X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Tagli di capelli, nuove tendenze per la stagione autunno/inverno 2014/15

07/08/2014 10:00
Tagli di capelli nuove tendenze per la stagione autunno/inverno 2014/15

Tagli di capelli, nuove tendenze vengono proposte per la stagione autunno/inverno 2014/15. Questi nuovi look arrivano dalle fashion week di Milano, Londra, Parigi e New York, e ci portano una ventata di novità sia per l'uomo che per la donna. Le maison più affermate propongo tagli per tutti i gusti e per tutte le teste, con un ritorno al colore uniforme.

Tagli di capelli. Ogni viso ha delle caratteristiche diverse, quindi prima di vedere le ultime novità in fatto di tagli di capelli è bene capire se sono adatte al nostro viso. Poche sono le regole da seguire se volete cambiare look ed essere sempre perfetti. Per le donne: il viso ovale si sposa bene con quasi tutti i tagli cercando di evitare tagli scalati troppo accentuati; chi ha un viso quadrato deve evitare tagli geometrici meglio scegliere tagli più fluidi e movimentati; un viso tondo deve puntare su pettinature che aggiungano lunghezza al viso ed evitare frange nette o righe centrali. Per gli uomini: i capelli corti sono il massimo per chi ha un viso piccolo e allungato, adatto anche alle rasature ai lati; i capelli lunghi sono più idonei ai visi larghi e quadrati così da ammorbidire i lineamenti un po’ duri, si può optare anche per un taglio di media lunghezza, facile da modellare e adattabile ad ogni occasione; per un viso regolare il taglio rasato non crea nessun tipo di problema, e ci si può sbizzarrire con diversi disegni. Ora vediamo le passerelle di tutto il mondo cosa ci propongono per il prossimo inverno.

Capelli autunno/inverno uomo. Le fashion week hanno presentato per il prossimo inverno il look più adatto per ogni uomo. Nella prossima stagione si torna ad un taglio di capelli più uniforme, dallo scalato al taglio pari, si lascerà spazio anche al rasato stile marine per l’uomo di Matthew Miller. Lo stile Emo, con il ciuffo sia in versione lungo e liscio da un lato, dritto, asimmetrico e spuntato, lo troviamo sulle passerelle di John Richmond e Iceberg. Ferragamo punta su un look spettinato naturale, nessuna traccia di prodotti, ma è consentito utilizzare cere o gel più morbide e leggere al tatto che non diventano rigide per modellare la propria acconciatura.

Capelli autunno/inverno donna. Le passerelle di New York, Parigi, Milano e Londra oltre a presentarci abiti fantastici, hanno dato vita ai trend per il prossimo inverno in fatto di capelli. Le maison più affermate hanno abbinato alle loro creazioni nuovi tagli e acconciature fashion. Lo stile mosso naturale e disordinato è stato scelto da LouisVuitton, Costume National, Vivienne Westwood. Anche Giorgio Armani ci presenta una donna con i capelli ondulati di media lunghezza e con la riga al centro. Marc Jacobs ci propone le trecce, un’acconciatura che abbinata con una fascia in testa, presenta un look casual. Con Etro i capelli sono raccolti da una treccia a lisca di pesce in modo morbido e sensuale, mentre Balenciaga e Jean Paul Gaultier presentano un’acconciatura raccolta e disciplinata. Per quanto riguarda il colore dei capelli c’è un ritorno al colore uniforme, dal biondo platino al castano, abbandonando le punte chiare e le sfumature.

Trattamento capelli in inverno. I capelli nella stagione invernale sono molto stressati dai continui sbalzi di temperatura, si passa dagli ambienti caldi e secchi all’esterno freddo e pungente, questo cambiamento tende a sfibrare il capello. La cura dei nostri capelli inizia con l’utilizzo di un buono shampoo adatto alla nostra capigliatura, abbinandolo a trattamenti specifici utili per ridimensionare lo stress del capello. Trattamenti mirati e maschere ristrutturanti aiuteranno a sconfiggere i capelli deboli, alcuni dei prodotti migliori contengono gli oli di Argania, Macadamia, semi di albicocca e Jojoba; tutti preziosi lipidi da utilizzare almeno una volta alla settimana. E per il problema delle doppie punte basta utilizzare una lozione a base di oli e di silicone, che rivestono le punte dei capelli e le mantengono unite.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

'Nei paesi anglosassoni il mercato della comicità è più sviluppato': intervista a Francesco De Carlo

Abbiamo intervistato il comico Francesco De Carlo, tra gli autori del programma di Rai 3 "Nemico Pubblico" e nel cast di "Stand Up Comedy" su Comedy Central. Nel corso della sua carriera in televisione è stato monologhista nei programmi di Sabina Guzzanti e Neri Marcorè, e ha partecipato a "Aggratis" su Rai 2 e agli "Sgommati El...

 

Stand-up comedy, un genere 'da praticare e far conoscere': intervista a Velia Lalli

Abbiamo intervistato Velia Lalli, irriverente comica tra i panelist del programma televisivo "Sbandati" in onda su Rai 2 e recentemente protagonista della rassegna di Stand Up Comedy Live presso lo Spazio Diamante di Roma, dove ha presentato il suo nuovo spettacolo.  D: “Lasciate che i pargoli vengano a me”, come mai hai scel...

 

Anna Frank Museum: intervista sulle parole 'mai più'

Il 12 giugno 1942 Anna Frank ha tredici anni. Riceve un diario con la copertina con i quadretti bianchi e rossi. È il giorno del suo compleanno. Comincia a scrivere, lo porta sempre con sé. Tre mesi dopo la famiglia Frank - di origini ebraiche - entra in clandestinità. Siamo ad Amsterdam. Per sfuggire alle deportazioni naziste...

 

'Il detective Charlie Parker assume il dolore degli altri': intervista allo scrittore John Connolly

John Connolly è uno degli scrittori irlandesi già prolifici: ha scritto la serie di romanzi sull’ex detective della Polizia di New York, Charlie Parker che dopo la morte della moglie e della figlia si mette in proprio: spesso interagisce con il mondo soprannaturale, negli anni ha varie donne, possiede varie pistole ma non ne usa...

 

Carrie Fisher, i suoi libri in cui racconta un'altra Hollywood

Carrie Fisher, l’attrice scomparsa all’età di 60 anni non era solo la protagonista di “Star Wars” nel ruolo della Principessa Leila. Ha lavorato in film come “L'uomo con la scarpa rossa” (1985) con Tom Hanks, “Hannah e le sue sorelle” (1986) di Woody Allen. Fino a cammei in serie come “Se...

 

Animali fantastici e dove trovarli: il libro che racconta i dettagli del film

"Animali fantastici e dove trovarli”, film di David Yates trae spunto da un taccuino usato da Harry Potter per studiare nella scuola di Hogart, anch’esso inventato dalla scrittrice J. K. Rowling. Su questa evocazione è stato pubblicato il libro “La valigia di Newt Scamander. Esplora i segreti del film Animali fantastici e ...

 

JK Rowling: via Twitter regala ad una bambina di Aleppo una copia di Harry Potter

JK Rowling ha inviato un libro di “Harry Potter” ad una giovane ragazza siriana di Aleppo. Secondo quanto riportato da Twitter Moment, la ragazza si chiama Bana ed è una bambina di 7 anni che vive nella città nel mezzo della guerra civile siriana. L’obbiettivo della richiesta effettuata dalla madre era distrarla dal...

 

Trolls, i libri che raccontato le creature presenti anche nel film

Vari sono i libri che racconta i Trolls, le creature presenti anche nel film “Trolls” della Dreamworks attualmente nelle sale. “Arrivano i troll!” di Alan MacDonald e illustrazioni di M. Beech mostra le avventure dell’originale famiglia di corpulenti e maleodoranti troll norvegesi che scombina la vita dei nuovi vicini...

 

Dance Dance Dance, l'edizione italiana del talent show debutta a dicembre su FoxLife

L’edizione italiana del talent show “Dance Dance Dance” debutta su Fox Life il 21 dicembre 2016. La nuova produzione originale di Fox Networks Group Italy realizzata da Toro Media vede protagoniste sei coppie di personaggi famosi, chiamate a cimentarsi nella reintepretazione di storiche coreografie tratte da videoclip musicali e ...

 

Nobel per la Letteratura 2016, vince Bob Dylan emblema di nuova espressione poetica

Il 109esimo premio Nobel per la Letteratura è stato vinto da Bob Dylan. Ad annunciarlo è l’Accademia di Svezia, con la motivazione : “i nuovi modi di espressione poetica”. Nel 2016 Bob Dylan ha pubblicato "Fallen Angels", Il primo lavoro è "Bob Dylan" (1962), cui seguirono 35 album come "Planet Waves" (1974),...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni