X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sting: affinché i figli non diventino vittime di 'albatros' non elargisce 306 milioni di dollari

22/06/2014 20:14
Sting affinchéfigli non diventino vittime di 'albatros' non elargisce 306 milioni di dollari

Sting ha affermato che ai figli affinché non diventino vittime di 'albatros' non lascia 306 milioni di dollari. La sua ricchezza infatti è ingente, e ha sempre incoraggiato i figli a lavorare.

Sting ha elargito pochi lasciti ai suoi figli. È quanto emerge dalla sua dichiarazione sul The Mail on Sunday, secondo cui la sua fortuna non sarà lasciata agli eredi.

Albatros. Sting infatti ha esplicitamente ammesso che la grande ricchezza sarebbe "albatros" intorno al collo dei suoi sei figli. Il cantautore è cresciuto in una comunità di costruzioni navali nel nord-est dell'Inghilterra, in Wallsend, North Tyneside e ha già comunicato ai ragazzi: "Non ci saranno più soldi in lascito, perché li stiamo spendendo ora”. Sting ha ammesso di avere più di cento persone sul suo libro paga.

Ricchezza. La ricchezza di Sting è stata stimata in 180 milioni di sterline, ossia 306 milioni dollari, avendo venduto circa cento milioni di dischi in tutto il mondo. La sue ricchezza secondo il Times viene subito dopo quella di Sir Paul McCartney e Sir Elton John.

Figli. Sui figli ha detto: “Devono lavorare. Tutti i miei figli lo sanno, raramente mi chiedono qualcosa, e ciò io lo rispetto molto e apprezzo”. Sting ha da poco messo in vendita la sua residenza, con nove camere da letto e vicino a Buckingham Palace, per un costo di 15 milioni di sterline. Il cantante ha affermato che la casa è "troppo grande".

Tour. Sting si è esibito nel 2010 a Roma al Symphonicity tour. In quell’occasione gli fu tributata una standing ovation di una ventina minuti, e l'ex frontman dei Police si è divertito a raccontare: ''Mio padre mi aveva dato un solo consiglio: entrare in marina. Voleva per me una vita interessante. L'ho deluso. Ma ho fatto il cantante su una nave da crociera, come Berlusconi'. Sting si esibì negli evergreen di sempre come ''Every breath you take'', ''Roxanne'' e ''Message in a bottle''.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Sting,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni