X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ori And The Blind Forest: Tra sogno e realtà

09/07/2014 10:00
Ori And The Blind Forest Tra sogno realtà

Presentato all' E3 di Los Angeles il nuovissimo Ori and The Blind Forest. Moon Studios crea un gioco dall'ambientazione piena di magia, un gameplay fluidissimo che ci farà innamorare del piccolo Ori.

Ori and The Blind Forest: Magia. Sembra davvero di essere immersi in quel mondo magico che appare sullo schermo non appena si comincia a giocare. I ragazzi dei Moon Studios, sviluppatori di questo gioco, hanno voluto ricreare un quadro vero e proprio per ogni singola schermata di gioco. In effetti, i giudizi dei tester sono inequivocabili: chi parla di magia allo stato puro, chi di un mondo evocativo, chi di fantasy, chi di pittura digitale. Poesia e allegoria, magia e suggestione: questo hanno cercato e trovato i creatori di Ori and The Blind Forest. Il tutto mescolato a ottimi ingredienti di storytelling e crescita del personaggio: come vivere in un mondo magico senza spostarsi di casa.

Gameplay. 10 ore sono troppo poche! Ma in effetti non è così. 10 sono le ore dichiarate dagli sviluppatori per uno svolgimento rapido (molto rapido) del gioco. Ma Ori and The Blind Forest si presenta non solo come un Metroidvania game, un grande gioco non lineare, ma anche con alcuni accenni di RPG, ovviamente non ai livelli dei MMORPG. Numerosi i backtracking in un sistema di controllo che resta fluidissimo, sia nelle immagini che nella mobilità del personaggio.

Ambientazione. Dimenticatevi ambienti spaziali o deserti e lasciatevi avvolgere dalla deliziosa foresta di Ori. Riuscite ad immaginarvi una foresta incantata? Gli sviluppatori lo hanno fatto per voi e il loro lavoro non lascia dubbi sulla magicità della location e sull'ambientazione 100% evocativa. State attenti a non lasciarvi incantare troppo: la foresta stessa è il vostro nemico. Puzzle ambientali, ostacoli e trappole sono disseminati in ogni angolo per aumentare quella sensazione di tensione (positiva, s'intende) che pervade l'ambiente penetrando anche nella stanza dove state giocando a Ori and The Blind Forest.

Ori. Il piccolo e magico personaggio di Ori and The Blind Forest è uno spirito della foresta. Ricorda vagamente un carattere dei cartoni animati ma questo esserino di luce ha molte potenzialità nascoste. Lo skill tree, ramificato, si fa crescere raccogliendo cristalli, superando prove e uccidendo i nemici. Il piccolo Ori scaglia colpi magici ma, data la conformazione del gioco, morirà spesso. Niente paura perché la sua anima, una rivisitazione del checkpoint, potrà essere salvata in diverse parti della foresta, senza perdere così il gusto di riprovarci ancora ed esplorare tutti gli anfratti.

E3. Si sono svolti il mese scorso i 3 giorni della fiera Entertainment Expo a Los Angeles. Moon Studios ha presentato la demo del gioco dalla passerella di Microsoft dichiarando il lancio su piattaforma Xbox One e su PC, non prima del prossimo autunno però. E' un gioco indie, indipendente, e questo stupisce non poco data la valutazione "tripla A" che ha ricevuto. Perciò aspettiamo pazientemente che finisca l'estate per perderci nella foresta magica di Ori and The Blind Forest.
P.S. Chi è l'amico che saltuariamente vediamo accompagnare Ori?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Nobel per la Letteratura 2016, vince Bob Dylan emblema di nuova espressione poetica

Il 109esimo premio Nobel per la Letteratura è stato vinto da Bob Dylan. Ad annunciarlo è l’Accademia di Svezia, con la motivazione : “i nuovi modi di espressione poetica”. Nel 2016 Bob Dylan ha pubblicato "Fallen Angels", Il primo lavoro è "Bob Dylan" (1962), cui seguirono 35 album come "Planet Waves" (1974),...

 

Dario Fo, il teatro della ragione umana nell'autore scomparso

Dario Fo, attore e scrittore scomparso all’età di 90 anni aveva da poco pubblicato “Charles Darwin. Ma siamo scimmie da parte di padre o di madre?”. Qui lo scienziato e viaggiatore viene proposto come assetato di conoscenza, con anni trascorsi in mare e terre lontane raccogliendo conchiglie, crostacei, coleotteri per studia...

 

Dan Brown, il nuovo libro dal titolo 'Origin' sarà pubblicato nel 2017

Dan Brown ha confermato che la casa editrice Doubleday  pubblicherà il nuovo libro nel 2017, dal titolo "Origin". Nella foto si mostra lo scrittore in piedi su una terrazza, con sullo sfondo la città di Firenze. Il libro tratterà ancora del professore esperto di simboli Robert Langdon, già raccontato nei quatt...

 

John Grisham, diffusa la trama del nuovo libro 'The Wishter' tra giudici corrotti e mafia

È stata diffusa in questi giorni la trama del nuovo libro di John Grisham, dal titolo "The Wishter" pubblicato il 25 ottobre 2016. Il romanzo ha come protagonista un giudice che per la sua posizione dovrebbe essere onesto e saggio, simboleggiando l'unione di integrità e imparzialità: quando l'uomo riceve una tangente ad occupa...

 

Anna Marchesini, i tre libri della brillante attrice scomparsa

Anna Marchesini, l’attrice scomparsa oggi all’età di 63 anni era anche una scrittrice raffinata, che in tre romanzi ha saputo alternare ironia e satira. Del 2014 è “Moscerine”, una serie di racconti che mostrano imprevisti che s’immettono nella quotidianità, “una carezza involontaria” ...

 

Steve Hackett e il suo apprezzato 'The Total Experience Live in Liverpool'

Steve Hackett ha appena pubblicato ‘The Total Experience Live in Liverpool’, una raccolta di due CD e due DVD dell’esperienza dal vivo a Liverpool. L’uscita del materiale è avvenuta ieri, 24 giugno 2016. Il famoso e apprezzato chitarrista inglese, come era avvenuto per l’uscira di ‘Genesisi Revisited&rsquo...

 

Marracash e Guè Pequeno e il primo nuovo album 'Santeria'

Marracash e Guè Pequeno sono alle prese con la pubblicazione del loro primo album scritto insieme, dal titolo ‘Santeria’, la cui uscita ufficiale è prevista proprio oggi, venerdì 24 giugno. I due artisti sono cresciuti a Milano, per le sue strade, e dopo ben 15 anni di carriera hanno deciso di pubblicare il loro pri...

 

Radiohead e il loro nuovo e struggente album 'A Moon Shaped Pool'

Radiohead hanno appena pubblicato il loro nuovo album dal titolo ‘A Moon Shaped Pool’, che proprio ieri ha visto la distribuzione in cd. Alcuni brani erano già stati lanciati, al cui ascolto si percepisce una profonda riflessione e profondità da parte di una delle band più note e amate. Burn The Witch. Questa belli...

 

Red Hot Chili Peppers e il nuovo malinconico album 'The Getaway'

Red Hot Chili Peppers si sono appena dedicati al loro undecisimo album, il nuovo disco dal titolo ‘The Getaway’, un insieme di canzoni che malinconicamente raccontano la vita adulta. Questo album segna la maturità del gruppo, con toni inaspettati. Dark Necessities. Tra le tante interessanti canzoni proposte nell’album &lsq...

 

Afterhours e il loro lucido e allucinante 'Folfiri o Folfox'

Gli Afterhours si sono appena dedicati alla pubblicazione del nuovo album ‘Folfiri o Folfox’, titolo che rappresenta due cure di chemioterapia che Manuel Agnelli ha purtroppo incontrato a causa della malattia del padre; i loro nomi ricordano una filastrocca, un ballo, qualcosa di leggero, così come l’orchidea riportata in c...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni