X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Danza - Al Festival dei Due Mondi il San Francisco Ballet incanta

30/06/2014 07:00
Danza - Al Festival dei Due Mondi il San Francisco Ballet incanta

La compagnia statunitense diretta dal coreografo Helgi Tomasson inaugura a livello tersicoreo la cinquantasettesima edizione della manifestazione d'arte, musica, spettacolo e cultura che si tiene ogni anno a Spoleto, in Umbria.

Danza. Da venerdì 4 a domenica 6 luglio 2014 al Festival dei Due Mondi di Spoleto torna il grande balletto. Tersicore, la musa danzante, si riaffaccia sui palcoscenici di una manifestazione nazionale ed europea fra le più importanti grazie all'arte soave del San Francisco Ballet che, in tre serate al Teatro Romano, incanterà un pubblico fatto di appassionati, intenditori o semplicemente curiosi. L'appuntamento è alle nove e un quarto di sera. Il biglietto, posto unico, costa quarantotto euro. Un prezzo tutto sommato accessibile che le vale tutte, anche perché lo spettacolo offerto si configura quale una prima ed esclusiva italiana.

San Francisco Ballet. Il San Francisco Ballet è la più antica compagnia professionale di balletto USA, nonché una delle maggiori, abituata a regolari tournée in rinomatissimi teatri di risonanza mondiale. Da quasi un trentennio è diretta dal coreografo Helgi Tomasson, ideatore di oltre quaranta pezzi danzati premiato da tanti riconoscimenti durante la sua sfavillante carriera. Fra i tributi ricevuti l'artista della danza, ormai settantunenne, annovera l'onorificenza di Ufficiale dell’Ordine delle Arti e delle Lettere in Francia, una laurea honoris causa presso la Juilliard School di New York ed il titolo di Gran Cavaliere con Stella dell’Ordine del Falcone nella nativa Islanda.

Festival dei Due Mondi. Il Festival dei Due Mondi grazie al San Francisco Ballet propone quattro brani ballati per un totale di diciannove interpreti che si avvicendano sul palco con movenze atte a suscitare stupore, emozione, incanto. La prima coreografia inscenata s'intitola “From Foreign Lands” (“Da terre straniere”) e, snodandosi su una partitura musicale gioiosa, trasporta gli spettatori nella poliedrica dimensione della danza di carattere, includendo passi che richiamano balli folcloristici italiani, spagnoli, tedeschi, ma anche russi, ungheresi e polacchi.

Performance. Il secondo pezzo danzato è “Variations for Two Couples” (“Variazione per due coppie”) dell'olandese Hans van Manen: una coreografia che riempe lo spazio narrando relazioni problematiche fra i ballerini in un'atmosfera densa di minimalismo, contrasti, complessità. Una performance che implica sensazioni forti, suscitando domande, riflessioni, dubbi. Una creazione artistica che è segno e sogno di realtà che fanno vibrare le corde dell'anima in una danza tesa, impegnativamente presente a se stessa.

Sir Frederick Ashton. Su un brillante walzer di Johann Strauss II risulta invece ballata la terza coreografia dello show, firmata dal genio inglese di Sir Frederick Ashton: un festante passo a due chiamato “Voices of Spring” (“Voci di primavera”) in cui protagonisti sono la tecnica e la grazia degli interpreti che si danno al pubblico in toto, dimostrandosi musicali, irreprensibili e dotati d'inconfutabili qualità comiche. La loro è una danza che porta il sorriso, trascinando lo spettatore in un vortice d'eleganza che sembra non avere mai fine!

Helgi Tomasson. L'ultimo brano ballato in programma è opera di Helgi Tomasson: quel “7 for Eight” (“7 per otto”) che, dopo l'esordio del 2004, è divenuto un classico del repertorio del San Francisco Ballet. Impostato su sette movimenti di quattro concerti di Johann Sebastian Bach e studiato per un'esecuzione effettuata da otto impeccabili professionisti, si tratta di una danza dedicata al movimento puro che si sostanzia di note e di corpi, i quali dialogano in un continuo interscambio poetico. Un flusso d'energia vitale capace d'incatenare temporaneamente gli astanti alle poltrone. Vedere per credere.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 

Intervista a Francesco Guasti, 'vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre'

Abbiamo intervistato Francesco Guasti, protagonista nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017, dove ha presentato la canzone "Universo" classificandosi al terzo posto. D: Cosa vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo ‘Cercami adesso’? R: Vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre. Un inno all&rs...

 

Tiziano Ferro, un libro in cui racconta la sua nostalgia e 31 canzoni durante il tour

Tiziano Ferro ha iniziato il suo tour 2017, dal titolo “Il mestiere della vita”. La data di ieri era a Lignano Sabbiadoro, cui seguirà Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Firenze. La scaletta prevede trentuno canzoni, dalle recenti “Il mestiere della vita”, “ Epic”, “L’amore è...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni