X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mondiali 2014: tecnologia dentro e fuori dal campo

02/07/2014 10:00
Mondiali 2014 tecnologia dentro fuori dal campo

Il Mondiale è già iniziato da un pezzo: è già "vecchio". Dove sta il "nuovo"? A passi di samba tra Video in 4K, 37 telecamere, Applicazioni e la Goal-Line-Technology.

Mondiali 2014. Non stupirà sentir parlare di nuove tecnologie in relazione ad uno degli eventi più importanti e attesi da tutti. Ma ai Mondiali 2014 sono state adottate diverse novità molto interessanti che possono aprire la strada ad un futuro calcistico più tecnologico e sempre più partecipato. Chi non le vuole adottare, Michel Platini in primis, si dovrà invece "adattare". Si, perché la tecnologia corre di pari passo al pallone sul campo; e non si ferma dopo 90 minuti.
Vediamo allora alcune di queste tecnologie.

37 telecamere per ogni incontro. Ci sono telecamere ad alta definizione in ogni angolo dello stadio. Nulla sfugge all'occhio meccanico, nemmeno i morsi del "Pistolero" Suarez che invece sono sfuggiti all'arbitro durante Italia-Uruguay lo scorso 24 giugno. Le telecamere, messe a disposizione da Sony grazie ad un accordo con FIFA, sono numerosissime per poter sostenere uno standard qualitativo del video molto elevato (non meno dell'HD per intenderci) e per garantire svariate angolazioni di ripresa. Ricordatevi di volgere un occhio al cielo, ogni tanto, non solo per invocare un gol del vostro beniamino ai Mondiali 2014 ma per notare che potrebbero esserci un paio di elicotteri che si aggirano attorno allo stadio: altre telecamere dedicate alla partita.

4K. La tecnologia più innovativa è forse questa. Certo, le Tv in grado di ricevere un segnale così definito sono pochissime e la stessa Sony, che ha messo a disposizione i mezzi, svela la difficoltà di lavorazione e trasmissione dei contenuti in HD. Ma Sony si poteva accontentare di un "banale" HD? No. Ecco allora il 4K, dove K sta per le migliaia di pixel del sensore della macchina. L'attuale sensore HD punta su un formato di 1920x1080 pixels per fotogramma, il 4K quadruplica: 3840x2160 p. Se non avete trovato i biglietti per una partita dei Mondiali 2014, nessun problema: vi basta un televisore che riceva il segnale 4K e vedrete meglio che dalla tribuna d'onore!

Applicazioni come se piovesse! Sia iOS che Android, e in minuscola parte Windows Phone, mettono a disposizione decine di apps per seguire i Mondiali 2014 prima, dopo e durante ogni singola partita. Dalla più banale col calendario delle gare (messo a disposizione anche da BigG Google) a quella che ti aggiorna minuto per minuto sull'andamento della partita che vuoi seguire. Ce ne sono davvero per tutti i gusti e le tasche, visto che tante sono gratuite. Se avete uno smartphone sufficientemente potente, guardate le partite in diretta grazie alle applicazioni Rai, Sky, Tim e a molte altre.

GLT: Goal Line Technology. E' un tecnologia che, grazie a 7 telecamere installate su ognuna delle due porte e un sistema informatico che interagisce con l'orologio degli arbitri, verifica se la palla ha superato la linea di porta. Non appena la palla supera la linea, gli arbitri ricevono un input di vibrazione sull'orologio e visualizzano sul display dello stesso la scritta "GOAL". Il presidente UEFA Michel Platini si è dichiarato contrario a questa tecnologia, così come si dichiara da sempre ferocemente contrario alla moviola in campo. Se vuole un consiglio, placherei la sua ira. Il GLT ha già dimostrato la sua utilità durante la partita Francia-Honduras del 15 giugno scorso: per la prima volta nella storia del calcio, un gol viene convalidato grazie a questo mezzo. E' l'inizio di una nuova era calcistica?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Wind Summer Festival, terza serata: altri successi musicali dell'estate

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La terza serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Nel nuovo appuntamento con la manifestazione musicale vanno in scena altre esibi...

 

Voyager – ai confini della conoscenza, gli argomenti trattati nella seconda puntata

“Voyager – ai confini della conoscenza” torna questa sera su Rai 2 con una nuova puntata in onda dalle 21.10.  Nel corso del secondo appuntamento con la trentunesima edizione del programma condotto Roberto Giacobbo il pubblico televisivo potrà conosce più in dettaglio la Cascata delle Marmore, cascata artificia...

 

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni