X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

ARTELIBRO 2014: 11ª edizione del Festival del Libro e della Storia dell'Arte

11/08/2014 17:10
ARTELIBRO 2014 11ª edizione del Festival del Libro della Storia dell'Arte

Il Festival Artelibro si rinnova, migliora e amplia il suo programma con prestigiose novità.

Artelibro 2014, profondamente rinnovato, si svolgerà a Bologna dal 18 al 21 settembre 2014 nello scenario del Palazzo di Re Enzo e del Podestà per poi spostarsi tra le vie della città che, grazie alla collaborazione delle istituzioni pubbliche della città, dall’Istituzione Biblioteche di Bologna, all’Istituzione Bologna Musei e Fondazione Cineteca di Bologna, mettendo a disposizione le loro sedi e organizzando iniziative, si arricchiranno del fermento culturale indotto dal festival e godranno giorni all’insegna della storia dell’arte">storia dell’arte.

Slogan di questa edizione sarà Italia: Terra di tesori, tema volutamente scelto per rendere omaggio al patrimonio artistico e culturale italiano, partendo dai libri e della storia dell’arte">storia dell’arte.
Artelibro, grazie anche al gemellaggio con il Festival de l’Histoire de l’Art di Fontainebleau, espressione diretta del Ministero della Cultura francese e dell’Institut National de l’Histoire de l’Art, ha raggiunto un respiro nazionale ed europeo.


L’edizione 2014 sarà l’occasione per celebrare gli anniversari di grandi personalità della storia dell’arte">storia dell’arte: Michelangelo, Donato Bramante, Giorgio Morandi e Francesco Arcangeli. Aprirà il Festival Andrea Carandini, presidente del Fondo Ambiente Italiano, che tratterà dell’Italia, come tesoro di terre ma anche di menti, da ricreare. Un interessante convegno dal titolo” Il restauro della carta e non solo” pensato intorno alla lezione dello storico Miguel Gotor promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, affronterà l’importanza della valorizzazione e della conservazione del patrimonio documentario italiano, partendo dall’analisi dei codici antichi fino ad arrivare alle lettere di Aldo Moro.


Saranno visibili al pubblico alcuni capolavori conservati nei musei e nelle biblioteche italiane, non facilmente visibili, altrimenti ai visitatori.
Il programma culturale sarà molto ricco e diversificato. Si svolgeranno mostre, proiezioni di film, incontri professionali, presentazioni di libri e progetti, conferenze per il grande pubblico, laboratori e attività per ragazzi.
La mostra Camilleri rappresenta un esempio di incontro tra editoria e arte. La mostra è curata da Stefano Salis e costruita su 101 copertine di libri di Andrea Camilleri, comprese le oltre 40 pubblicate dall’editore Sellerio.


Una particolare attenzione sarà dedicata anche ai bambini con la creazione di laboratori e workshop. Grandi artisti metteranno la propria esperienza e la propria passione al servizio dei più piccoli che verranno guidati in esperienze sensoriali, dentro speciali gallerie d’arte, attraverso mostre, incontri di formazione, presentazioni di libri, seminari, tutti dedicati ai libri per ragazzi.


Questi alcuni nomi dei partecipanti al Festival del Libro e della Storia dell’Arte: Cristina Acidini, Marco Belpoliti, Alice Beniero, Mario Botta, Florence Buttay, Paolo Capuzzo, Andrea Carandini, Marco Carminati, Maurizio Ceccato, Giuseppe Chili, Matteo Codignola, Pietro Corraini, Giorgio Cricco, Andrea Dall’Asta, Valerio Dehò, Francesco Paolo Di Teodoro, Andrea Emiliani, Franco Farinelli, Gianluca Farinelli, Luigi Ficacci, Vera Fortunati, Massimiliano Fuksas, Paola Giovetti, Louis Godart, Marino Golinelli, Miguel Gotor, Angelo Guglielmi, Andrea Kerbaker, Antoinette Le Normand-Romain, Alberto Lecaldano, Fabrizio Lollini, Salvatore Nigro, Gianfranco Maraniello, Cesare Mari, Paola Marini, Alberto Melloni, Paolo Mieli, Ernesto Milano, Romano Montroni, Alessandro Morandotti, Marta Morazzoni, Salvatore Silvano Nigro, Anna Ottani Cavina, Antonio Patuelli, Daniela Picchi, Sergio Risaliti, Giovanni Romano, Stefano Salis, Luca Sassi, Guido Scarabottolo, Antonio Sellerio, Vittorio Sgarbi, Claudio Spadoni, Urs Stahel, Stefano Zuffi.


Nomi importanti si trasformeranno in Guide “turistiche” d’eccezione, spiegando i grandi gioielli artistici di Bologna, da Cristina Acidini, Soprintendente per il Polo Museale di Firenze che parlerà delle sculture di Michelangelo nella Basilica di San Domenico, a Vittorio Sgarbi che illustrerà Il Compianto del Cristo morto di Niccolò dell’Arca ospitato nella chiesa di Santa Maria della Vita, e il Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le Province di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, Luigi Ficacci, che terrà una conferenza dedicata al dipinto L’Estasi di Santa Cecilia di Raffaello, conservato nella Pinacoteca Nazionale di Bologna intitolato Estasi di Santa Cecilia. Raffaello e l’Armonia.
Un programma, quindi di alto prestigio, con mostre eccezionali e di grande valore e spessore artistico. Da quelle sui massimi capolavori dell’arte libraria a quelle su Carlo Levi.
Assolutamente da non perdere.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Dragon Ball FighterZ, anteprima videogame per PS4 e Xbox One

Dragon Ball FighterZ è il picchiaduro in 2D di una delle saghe più famose e apprezzate nel mondo, con una nutrita di schiera di fan anche nel nostro territorio. Il ritorno del franchise ci trasporta su terreni di scontro in due dimensioni, per un videogioco veloce e spettacolare, sia dal punto di vista del gameplay che dal lato pretta...

 

Recensione film Atomica Bionda: colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare

Atomica Bionda trae origine dal fumetto The Coldest City scritto ed illustrato da Antony Johnston e Sam Hart. Il film diretto da David Leitch ed interpretato tra gli altri da Charlize Theron, Sofia Boutella e James McAvoy, è ambientato nella Berlino della guerra fredda, durante le sommosse che hanno portato all’abbattimento del muro e ...

 

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, recensione per PS4: il ritorno della mascotte PlayStation

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è un pezzo di storia del videogioco, la collezione completamente restaurata dei primi tre storici capitoli usciti su PlayStation, un ricordo a cui tantissimi videogiocatori sono legati. Proprio l’aspetto nostalgico ha convinto Activison ad affidare al team interno Vicarious Visions il compito di riportare...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni