X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Robin Williams: Mork & Mindy è la serie tv che lo ha reso noto nel mondo

12/08/2014 16:01
Robin Williams Mork & Mindy la serie tv che lo ha reso noto mondo

Robin Williams è stato lanciato nel mondo del cinema internazionale dalla celebre serie tv anni '80 Mork & Mindy, spin off di Happy Days

Robin Williams Mork & Mindy">Serie tv Robin Williams Mork & Mindy. Chi è cresciuto negli anni ’80 non può non ricordarsi dello strambo alieno Mork protagonista della celebre sit com americana Mork & Mindy. L’opera andata in onda in prima visione fra il 1978 ed il 1982 sul network ABC, è stata il trampolino di lancio per il giovane Robin Williams, concedendo al giovane ragazzo di Chicago di far conoscere al grande pubblico americano il grande talento che lo avrebbe distinto per tutta la sua carriera.

Robin Williams carriera Mork & Mindy . Fino al 1977 Williams aveva prestato la sua arte a piccoli spettacoli universitari iscrivendosi poi ai corsi di recitazione drammatica alla Juilliard School di New York. La grande occasione arriva per lui nel 1977, quando Garry Marshall gli propose il ruolo di un alieno in un telefilm che stava per realizzare, ovvero Mork e Mindy , spin off di Happy Days. L'alieno Mork compare per la prima volta accanto a Fonzie in un episodio della quinta serie. Nel 1978 vanno in onda negli Usa le prime puntate di Mork e Mindy.

Robin Williams Mork & Mindy trama. La trama è tanto semplice quanto originale per l’epoca: l'extraterrestre Mork arriva sulla terra con la sua astronave a forma di uovo e, in un paese della provincia americana, incontra la bionda Mindy (interpretata da Pam Dawber) che decide di ospitarlo, sbalordita e preoccupata di fronte alla sua totale incapacità di comprendere il mondo dei terrestri. Le situazioni che scaturiscono da questa convivenza sono esilaranti e allo stesso tempo fortemente ironici. Il candore di Mork e la pazienza di Mindy mettono in una prospettiva nuova e inusitata i comportamenti e le idiosincrasie umane.

Il modo di rapportarsi dell'alieno Mork con le situazioni terrene, la sua mimica e il suo comportamento dinamico e bizzarro diventano immediatamente un successo straordinario, amplificato presto in tutto il mondo. In Italia la serie arriva per la prima volta nel 1979, trasmessa da Raidue, per tornare poi nel 1984 su Italia 1. E chi non ha mai cantato almeno una volta la canzone Na-no na-no di Bruno D'Andrea pubblicato nel1979 dall'etichetta discografica Cetra. 

Robin Williams Friends. Durante le riprese delle ultime stagioni di Mork e Mindy (in tutto quattro), il talento e la versatilità d’attore di Robin Williams non è passato inosservato ai grandi del cinema statunitense, iniziando così a lavorare per il grande schermo. Ma Robin Williams è stato sempre legato e riconoscente alla tv, che gli ha permesso di realizzare il suo grande sogno. Negli anni infatti si è sempre avvicinato alla tv nelle vesti di guest star di importanti prodotti tv. La più conosciuta è sicuramente Friends, in cui ha un piccolo cameo con Billy Crystal in un episodio della terza stagione. l suo ultimo lavoro per il piccolo schermo è avvenuto nel 2013 con la serie The Crazy Ones, una sit com prodotta dalla Cbs (trasmessa in Italia da Sky Atlantic) in cui Williams interpretava il direttore di un'agenzia pubblicitaria di Chicago. La serie purtroppo è stata interrotta dopo i primi 22 episodi.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Robin Williams



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Intruders: nuova serie su BBC America tra thriller e paranormale

Intruders Nuova serie Tv E' il 23 agosto 2014 il giorno della premiere di “Intruders”, nuovo telefilm paranormal thriller di BBC America. Lo show è basato sul libro omonimo di Michael Marshall Smith, pubblicato nel 2007 Intruders Trama Jack Whelan (John Simm) è un ex poliziotto della LAPD di Los Angeles, trasferitosi nell...

 

Robin Williams: 100 mila firme in poche ore per far entrare l'attore in 'The Legend of Zelda'

Robin Williams diventi un personaggio di "The Legend of Zelda" è questa la richiesta dei fan. Sono già state raccolte 100 mila firme per poter convincere la Nintendo. Petizione. La richiesta di far entrare Robin Williams tra i protagonisti di "The Legend of Zelda" arriva da un australiano, Nick Schaedel, che ha lanciato la petiz...

 

Robin Williams: tributo agli Emmy Awards per l'attore affetto da un principio Parkinson

Robin Williams sarebbe stato affetto dai primi sintomi del morbo di Parkinson, così come confermato dalla moglie Susan Schneider. Morbo di Parkinson. "Robin era coraggioso, mentre lottava le sue battaglie contro la depressione, l’ansia e le fasi iniziali della malattia di Parkinson, che non era ancora pronto a condividere pubblicament...

 

Robin Williams: a causa di troll la figlia Zelda rimuove l'account twitter per immagini alterate

Zelda Williams, figlia dell’attore Robin scomparso l’11 agosto 2014 si è cancellata da Twitter, dopo aver ricevuto varie offese. Twitter. Zelda Williams ha annunciato di aver rimosso l’account il 12 agosto, riferendo che per qualche tempo si allontanerà anche da Instagram. Il gesto è giunto dopo che attravers...

 

Robin Williams: moglie sulla sua morte, 'concentriamoci sui momenti di gioia che ha dato'

Robin Williams non lascia indizi sul motivo della sua morte, avvenuta per apparente suicidio l’11 agosto 2014 nella sua abitazione di Sea Cliff, quartiere di San Francisco, in California. Morte di Robin Williams. Mentre gli ammiratori portano bouquet di fiori davanti alla casa dell’attore, si disseminano voci sulle cause del gesto...

 

Robin Williams: di nuovo nei panni femminili in Mrs Doubtfire 2, lotta contro l'alcolismo

Robin Williams, l'attore di 62 anni è in Minnesota in un centro di riabilitazione per risolvere i suoi problemi di alcolismo. Presto sarà di nuovo nei panni femminili di Mrs Doubtfire, nel sequel del film del 1993. Mrs Doubtfire, il film di Chris Columbus che vinse il premio Oscar al miglior trucco nel 1994 è la storia di una ...

 

Una notte al museo 3, al cinema il terzo capitolo con Ben Stiller

Una notte al museo 3. E’ un film commedia Usa del 2014, diretto da Shawn Levy su sceneggiatura di Robert Ben Garant, David Guion, Michael Handelman e Thomas Lennon. Il film è il sequel di “Una notte al museo” (“Night at the Museum”) del 2006 e di “Una notte al museo 2 - La fuga” (“Night at the ...

 

Robin Williams, arrabbiatissimo a Brooklyn e con Mrs Doubtfire sarà ancora mammo per sempre

Robin Williams. Robin McLaurin Williams è una star proveniente da formazione teatrale notissima al grande pubblico grazie all'interpretazione di pellicole memorabili e personaggi incantevoli. Sposato in terze nozze con la graphic designer Susan Schneider, ha tre figlioli: Zelda, Zachary Pym e Cody Alan. Arrabbiatissimo a Brooklyn. Williams ...

 

Robin Williams: custode stressato al museo e ancora intrepida tata in Mrs. Doubtfire

Robin Williams 62enne attore tra i più talentuosi di Hollywood, è ricordato come Peter Pan in "Hook - Capitan uncino", il professore anticonformista de "L'attimo fuggente", il protagonista della stralunata fiaba "Jumanji". Mrs. Doubtfire. Uno dei ruoli più commoventi nei quali Robin Williams si è cimentato è quel...

 

Robin Williams e Mila Kunis, sul set di The Angriest Man in Brooklyn

Robin Williams e Mila Kunis sono i protagonisti di The Angriest Man in Brooklyn (2014), per la regia di Phil Alden Robinson. Girato a New York, in questi giorni il cast torna sul set per completare le riprese a Los Angeles. La Kunis interpreta una dottoressa che informa un paziente (Williams) di un aneurisma cerebrale: gli restano novanta di minuti...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni