X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Omega omaggia lo Sbarco sulla Luna

17/07/2014 10:00
Omega omaggia lo Sbarco sulla Luna

La celebre casa di orologi presenta un'edizione limitata per ricordare l'allunaggio. Sono passati 45 anni da quando l'uomo mise piede sulla luna, per questa ricorrenza è stato presentato lo Speedmaster Apollo 11 45° Anniversario.

Sbarco sulla Luna. “Questo è un piccolo passo per un uomo ma è un grande balzo per l’umanità”, frase pronunciata 45 anni fa quando per la prima volta l’uomo mise piede sulla luna. Quell’uomo era Neil A. Armstrong, il comandante dell’Apollo 11. A bordo c’erano anche Michael Collins, pilota del modulo di comando e Edwin “Buzz” Aldrin, pilota del modulo lunare. La missione partita il 16 luglio arriva sulla luna il 20 luglio 1969 sbarcando alle 22.56 (ora di Washington). A questa storica missione lunare ne seguirono altre che riuscirono a far sì che ben 12 uomini passeggiassero sulla superficie lunare.

Orologio Omega. Il cronografo Omega Speedmaster viene omologato dalla Nasa per tutte le missioni spaziali con equipaggio. Questo orologio è l'unico che abbia superato tutti i test, in assenza di gravità, con un'esposizione ai campi magnetici, agli urti violenti, alle vibrazioni e alle temperature comprese tra i -18°C e +93° C. Il momento più importante dello Speedmaster sarà il 20 Luglio 1969, quando diventerà il primo orologio ad essere andato sulla luna guadagnandosi il nome Moonwatch. Per festeggiare i 45 anni del primo uomo sulla luna, Omega ha presentato lo Speedmaster Apollo 11 45° Anniversario. E' un modello in edizione limitata, ce ne sono 1969 pezzi in tutto il mondo. Il quadrante è stato ottenuto con una speciale tecnica laser che ottiene i numeri dei sotto-quadranti per asportazione di materiale. Le lancette sono in oro 18k come il bordo della lunetta ed il cinturino è fatto di tessuto marrone rivestito in nylon, ispirato a quelli che portavano gli astronauti.

Orologi a fasi lunari. Gli orologi Vacheron Constantin sono un simbolo dell’antico rapporto che lega l’alta orologeria all’astronomia. Gli orologi a fasi lunari sono segnatempo che indicano le principali fasi di lunazione, novilunio primo quarto e plenilunio ultimo quarto. Questi orologi si contraddistinguono per la ruota supplementare posta ai lati del pignone che permette di ottenere una durata del ciclo di 29 giorni, 12 ore e 45 minuti, così da ottenere uno scarto di 57 secondi per ogni lunazione. La manifattura di alta orologeria sassone A. Lange&Sohne ci mostra meravigliosi segnatempo, uno di questi è Richard Lange Calendario Perpetuo “Terraluna”, una novità del 2014. In questo orologio ore, minuti e secondi insieme a Gran Data, giorno della settimana, mese e anno bisestile sono raffigurati in singolari cerchi concentrici. Alla luna è stato dedicato tutto il lato b di questo meraviglioso oggetto che mostra la fase corrente oltre alla posizione della luna e del sole nell'emisfero Nord, così che anche il giorno e la notte sono facilmente distinguibili. Vicenterra Luna è un segnatempo che mostra le lunazioni in 3D, è un progetto ideato e creato da Vincent Plomb designer micro-meccanico. Questo orologio rappresenta le fasi del mese sinodico in 3D rivelando ogni quarto in una dimensione spazio-tempo in fondo a sinistra del quadrante. Sulla parte destra la Terra indica la regione geografica in cui il sole si trova allo Zenith.

Design lunare. Anche i designer non sono rimasti indifferenti alla bellezza della luna, molti sono quelli che si sono ispirati per dare un tocco creativo alle loro opere. Uno di questi è il designer danese Verner Panton, con la sua lampada Moon Lamp di Vitra. Questa lampada è costituita da un gran numero di anelli, dischi laccati di bianco che sono sospesi intorno al bulbo centrale. Ricorda la luna proprio grazie alla sua forma e alla luce soffusa che emette, ricordando quella delle fasi lunari a secondo dell’angolazione con la quale si guarda. Un artista che invece la luna vuole sempre portarla con se è Leonid Tishkov, russo. Lui ha girato per circa dieci anni tutto il mondo tenendo sempre al suo fianco un compagno speciale, la luna. Una mezza luna in miniatura alta circa due metri, con all’interno una lampada che riproduce al meglio la luce lunare. Ad ispirarlo un maestro del Surrealismo, Rene Magritte.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Premio Lelio Luttazzi, l'evento speciale condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari

La finale del Premio Lelio Luttazzi si è svolta presso il Blue Note, a Milano, il 28 giugno e viene trasmessa questa sera da Rai 1 a partire dalle 21.25. Condotto da Simona Molinari e Teo Teocoli, l’evento speciale ha visto la partecipazione di Pippo Baudo, il quale ha dichiarato: “Lelio è stato un presentatore e un balle...

 

Codice - La vita è digitale, terza puntata: lavoro e nuove tecnologie

Il programma televisivo "Codice - La vita è digitale" giunge alla terza puntata, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 23.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono affrontate alcune tematiche inerenti il lavoro e le trasformazione che la robotica, l'intelligenza artificiale e gli algoritmi stanno apportando nell'am...

 

Battiti Live, seconda serata: il tour per la prima volta a Nardò

La seconda serata dell'edizione 2017 di “Battiti Live” va in onda questa sera su Italia 1.  In questo nuovo appuntamento con lo show musicale di Radionorba, giunto alla quindicesima edizione, numerosi protagonisti della scena musicale italiana si sono esibiti a Nardò, in provincia di Lecce: Benji&Fede, Paola Turci, Baby...

 

Human Files, le 'conquiste' al centro della seconda puntata

La seconda puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini affronta una nuova intrigante tematica, le conquiste dell'uomo. Nel corso della puntata si alternano vari reportage che suscitano alcuni interrogativi, dalla capacità degli e...

 

Battiti Live 2017, prima serata: il concerto debutta su Italia 1

L'edizione 2017 di “Battiti Live” debutta questa sera su Italia 1. Giunto alla quindicesima edizione, lo show musicale di Radionorba si svolge in alcune località della Puglia e della Basilicata e per la prima volta viene trasmesso in prima serata su Italia 1. “Siamo molto soddisfatti” - ha commentato Marco...

 

Human Files, prima puntata: l'importanza dei viaggi

Il programma televisivo intitolato “Human Files” debutta questa sera su Rai 2. Ognuna delle quattro puntate previste è focalizzata su un determinato tema e lascia spazio a una pluralità di argomentazioni inerenti la storia dell’evoluzione e il percorso dell'Homo sapiens, dai viaggi alle conquiste, dalle origini alle...

 

Aba, la libertà del nuovo album 'Oxygen': intervista alla cantante

Aba è una delle cantanti più innovative del panorama della musica attuale, cantando in lingue inglese con scelte stilistiche particolari. È stata finalista a “X Factor” nell’edizione del 2013, sotto al guida di Elio con cui ha collaborato anche a “Il Musichione” su RadioDue. Ha poi partecipato com...

 

Petrolio, la sensazionale scoperta al centro della nuova puntata

Il programma di approfondimento intitolato "Petrolio" e condotto da Duilio Giammaria torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata, in onda dalle 21.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono concesse in esclusiva al pubblico televisivo le immagini del ritrovamento della tomba monumentale di Pompei. La puntata ripercorre dett...

 

Superquark, quinta puntata: il dietro le quinte della serie 'Occhio alla spia'

La quinta puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. In questo nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Piero Angela viene proposto il dietro le quinte della serie “Occhio alla spia” comprensivo degli sforzi finalizzati alla sua realizzazione.  L’iter realizzativo dell...

 

Wind Summer Festival, la quarta e ultima serata tra sfide e premi

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La quarta e ultima serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Durante il nuovo appuntamento con la manifest...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni