X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Comics: Kill Bill The Whole Bloody Affair, al cinema nel 2015

05/08/2014 10:00
Comics Kill Bill The Whole Bloody Affair al cinema 2015

Kill Bill: The Whole Bloody Affair la versione integrale del famoso film di Tarantino uscirà nel 2015, con, oltre le scene tagliate, l'aggiunta di 30 minuti inediti interamente in formato anime, dove mostra le origini di O-Renn. Un appuntamento da non perdere per gli amanti di Quentin Tarantino, soprattutto per i fan del suo indimenticabile Kill Bill.

Kill Bill: The Whole Bloody AffairDurante la San Diego Comicon 2014 il regista Quentin Tarantino ha fatto un annuncio che ha suscitato lo scalpore generale: nel 2015 uscirà nelle sale cinematografiche nuovamente Kill Bill, ma questa volta nella versione ideata da Tarantino della durata di quasi 5 ore! Il film doveva essere uno solo, non diviso in due (Vol.1 e Vol. 2), ma vista la sua durata, superava le 4 ore, la Miramax Films, la casa di distribuzione, richiese di eliminare alcune scene per accorciarlo; Tarantino preferì invece di dividere in due il suo lavoro, ma anche così alcune scene vennero eliminate. Purtroppo il film, intitolato Kill Bill: The Whole Bloody Affair, non uscirà in tutte le sale, ma avrà una distribuzione limitata.

Kill Bill: The Whole Bloody Affair – Trama.La trama del film Kill Bill: The Whole Bloody Affair tratta della sete di vendetta di Beatrix Kiddo (conosciuta anche come la Sposa o col nome in codice Black Mamba, interpretata da Uma Thurman) nei confronti del suo capo e amante Bill (David Carradine). Beatrix fa parte di un gruppo di killer professionisti al femminile, cappeggiata da Bill Gunn. Scoperto di essere incinta la donna decide di andarsene e cambiare vita, ma Bill scopre dove si è nascosta e, sentendosi tradito, si presenta il giorno delle sue nozze con l’intera squadra di assassine, uccidendo tutti i presenti alla cerimonia, compresa la sposa incinta, Beatrix non muore, finisce in coma per quattro anni. Una volta svegliatasi dal coma la Sposa inizia a cercare i cinque membri della squadra per vendicarsi, tenendo Bill per ultimo. Quando arriva a Bill fa una scoperta sconcertante, la bimba che aveva in grembo e che credeva morta era viva, allevata amorevolmente da Bill che le ha sempre raccontato della madre, giurandole che sarebbe tornata a prendersela. Beatrix uccide Bill, ma solo dopo aver messo a letto la bambina in modo che non assistesse allo scontro, per poi andarsene con la figlia.

Kill Bill: The Whole Bloody Affair – Anime. All’interno del film era prevista anche un’animazione della durata di ben 30 minuti, commissionata alla Production I.G., studio nipponico d’animazione famoso per l’anime di Ghost In The Shell. Purtroppo non ci fu il tempo per completare che poche sequenze (la scena che parla del passato di O-Renn, diretta da Kazuto Nakazawa), inoltre lo studio espresse anche forti dubbi sull’idea di inserire un anime così lungo all’interno del film, ritenendolo poco indicato. Per questo motivo Tarantino è rimasto sorpreso che lo studio d’animazione abbia completato segretamente la sequenza (di cui aveva ancora sceneggiatura e storyboard) a proprie spese, in modo che fosse pronto per Kill Bill: The Whole Bloody Affair.

Kill Bill: The Whole Bloody Affair – Production I.G.. La Productin I.G. è uno studio d’animazione nipponico fondato nel 1987 da Mitsuhisa Ishikawa e da Takayuki Goto, da cui provengono le due lettere che formano il nome della compagnia. Il film d’animazione Ghost in the Shell: L’attacco dei Cyborg, da loro prodotto, è stato il primo del genere di origine nipponica a competere per la Palma d’oro al Festival di Cannes. Oltre a film d’animazione lo studio ha creato serie TV (sempre d’animazione), OAV (Original Anime Video) e videogiochi d’inequivocabile successo, oltre a collaborare con altri studi d’animazione come la Gainax, con cui hanno co-prodotto alcuni film conclusi di Neo Genesis Evangelion, lo Studio Ghibli e molti altri. Per i successi ottenuti e lo stile d’animazione adottato, la loro collaborazione con Tarantino per Kill Bill: The Whole Bloody Affair era inevitabile.

Kill Bill: The Whole Bloody AffairQuentin Tarantino. Quentin Tarantino è un eclettico artista statunitense: attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico. La carriera di regista inizia alla fine degli anni ottanta, con il film debutto Le Iene, ottenendo ottime critiche, ma è col film Pulp Fiction che arriva il vero successo, vincendo la Palma d'oro al Festival di Cannes e conquistando, oltre a sette nomination, il Premio Oscar per la miglior sceneggiatura nel 1995. Ha vinto il Premio Oscar per la miglior sceneggiatura anche nel 2010, con Bastardi senza gloria, e nel 2013, con Django Unchained. Secondo Tarantino il film Kill Bill meritava almeno un nomination agli Oscar per Uma Thurman come migliore attrice, ma ciò non è successo per via della suddivisione in due episodi, quindi ci si chiede che cosa succederà quando uscirà nelle sale Kill Bill: The Whole Bloody Affair.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

My Favorite Thing Is Monsters, la graphic novel di Emil Ferris

In una recente intervista rilasciata al New York Times Emil Ferris, definita dalla critica tra i migliori artisti di graphic novel, parla della suo nuova vita dopo la paralisi alla mano destra dopo aver contratto un virus sulle sponde del Nilo. Racconta di come ha dovuto imparare nuovamente la sua arte, senza arrendersi, fino alla realizzazione del...

 

Bungo Stray Dogs, l'accattivante manga per Panini Comics: quando gli scrittori vanno a caccia di misteri

“Bungo Stray Dogs #1” sarà disponibile per Planet Manga dal 9 marzo grazie a Panini Comics. Stiamo parlando del manga giapponese realizzato da Kafka Asagiri (sceneggiatura) e Sango Harukawa (disegni). L'acclamata serie ancora in corso ha debuttato nel 2012, dando successivamente vita a diversi romanzi ispirati al manga e un fedel...

 

Halo Wars 2, recensione videogame per Xbox One: la strategia di Microsoft

Halo Wars 2 è il videogioco sviluppato da Creative Assembly e pubblicato da Microsoft, uno strategico in tempo reale in esclusiva per Xbox One e piattaforme PC. Il primo capitolo, uscito su Xbox 360, era un piacevole diversivo dalla serie principale, da cui prendeva personaggi, nemici e situazioni di gioco, trasportandole nell’universo...

 

Van Helsing dal romanzo di Bram Stoker alla serie Tv fino ai comics

Bram Stoker nel romanzo Dracula aveva creato un personaggio erudita dal marcato accento teutonico capace, mediante la sua conoscenza scientifica, di combattere il vampirismo comparso nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo e sconfiggere il più temibile dei mostri, Dracula. Personaggio che è stato ripreso fedelmente in alcuni ...

 

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni