dvd del film campione d'incassi

La ragazza del treno (“The girl on the train”) è il film di cui è disponibile il dvd e blu ray dal 23 febbraio 2017 (qui le modalità per vincere una copia del dvd e blu-ray). Il dvd e blu-ray contengono molti contenuti extra, come le scene tagliate ed estese, gli speciali “Le donne dietro la ragazza”, &...

 

Kolma, il nuovo film con Daisy Ridley prodotto da J.J. Abrams

Dopo averne lanciato la carriera, J.J. Abrams si sta impegnando molto per ampliare la filmografia di Daisy Ridley. Le strade dei due si sono incrociate per la prima volta grazie al settimo capitolo della saga di Star Wars, “Il risveglio della forza”, e il destino li sta portando spesso a rincontrarsi. È di questi mesi, infatti, l...

 

Marilyn Monroe, vendute all'asta le foto dell'attrice incinta sul set de 'Gli spostati'

Alcune foto di Marilyn Monroe incinta sono state vendute all’asta per 2240 dollari. Si tratta di immagini rare in cui l’attrice si fa fotografare l’8 luglio 1960 fuori dai Fox Studios, in una pausa dalla lavorazione del film “Gli spostati”. Le foto erano conservate dalla più cara amico della star, Frieda Hull ...

 

Walking Out, il film con Matt Bomer e Bill Pullman: intervista al regista Andrew Smith

Walking Out è il film di Alex & Andrew Smith che ha partecipato in concorso al Sundance Film Festival. Nel cast ci sono Matt Bomer, Bill Pullman, Alex Neustaedter e il giovane Josh Wiggins. Il primo aiuto regista è l'italiano Edoardo Ferretti.  La storia racconta del quattordicenne David (Wiggins) che viaggia con riluttanza ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni