X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Come Checco Detto Finocchio Si Salvo': Un Romanzo Sul Disagio Giovanile

20/01/2010 10:07
Come Checco Detto Finocchio Si Salvo' Un Romanzo Sul Disagio Giovanile

Come Checco Detto Finocchio Si Salvo': Un Romanzo Sul Disagio Giovanile - "TUTTO QUELLO era qualcosa di indefinito. Non sapevamo trovare le parole e neppure gli oggetti. Tutto Quello era indescrivibile eppure ci sembrava cosi' chiaro, allora. Checco aveva il coraggio ad affrontare ogni giorno la Piazzetta per andare a scuola. Li' per lui, c'era Tutto Quello.
I ragazzi piu' grandi delle medie lo aspettavano quasi ogni mattina, tranne quando pioveva, e appena lo vedevano imboccare lo slargo dell'angolo tra il panificio Bonucci e il meccanico, cominciavano a fischiettare una canzonetta che aveva per ritornello: "Checco il Finocchio, Checco la Checca col culo che becca", e le parole finivano con risate e sghignazzi e versi delle mani e delle dita."
Poi c'e' Enrico Cervello Bruciato con un padre che sceglie di non riconoscerlo. Enrico Cervello Bruciato che brucia letteralmente, sotto il ponte della ferrovia in una notte di troppo dolore. "Troppo di Tutto Quello".
E Carla la Puttana, intelligente e sensibile, che a un certo punto scopre la malattia, il male di vivere della madre ed e' costretta a conviverci infretta. "Tutto Quello".
E Graziano Scarpe Strette, affetto da una rara malattia dal nome scientifico complicato che fa impazzire gli ormoni della crescita. "Piedone, il coglione". Con mani e piedi troppo grandi da diventare un fenomeno da baraccone. I piedi murati in scarpe strette. Tutto Quello.
Infine, Teresa Gambe a Fiori con le sue lunghe gambe e le braccia a fiori. "Petali di pennarello attorno a un livido scuro o rosso sangue" provocati da un padre violento che "ogni tanto" la picchia. "Tutto Quello".
Loro sono FROCI DROGHATI PUTTANE MOSTRI E CAGNE per gli altri. La promessa e' certa: VI STERMINEREMO
Allora, per sopravvivere, e' necessario inventarsi un altro pianeta, senza nome, dove vige una sola legge: "distruggere le cose che ti fanno male".
Il preside Donato si aspetta molto da loro, la maggior parte del gruppo ripetente: "Ci conto" - sentira' la necessita' di far sapere a quei ragazzi che, per "Tutti Gli Altri", sono gia' dati perdenti per nascita.  La sua scuola sara' "il Posto dove Tutto Quello e' stato sconfitto".
Tuttavia, saranno i ragazzi a dargli le dritte, magari attraverso un tema, magari citando It di Stephen King:

"Fiori sulle ferite.
Noi sappiamo di vivere al di fuori del campo di visuale della maggior parte degli adulti e pertanto di non rientrare nel loro campo di pensieri.
I veri mostri sono gli adulti."

Vicenda cruda, raccontata con freschezza e agilita' da due punti di vista: quello disarmante dei ragazzi contro quello sordo degli adulti. Una storia che si legge d'un fiato. Dal momento che ci proiettiamo nella vita di questi amici quindicenni, finiamo per fare il tifo per loro e spiaccicarci sullo stesso orizzonte albino, un comune futuro a zero punto zero zero prospettive. La scelta di collocare la storia nel 2027 non e' proprio consolante. Una prosa sincera, capace di seminare dubbi. Colpe e sordita' si materializzano, improvvisamente, piu' chiare. L'indifferenza quotidiana al grido soffocato del disagio giovanile, finisce per farci sentire sufficientemente veri mostri di adulti.
Eppure, il rimedio potrebbe rivelarsi a portata di mano. 

"A chi nella scuola crede e investe energia
fantasia forza economica.
A chi nella scuola vede un baluardo di liberta'
dove l'agire e il pensiero diventano piu' consapevoli.
A chi attraverso la scuola salvandosi ha salvato.
Alle ragazze e ai ragazzi che alla scuola
chiedono ascolto e voce.
Questo romanzo e' per dirvi grazie.
A modo nostro." Loredana e Marco

Loredana Frescura, Marco Tomatis, Come Checco Detto Finocchio si salvo', Fanucci Editore, 2009, pp. 185
In libreria dal 21 gennaio 2009
www.fanucci.it

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dragon Ball FighterZ, anteprima videogame per PS4 e Xbox One

Dragon Ball FighterZ è il picchiaduro in 2D di una delle saghe più famose e apprezzate nel mondo, con una nutrita di schiera di fan anche nel nostro territorio. Il ritorno del franchise ci trasporta su terreni di scontro in due dimensioni, per un videogioco veloce e spettacolare, sia dal punto di vista del gameplay che dal lato pretta...

 

Recensione film Atomica Bionda: colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare

Atomica Bionda trae origine dal fumetto The Coldest City scritto ed illustrato da Antony Johnston e Sam Hart. Il film diretto da David Leitch ed interpretato tra gli altri da Charlize Theron, Sofia Boutella e James McAvoy, è ambientato nella Berlino della guerra fredda, durante le sommosse che hanno portato all’abbattimento del muro e ...

 

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, recensione per PS4: il ritorno della mascotte PlayStation

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è un pezzo di storia del videogioco, la collezione completamente restaurata dei primi tre storici capitoli usciti su PlayStation, un ricordo a cui tantissimi videogiocatori sono legati. Proprio l’aspetto nostalgico ha convinto Activison ad affidare al team interno Vicarious Visions il compito di riportare...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni