X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Abiti tecnologici: dai gioielli alle T-shirt

13/07/2014 10:00
Abiti tecnologici dai gioielli alle T-shirt

I braccialetti Jawbone Up già li conosciamo. Ma i chip health monitor e le magliette tecnologiche di OMSignal o Swiss Embassy sono delle novità interessanti. Creativi di tutto il mondo unitevi al movimento maker e partecipate alla Maker Faire!

Jawbone UP. Ci siamo quasi abituati a questo braccialetto che interagisce col nostro smartphone ed il nostro corpo e ci fa un po' da personal trainer durante tutta la giornata. Dal sito dell'azienda: "Up ti aiuta a capire come dormi, ti muovi e mangi in modo che tu possa prendere decisioni migliori. La nuova applicazione visualizza i dettagli relativi a movimenti e sonno dal braccialetto UP24 o UP e fornisce approfondimenti, celebra il raggiungimento di Tappe fondamentali e ti spinge a fare ogni giorno meglio". Tutti i nostri risultati si possono condividere sui social. Questo apparecchietto, gadget per gli amanti degli abiti tecnologici, è già in commercio.


Health monitor. Sono più sottili di un capello ma tecnologici come uno smartphone. Questi microchip sono talmente sottili che sembrano tatuaggi; o meglio, sono dei "quasi" tatuaggi: i circuiti del chip vengono solitamente applicati sulla pelle e ricoperti da una pellicola protettiva. Non sono dei veri e propri abiti tecnologici ma servono fondamentalmente a tenere monitorato il nostro corpo. John Rogers dell'University of Illinois ne ha inventato uno che permette di tenere monitorati da remoto i pazienti degli ospedali e si applica nel modo già spiegato. L'università di Tokyo ha progettato una specie di adesivo completamente impermeabile che si può applicare anche sul palato del paziente. Motorola ha già messo le mani sul progetto di John Rogers: comandi vocali e interazione diretta con lo smarthpone, queste sono le prime indiscrezioni.

Magliette tecnologiche. Per tenere monitorato il nostro corpo si passa dai chip alle magliette. In particolare le magliette di OMSignal, già presentate alla MakerFaire di maggio a Trieste. Sono principalmente abiti tecnologici per il fitness, magliette in particolare, dove i sensori applicati nel tessuto permettono di controllare battito cardiaco, respiro, calorie bruciate e altro ancora. Ma la OMSignal ha creato anche una maglietta per la vita di tutti i giorni, che comunica con il nostro smartphone dicendogli la frequenza del nostro respiro, quanti passi abbiamo fatto, se siamo stressati, tutto tramite un'applicazione chiamata Personal Analytics Record. Tutte le vostre attività monitorate da una maglietta e dal vostro smartphone. Già in commercio sul loro sito.

Magliette tecnologiche, parte seconda. Completamente diverso rispetto a OM Signal è l'approccio di Swiss Embassy e della sua principale fonte d'ispirazione Alison Lewis. Molto più orientati sul connubio moda/tecnologia, creano abiti tecnologici che non siano dei "brutti prototipi" di vestiti, a detta della CEO. Sono morbidi, si lavano tranquillamente senza staccare fili o altro, sono degli abiti normali. Non troppo normali, correggerei. Lucette su magliette e borse fanno quasi da monitor dove si possono visualizzare disegni o scritte fisse o in movimento.

Maker Faire. Gli sviluppatori delle tecnologie sopra citate sono piccoli artigiani che hanno messo a frutto la loro creatività e le competenze tecnologiche e hanno realizzato il loro sogno di "inventori". Questo è il mood dei "makers" che sono gli "hobbysti tecnologici del 21esimo secolo". Sono appassionati di tecnologia, design, sostenibilità. Il movimento dei Maker si basa sulla riutilizzazione e condivisione dei risultati, sulla creatività e sull’innovazione. Si danno appuntamento spesso in giro per il mondo ma ad ottobre si fermeranno in Italia.La prossima tappa italiana di questa fiera internazionale, infatti, si terrà a Roma dal 3 al 5 ottobre. In realtà la Innovation Week che fa da cornice all'evento fieristico, aprirà il 29 settembre e si concluderà sempre il 5 ottobre. Un settimana di dibattiti, incontri e forum dedicati alle nuove frontiere della rivoluzione digitale. Roma ospiterà relatori, tutor e ben 444 makers da tutto il mondo! Che abiti tecnologici ci saranno?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Wind Summer Festival, terza serata: altri successi musicali dell'estate

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La terza serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Nel nuovo appuntamento con la manifestazione musicale vanno in scena altre esibi...

 

Voyager – ai confini della conoscenza, gli argomenti trattati nella seconda puntata

“Voyager – ai confini della conoscenza” torna questa sera su Rai 2 con una nuova puntata in onda dalle 21.10.  Nel corso del secondo appuntamento con la trentunesima edizione del programma condotto Roberto Giacobbo il pubblico televisivo potrà conosce più in dettaglio la Cascata delle Marmore, cascata artificia...

 

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni